Pubblicato il 15/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare un blog privato con Blogger

In linea di massima chi crea un sito vuole condividere dei contenuti con tutto il resto del mondo e non ha interesse a selezionare chi può leggere i propri articoli. L'esigenza di tenere nascoste alcune parti del blog si può risolvere creando un post privato.

Tenere riservato un articolo è piuttosto semplice con Wordpress, mentre con Blogger presuppone l'utilizzo di un javascript per proteggere un contenuto con un password che però non garantisce una sicurezza al 100%.

Si può però creare anche un blog completamente privato, con le sue pagine che possano essere lette solo da chi abbia ricevuto un invito da parte del suo amministratore. Pensate per esempio a una associazione che utilizza un blog privato per rendere partecipi i suoi membri di alcune informazioni, che però non potranno essere viste  da nessun altro. Un blog siffatto potrebbe anche contenere dati sensibili da tenere nascosti a tutte le persone non autorizzate a visualizzarli.

In questo articolo vedremo come creare un blog privato con Blogger e come impostare le autorizzazioni per aggiungere eventualmente altri amministratori e invitare i lettori.




Pubblicato il 14/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come installare i migliori 20 set di pennelli in GIMP

Se avete aperto questo post, saprete certamente che GIMP è un grande programma di grafica per editare le immagini, che ha anche il vantaggio non indifferente di essere gratuito e multipiattaforma, installabile su Windows, MacOS e Linux.

Le potenzialità di GIMP possono essere ulteriormente aumentate installando i suoi innumerevoli plugin. Consiglio in particolare il plugin G'MIC, che ci permette di usare 531 Filtri aggiuntivi. Un'altra cosa veramente notevole che ti permette di fare GIMP, è quella di installare pennelli creati da terze parti, che ti consentono di risparmiare un sacco di tempo, se certi elementi grafici li avessimo dovuti disegnare individualmente.

GIMP già possiede diversi pennelli, brushes in inglese, di aspetto insolito, ma in questo post vedremo come aggiungere pennelli per creare del fumo, dei fuochi artificiali, delle fiamme di fuoco, delle nuvole, dei fiocchi di neve, degli uccelli o dei fiori stilizzati e altro ancora.




Pubblicato il 13/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come installare i plugin di Gimp in Windows

Gimp è il software gratuito per l'editing di immagini più utilizzato, inoltre è multipiattaforma e può contare su una vasta community di utilizzatori. Recentemente è stato aggiornato alla versione 2.10 con numerose migliorie. 

Una delle funzionalità più apprezzate di Gimp è la possibilità di installazione di numerosissimi plugin, che possono essere reperiti in rete. Le funzioni aggiuntive sono talmente numerose da renderlo la migliore alternativa a Photoshop. Trovare i plugin di Gimp è però piuttosto complicato, alcuni sono difficili da installare, altri non sono più compatibili con la versione aggiornata di Gimp, e altri ancora non vengono più aggiornati da anni.

Il compito di questo post non è quello di mostrare quali siano i migliori plugin per Gimp, ma come fare per installarli, quando vengono rilasciati nelle diverse tipologie. Infatti i plugin di Gimp per Windows possono essere installati tramite un classico file .exe, su cui fare un doppio click, per poi seguire le istruzioni del wizard di installazione, ma possono anche essere rilasciati sotto forma di file ZIP, da cui estrarre il contenuto per aggiungerlo a una particolare cartella di Gimp, che sarà diversa a seconda del tipo di plugin.




Pubblicato il 12/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come masterizzare un CD MP3 multisessione

Per impostazione predefinita, quando si crea un CD MP3, questo viene finalizzato, cioè sarà impossibile aggiungere altri brani musicali a quelli già presenti. Visto che in un CD ci sono 700MB di spazio, si possono inserire un numero di canzoni MP3 intorno alle 200 unità.

Può quindi essere utile creare un CD aperto, cioè con la possibilità di aggiungervi altri brani a quelli che sono già presenti. Questa funzionalità si chiama solitamente multisessione, cioè poter usare lo stesso CD per più sessioni, in modo da masterizzare dati a più riprese, aggiungendoli a quelli già presenti.

La multisessione è una delle caratteristiche del programma Nero Burning Rom, che è stato per anni il punto di riferimento della masterizzazione e che veniva installato nativamente in molti PC Windows. Con l'avvento delle chiavette USB, delle Memory Card e delle MicroSD, il supporto del disco è diventato meno importante e anche Nero non viene più installato nei nuovi computer.

In questo articolo vedremo come creare un disco multisessione con un programma gratuito, in modo da potervi aggiungere brani musicali a più riprese, tutte le volte che vogliamo. Si utilizza un software che da qualche mese è diventato gratuito ma che è sempre attuale. Si apre la Pagina Regalo di Ashampoo e si clicca su Richiedi Codice. Verrà mostrata la scritta GIFT da incollare nel campo accanto per poi andare su Ottieni ora i download.




