Pubblicato il 17/02/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come disattivare il Blocco Annunci di Chrome in certi siti o in tutti

A partire da queste settimane, Chrome aggiungerà un Blocco Annunci per impedire la visualizzazione di pubblicità invasive. Questa funzionalità fu annunciata nel Giugno del 2017 e verrà implementata a partire da questo mese di Febbraio 2018. 

Gli annunci non in linea con una navigazione user friendly verranno bloccati di default nella navigazione da desktop e in quella da mobile, qualora si utilizzi il browser Chrome. Gli annunci considerati invasivi da desktop sono quelli popup, i video in autoplay, le pubblicità con countdown e quelle troppo larghe che scrollano con la pagina.

Le unità pubblicitarie colpite nella navigazione da mobile sono invece le seguenti: popup, che bloccano il contenuto prima di visualizzare la pagina, che coprono più del 30% dell'altezza della pagina, annunci animati che cambiano lo sfondo, video in autoplay, annunci con countdown, annunci a tutto schermo, annunci che scrollano con la pagina.

Questo Blocco Annunci di Chrome, negli intendimenti di Google, dovrebbe rendere inutile l'installazione di estensioni come AdBlock che invece nascondono tutta la pubblicità senza distinzioni. Il massiccio utilizzo di tali addon nella navigazione, ha portato a una sensibile diminuzione dei click sui banner e quindi a minori entrate per i publisher e per lo stesso Google.




Pubblicato il 16/02/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Le false email delle Poste Italiane: come difendersi dal phishing

Da più di un anno ricevo, tramite un mio account di posta elettronica, delle email che a prima vista sembrerebbero essere inviate dalle Poste Italiane. In realtà è quello che viene definito un tentativo di phishing cioè un modo per carpire dati riservati, come indirizzo email e password, per accedere al conto Banco Posta o per prelevare soldi dalla carta prepagata Postepay.

Si tratta di organizzazioni criminali che acquistano database pieni di indirizzi email, per poi inviare dei messaggi truffaldini personalizzati. Quando un nostro recapito email finisce nei database di queste organizzazioni, ci vuole un po' di pazienza ma non è il caso di drammatizzare troppo.

Al momento ho ricevuto almeno 5 email di phishing del tipo Poste Italiane. La cosa strana è che queste passano il filtro antispam e antiphishing di Outlook ma sono bloccate da Gmail che le invia nella cartella di spam.



Come dimagrire in foto con Android e iPhone

La stragrande maggioranza delle foto viene scattata con i cellulari, condivisa direttamente nei social o salvata nell'archivio dello smartphone. Non sono poche le persone che hanno qualche problema di peso e che si vedono troppo grasse.

Scaricare la foto per poi modificarla con programmi di grafica come Photoshop e Gimp, può risultare complicato e non alla portata di tutti. In questo articolo vedremo come sembrare più magri processando la foto con una applicazione per cellulari molto semplice che è disponibile per Android e per i dispositivi mobili iOS (iPhone e iPad).

Ovviamente si devono effettuare modifiche realistiche. Non si può pretendere che una persona che pesa 120 chili prenda l'aspetto di uno che ne pesa 70 di chili. Però anche solo con piccole modifiche si può riuscire a dare una immagine di noi più magra, più alta o, nel caso servisse, anche più grassa.

L'applicazione per dispositivi mobili di chi sto parlando è stata acquistata, e successivamente sviluppata, da Google ed è gratuita per tutte le piattaforme. All'inizio era stata rilasciata per Windows ma gli ultimi aggiornamenti sono stati finalizzati esclusivamente a beneficio delle versioni per cellulare.



Pubblicato il 15/02/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come eliminare la pubblicità dai video registrati alla televisione

Ci sono moltissimi modi per registrare programmi televisivi, film o serie TV. Lo si può fare con apparecchi specifici per registrare i contenuti televisivi e ci sono pure decoder per il satellite e per il digitale terrestre che ci consentono di salvare i programmi.

L'avvento delle Smart TV ha inoltre rivoluzionato anche questo aspetto della fruizione televisiva. Le trasmissioni televisive possono essere registrate anche dal computer, visto che la maggior parte delle emittenti sono visibili pure online. Non ultimo possiamo usare servizi tipo VCast per programmare la registrazione di un programma.

Da computer di può registrare un programma televisivo da una finestra con software come Camtasia o il gratuito CamStudio. Le emittenti che sono visibili senza abbonamento hanno l'esigenza di produrre reddito inserendo degli annunci pubblicitari all'interno delle loro trasmissioni.

