Pubblicato il 25/01/14e aggiornato il

I 36 strumenti e servizi di Google più utili per i blogger.

Elenco dei servizi di Google utilizzabili dai possessori di siti web per migliorare le performance e i contenuti, per monitorare le problematiche e per aumentare le visite.
Dopo aver elencato alcuni dei programmi più utili da installare nei computer Windows passo a trattare, necessariamente in modo sintetico, quelli che sono i tool e servizi più importanti a cui si può accedere con un account Google. Anche in questo caso mi limiterò a quegli strumenti che abbiano particolare rilevanza nel mondo del blogging. Google all'inizio era solo un motore di ricerca molto innovativo ma ben presto ha allargato il suo core business ben aldilà della funzione di ricerca.

La prerogativa e la forza della azienda di Mountain View è che con un solo account Google si può accedere a una miriade di tool la maggior parte dei quali è pure gratuita. In cambio Google chiede di rinunciare a una quota della nostra privacy e usa i dati raccolti per migliorare e affinare la propria offerta.

Per creare un account Google si accede alla pagina di Google Sign Up si compila il modulo con nome, cognome, nome utente, sesso, data di nascita, numero di cellulare, indirizzo email di ripristino, si mette la spunta all'accettazione dei Termini e Condizioni, si supera il controllo visivo e si procede. Il nome utente è particolarmente importante perché sarà la parte  iniziale dell'indirizzo GMail collegato all'account che avrà la struttura nomeutente@gmail.com.  