Pubblicato il 11/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Blender, per creare modelli e animazioni in 3D è ora sul Microsoft Store

Blender è un software libero e multipiattaforma di modellazione, animazione, compositing e rendering di immagini tridimensionali. È disponibile per vari sistemi operativi: Microsoft Windows, macOS, GNU/Linux, FreeBSD. Blender è dotato di funzionalità paragonabili, per caratteristiche e complessità, ad altri noti programmi per la modellazione 3D, come Cinema 4D, 3D Studio Max e Maya.

All'inizio fu sviluppato come applicazione interna dallo studio di animazione olandese NeoGeo. Nel 1988 il suo autore principale, Ton Roosendaal, fondò la società Not a Number Technologies (NaN) per distribuire il programma come software proprietario freeware, fino alla bancarotta di NaN nel 2002. I creditori acconsentirono a pubblicare Blender come software libero, con licenza GNU, General Public License, dietro il pagamento una-tantum di 100.000€.

Nel 2002 fu organizzata con successo una raccolta di fondi per l'importo di 100.000€, per poter rilasciare Blender come progetto open source. Si tratta quindi di un programma gratuito con cui realizzare progetti tridimensionali senza uscire dal software. Bozze, modellazione, rendering, sculpting, animazione, montaggio video, compositig, realtime, avviene tutto all’interno di Blender, e questo potenziale non lo offre nessun altro programma 3D.




Pubblicato il 10/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aggiungere le note musicali a un documento o a un post

Il Consorzio Unicode ha il compito di associare dei simboli di ogni genere a un particolare ID, che li identifica in modo univoco. I simboli catalogati sono moltissimi, e vanno dai normali caratteri ASCII fino alle emoji e ai simboli matematici, chimici e scientifici in generale.

Se siete dei musicofili, probabilmente avete nel vostro computer uno o più software per scrivere note e visualizzare spartiti musicali. Le note inserite nel pentagramma possono essere visualizzate come fossero immagini, e salvate tramite screenshot o altri sistemi nativi di questi specifici software.

In questo post, molto più modestamente, vedremo come aggiungere dei simboli e delle note musicali in un documento, senza usare la grafica, ma inserendoli tramite il loro codice Unicode. Vedremo come farlo con un computer con sistema operativo Windows, con un editor di Testo come Word e con l'Editor di testo gratuito Writer di LibreOffice. Essendo caratteri Unicode, potranno essere copiati con il classico Ctrl+C per poi essere incollati con Ctrl+V in un documento o in una pagina web.




Pubblicato il 09/11/18 - aggiornato il  | 6 commenti :

Come creare un blog di successo con Blogger

La maggior parte dei siti gestiti da una o più persone, che abbiano una grande visibilità in rete, sono pubblicati con il CMS Wordpress e solo una parte più modesta con il servizio Blogger di Google, che può contare su un dominio gratuito. Con Wordpress si ha una maggiore flessibilità e si riescono a creare siti di diversi tipi.

Mi sono già occupato di rispondere alla domanda che da sempre accompagna questi temi, ovvero se sia migliore Blogger o Wordpress. In realtà il quesito non si pone perché sono su due piani diversi. In genere si inizia con Blogger, perché è gratuito e perché con questa piattaforma fa quasi tutto Google, lasciando all'amministratore solo l'incombenza di creare i contenuti. Wordpress è più professionale e offre alcune soluzioni che Blogger non possiede.

Il passaggio da Blogger a Wordpress è però piuttosto complesso, anche se si può effettuare seguendo il tutorial linkato e fino a quando nella Bacheca di Blogger sarà possibile Ripristinare i Temi Classici, con il link presente nella parte bassa della scheda Tema. Tale passaggio è però fortemente sconsigliato se si sia già scelto un dominio personalizzato per il nostro blog su Blogger. Il redirect da post a post dal vecchio sito di Blogger al nuovo di Wordpress funzionerà bene solo per i siti gratuiti del tipo nomesito.blogspot.com e verranno perduti i backlink ottenuti dal dominio personalizzato. 




Aggiungere o sostituire l'audio di un video con il PC senza programmi

Avete girato un video con il cellulare e volete aggiungervi un sottofondo musicale? Avete scaricato un estratto di un film a cui volete togliere l'audio e sostituirlo con un vostro commento? Non vi piace la musica di sottofondo di un filmato e volete sostituirla con un'altra di vostro gradimento?

A tutte queste domande si possono trovare delle risposte con delle soluzioni molto semplici da attuare, con un computer Windows 10, senza bisogno di installare programmi aggiuntivi, ma utilizzando soltanto le applicazioni native di Windows. Quando si acquista un computer con un OS Windows o quando si installa questo sistema operativo, vengono installate di default anche diverse applicazioni del Microsoft Store di cui spesso molti utenti non ne conoscono neppure l'esistenza.

È il caso della applicazione Foto che ha moltissime funzionalità. Si tratta di una app che è stata più volte aggiornata e che adesso, oltre a modificare le immagini, è pure un video editor a tutti gli effetti. Con questa applicazione abbiamo già visto 1) come creare video con filmati, foto e filtri, 2) come aggiungere effetti alle foto e 3) come editare i video.