Questi spot pubblicitari vengono ovviamente registrati insieme a tutto il resto. Possiamo seguire il programma con in mano il telecomando del registratore, per mettere in pausa quando c'è la pubblicitàm oppure non preoccuparci troppo degli annunci e registrare tutto per poi togliere la pubblicità in un secondo tempo.




Come visualizzare gli streaming senza banner e senza cliccarci sopra

Su internet c'è di tutto e ci sono anche siti che offrono streaming di ogni genere, alcuni anche di dubbia legalità. Non sta a me giudicare la liceità o meno di questi portali. Ci sono anche quelli che sono perfettamente in regola con le disposizioni di legge.

Tutti però hanno la necessità di monetizzare con la loro attività e lo fanno aggiungendo della pubblicità molto invasiva, spesso anche molto pericolosa per i malware che si possono importare con un semplice click.

La tipologia della pubblicità che viene utilizzata è quella del banner, spesso più di uno, che viene posizionato sopra al player che riproduce il video o lo streaming. Alcuni banner hanno una scadenza di 30 secondi o giù di lì mentre altri hanno una crocetta per essere chiusi. I banner a scadenza poi non è detto che scompaiano veramente.

Se avete intenzione di frequentare questi siti, vi consiglio di non cliccare su nulla, perché anche le icone di chiusura del banner possono essere un trucco per farvi installare qualcosa o addirittura per infettarvi con un virus. In modo un po' casuale ho trovato un modo molto semplice per visualizzare il player  alla massima dimensione consentita dal browser senza aver bisogno di cliccare su nessun banner.




Cercare la cabina fototessera più vicina

Se non vi è ancora capitato, vi succederà certamente in futuro di avere bisogno di una fototessera entra pochi minuti per rinnovare patente, carta di identità, passaporto o semplicemente per inserirla in una tessera di una qualsiasi associazione.

Chi non si preoccupa particolarmente di come verrà in foto, e quindi non ha bisogno di uno studio fotografico, cercherà la cabina per fototessera più vicina. In questo modo si potranno avere quattro foto immediatamente e con una modica spesa, intorno ai 5 euro.

Visto che la maggior parte delle persone non è che siano dei frequentatori assidui di cabine per fototessere, ne discende l'esigenza di trovare quella più vicina alla nostra zona. Si possono avere dei risultati immediati aprendo il browser o consultando applicazione dedicate appunto a questo scopo.




Pubblicato il 14/02/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come ruotare o riflettere un video orizzontalmente o verticalmente

Mi ricordo che diversi anni fa c'erano dei canali su Youtube specializzati nel ripubblicare i video scaricati dalla RAI, da Mediaset e da altri creatori di contenuti. Per non incorrere nei controlli automatici dell'algoritmo di Youtube che rilevava i video copiati, tali filmati venivano ripubblicati a specchio, cioè dopo averli ribaltati in senso orizzontale con quello che era a sinistra che andava a destra e viceversa.

Dal punto di vista geometrico si trattava di applicare una trasformazione simmetrica secondo la retta verticale al centro del video. Attualmente mi risulta che Youtube sia in grado di rilevare queste modifiche fittizie. In inglese questa operazione si chiama horizontal flip mentre un ribaltamento in senso verticale si chiama vertical flip.

Quando si scarica un video dal web può anche capitare che tale filmato si mostri ruotato a destra o a sinistra. Si tratta di una cosa rara ma tutt'altro che impossibile. In questo articolo vedremo come ruotare a destra o a sinistra e come ribaltare verticalmente o orizzontalmente un video con un programma gratuito per Windows.




Pubblicato il 13/02/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come ascoltare un messaggio vocale di benvenuto all'avvio di Windows 10

Il computer con cui sto scrivendo questo articolo, all'avvio riproduce una voce sintetica femminile che mi saluta e che mi dà il benvenuto. Può sembrare una funzionalità sovrabbondante e una chicca inutile ma ha anche una sua importanza pratica.

Infatti solo dopo aver ascoltato quel messaggio vocale, sono sicuro che il PC ha caricato tutti i servizi più importanti e che quindi è pronto all'uso e all'apertura del browser. In realtà i computer Windows all'avvio mostrano, o mostravano, una schermata di blocco e un campo in cui immettere la password.
Nei computer con un unico utente, e che non vengono lasciati in luoghi pubblici, la password è solo una perdita di tempo e si può disabilitare il suo inserimento. Il messaggio vocale diventa quindi l'avviso che il computer è pronto per l'uso. Devo dire per la mia esperienza personale, che fa anche un certo effetto su chi lo ascolta che inevitabilmente chiede come sia stato possibile inserirlo.