servizi-tool-google

Oltre alla posta elettronica con l'account Google si può accedere come detto a molti altri servizi quindi è opportuno proteggere questo account. È lo stesso Google che ci fornisce il modo di farlo attraverso la Verifica in due passaggi che è stata poi implementata anche da DropBox, Facebook, Microsoft e Twitter. Riporto di seguito i principali tool a cui accedere:
  1. Google Plus (Vai a Google+) - È il social network di Google a cui sono iscritte centinaia di milioni di persone che non ha ancora raggiunto la popolarità di Facebook ma che aiuta i blogger in vari modi. Si può facilmente integrare Blogger in Google+ con l'apposita scheda e si possono ripubblicare i post nelle pagine brand.
  2. Youtube (Vai a Youtube) - Celebre sito di video sharing in cui si possono caricare e condividere filmati, creare un nostro canale, trasmettere eventi streaming tramite hangout, integrare i commenti con quelli di Google+ e molte altre opzioni di implementazione nelle pagine web.
  3. Maps (Vai a Maps ) -  Permette di visualizzare mappe stradali di territorio o ibride e si possono creare delle mappe personalizzate da incorporare nel blog. Recentemente ha affinato il layout.
  4. Google Play ( Vai a Google Play) - È il celebre Store degli smartphone Android con centinaia di migliaia di applicazioni da installare.
  5. Google News ( Vai a Google News) - Accedendo con il nostro account ci vengono mostrate le notizie più rilevanti secondo quelli che sono i nostri interessi e che possiamo personalizzare a piacere. È difficile ma si può registrare il blog a Google News in modo da vedere anche i nostri articoli tra quelli menzionati. Si possono anche creare dei widget con le Ultime Notizie
  6. Google Drive (Vai a Google Drive) - Si tratta di un tool molto sofisticato che contemporaneamente offre agli utenti uno spazio gratuito e dei tool per creare documenti, fogli di calcolo, moduli, sondaggi e presentazioni senza l'utilizzo dei programmi Microsoft. Da poco tempo è anche possibile usare Google Drive come hosting per file javascript, HTML, XML, CSS, MP3, SWF, ecc 
  7. Google Calendar (Vai a Google Calendar) - Per gestire i propri impegni e eventi
  8. Traduttore (Vai al Traduttore ) - Utile per tradurre linguaggi in decine di lingue
  9. Google Libri (Vai a Google Libri) - Per cercare e acquistare ebook
  10. Blogger (Vai a Blogger) - Piattaforma gratuita per blog di cui parlo diffusamente in questo sito
  11. Shopping (Vai a Shopping) - Per visualizzare i prodotti dei commercianti che si sono registrati
  12. Foto (Vai a Foto) - Ha preso il posto del celebre Picasa come hosting delle foto pubblicate nei blog di Blogger o sul nostro Profilo di Google Plus. Google Plus di default applica un "miglioramento" alle foto pubblicate. Questa operazione può provocare un effetto grigio negli sfondi bianchi se si pubblicano le foto con applicazioni esterne tipo Windows Live Writer. Per ovviare bisogna andare su Impostazioni > Correzione automatica e mettere la spunta su OFF.
  13. Chrome (Vai a Chrome) - È il browser di casa che può contare su moltissime estensioni
  14. Google Alerts (Vai a Google Alerts ) - Per ricevere notifiche quando ci sono nuovi contenuti web
  15. Google Sites (Vai a Google Sites) - Utile per creare siti web statici e per molti altri utilizzi
  16. Google Gruppi (Vai a Google Gruppi) - Per avere le discussioni in uno stresso posto
  17. Google Keep (Vai a Google Keep ) - Per prendere appunti al volo anche da smartphone
  18. Hangouts (Vai a Hangouts ) - Per creare conversazioni anche video da smartphone e da computer.
  19. Google Adsense (Vai ad Adsense) - Per monetizzare con il programma di affiliazione di Google
  20. Google Adwords (Vai a Adwords) - Per creare campagne pubblicitarie, per trovare le parole chiave migliori e per conoscere il numero di visitatori approssimativo di un sito non nostro.
  21. FeedBurner (Vai a FeedBurner) - Per la gestione dei feed e per la configurazione delle newsletter
  22. Google Apps (Vai a Google Apps) - Un servizio non più gratuito per la gestione dei siti
  23. GMail (Vai a GMail ) - Il servizio di posta elettronica di Google con numerose personalizzazioni
  24. Picasa Web Album (Vai a Picasa) - Le immagini caricate in rete con Blogger e Google+
  25. Google Fonts (Vai a Google Fonts) - Per personalizzare i caratteri dei siti web
  26. Google Code (Vai a Google Code) - Per condividere progetti web
  27. Page Speed (Vai a Page Speed) - Per monitorare le performance delle pagine web
  28. Strumenti per Webmaster (Vai a Webmaster Tools ) - Strumento fondamentale per monitorare lo stato dei nostri siti, per scoprire le parole chiave con cui vengono raggiunti, per scoprire eventuali errori di scansione e per inviare le Sitemap.
  29. Google Analytics (Vai a Google Analytics) - Il migliore strumento per le statistiche dei siti web con una quantità incredibile di funzionalità che vengono incontro anche ai più esigenti.
  30. Google Trends (Vai a Google Trends) - Per monitorare i volumi di ricerca delle parole chiave
  31. Test per i dati strutturati (Vai a Rich Snippet Tools) - Fa parte degli Strumenti per Webmaster e serve per verificare la correttezza dell'inserimento dei metadati e per vedere l'anteprima delle SERP.
  32. Zeitgeist (Vai a Zeitgeist) - È il compendio dei dati ottenuti in un anno da Google Trends
  33. Attività su Google (Vai a Google Activity Report ) - Per verificare la sicurezza del nostro account
  34. Google Toolbar (Vai a Google Toolbar ) - Barra per browser Internet Explorer o Firefox
  35. Google URL Shortener (Vai a Goo.gl) - Per accorciare gli indirizzi Web
  36. Ricerca Avanzata Immagini (Vai a Ricerca Avanzata) - Per trovare immagini senza vincoli di copyright e che possano essere liberamente ripubblicate.




2 commenti :

  1. Grazie mille! Ora ho finalmente capito perché - caricando immagini JPG con sfondo bianco su Blogger - mi vien fuori uno strano e fastidioso grigio. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se sia il caso di farci un post. Si tratterebbe solo di un articolo di poche righe. Magari ce lo faccio :)
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.