Pubblicato il 13/12/11e aggiornato il

Come integrare Blogger in Google Plus per condividere i post.

Dopo aver introdotto la possibilità di unificare i profili di Blogger e di Google+ era chiaro che Google avrebbe continuato verso una maggiore integrazione del servizio di blogging con il social network della casa. Con un post su Blogger Buzz di ieri sera è stata confermata questa tendenza e, se aprite la vostra Bacheca di Blogger, sarà visibile un messaggio che vi invita a connettervi con Google Plus ricordandovi quelli che sarebbero i vantaggi davvero non indifferenti

  1. Condividere post su Google Plus -
  2. Utilizzare un Profilo di Google unificato -
  3. Avere un link al nostro Profilo Google Plus nei risultati di ricerca -

google-plus-blogger

Aggiungo che non è improbabile anche un trattamento di favore da parte dell'algoritmo di Google verso i blog di coloro che effettueranno questo passaggio, se non altro perché la conoscenza dell'autore di un articolo ne aumenta senza dubbi il livello qualitativo secondo quelli che sono i dettami del Panda Update.

Avremo la possibilità di ritornare sulla nostra decisione per un periodo di 30 giorni. Passato quel lasso di tempo il nostro Profilo su Blogger sarà eliminato insieme a tutte le informazioni che vi avevamo inserite. E' consigliato quindi di copiare i dati e trasferirli su Google Plus prima del passaggio. Dopo aver cliccato su Inizia visualizzeremo una finestra in cui ci saranno spiegati tutti i dettagli di questa funzionalità. Occorre mettere la spunta su Ho letto quanto riportato sopra e cliccare su Cambia ora. La modifica funziona in questo modo:

  1. Il Profilo di Google+ sostituirà quello di Blogger -
  2. Se si è inserito il widget del Profilo nel blog, saranno visibili le informazioni provenienti da quello di Google Plus compreso il nome. Forse non è noto a tutti che ci sono delle restrizioni nell'uso dei nomi su Google Plus e che bisogna seguire delle regole particolari -  
  3. Gli articoli pubblicati e i commenti fatti nel blog o in altri siti saranno collegati al Profilo Pubblico di Google Plus. Se utilizzavamo un nick per postare gli articoli questo sarà sostituito dal nome con cui siamo visualizzati in Google Plus -
  4. Per completare l'operazione dovremo riconfermare la nostra identità ricollegandoci all'account Google mediante le nostre credenziali -
  5. Nella finestra successiva potremo aggiungere altri blog al nostro Profilo Google Plus mettendo una spunta e cliccando su Aggiungi blog -
  6. Per tornare entro 30 giorni al vecchio Profilo di Blogger dobbiamo accedere alla pagina Revert Profile -

Fatte tutte queste operazioni vediamo come sia possibile migliorare la nostra presenza in rete. Andiamo nella Bacheca e selezionare il blog di cui vogliamo condividere i post su Google Plus. Bisogna andare quindi su Impostazioni > Post e Commenti > Condividi su Google+ e selezionare l'opzione . Occorre infine andare in alto a destra su Salva Impostazioni

impostazioni-google-plus

Di default i blog sono tutti settati sul No. Si possono lasciare così i blog di prova o quelli che non ci interessa condividere con le nostre Cerchie. Quando si pubblicherà un post mediante l'Editor di Blogger si aprirà una finestra in cui potremo scegliere di condividerlo anche sul nostro Profilo di Google Plus

condividere su Google Plus

Si potrà anche aggiungere un commento e sarà visibile uno snippet dell'articolo insieme alla miniatura di una eventuale immagine che fosse presente nel post. Se si pubblica mediante Windows Live Writer potremo condividere ugualmente i nostri post andando su Bacheca > Post > Condividi

condividere post su Google Plus con Windows Live Writer

Questa condivisione può avvenire non solo per gli articoli futuri ma anche per quelli passati che diventeranno così visibili nello Stream a tutte le persone che ci hanno inserito nello loro Cerchie. Mi aspetto a breve che queste opzioni di condivisione siano introdotte anche per le Pagine Business. Nei risultati di ricerca i post dei nostri blog avranno anche un link al nostro Profilo su Google Plus. Per il momento tale collegamento non c'è ancora ma sarà introdotto a breve.  





23 commenti :

  1. Io aspetto la possibilità di condivisione per le pagine business. Così com'è non conviene tanto.

    RispondiElimina
  2. @Maxso
    Vedrai che di fatto saremo tutti obbligati a fare il passaggio se non altro per mantenere il posizionamento dei post.

    RispondiElimina
  3. @Parsi:

    Ciao. Ma che vantaggi porta realmente questa aggregazione? Per il momento ho rifiutato e li tengo separati. Mi spiacerebbe se in futuro diventasse una scelta obbligatoria. Non credi?

    Ciao. :)

    RispondiElimina
  4. scusate se non è questo l'argomento ma due dei miei siti stanno avendo degli attacchi da parte di questi 3 siti
    http://www.justforlaughsgags.tv
    http://www.777seo.com/seo.php?username=martyxmas&form
    http://www.googlecorrection.com
    ho letto di non aprire detti link volevo sapere se capita anche a voi e come evitare di avere un numero di visite non gradite
    scusate ancora se l'argomento del post non è questo ma seguo sempre con attenzione questo blog

    RispondiElimina
  5. Si leonardo, capita anche a me.
    Ci sono soluzioni?

    grazie

    RispondiElimina
  6. @LeNny
    Il vantaggio dovrebbe essere quello di avere una corrispondenza tra autore del blog e risultati della ricerca nelle ricerche di Google oltre alla possibilità di condividere i post su Google Plus (adesso solo sul profilo ma ben presto anche nelle Pagine Business)

    @leonardo
    @francesco
    Mi prendete alla sprovvista, non so niente di questa problematica, vi consiglio di rivolgervi al forum di Blogger nella speranza che qualche dipendente di Google vi fornisca delle dritte giuste o risolva il problema
    http://www.google.com/support/forum/p/blogger?hl=it

    RispondiElimina
  7. tu ad esempio stai postando con il tuo nome sia in G+ che in blogger se non sbaglio .. ora accorpando i profili è possibile ancora usare i propri nick?? ad esempio il mio tex willer o lo dovrò abbandonare??

    RispondiElimina
  8. @Tex Willer
    Se unifichi i Profili i post e i commenti saranno visualizzati come pubblicati con il nome presente su Google Plus come detto nel punto 3)
    Anche la Bacheca cambierà da "I blog di nickname" a "I blog di nome e cognome".
    Non mi pare allo stato che sia possible postare con il nick. Ripeto che comunque non è una cosa obbligatoria.

    RispondiElimina
  9. la mia pagina business si chiama "ivabellini", il mio blog è "ivabellini" con i post pubblicati con lo stesso nick, quindi aspetto l integrazione con le pagine business, non voglio nome e nick diverso e non voglio pubblicare con il mio nome e cognome.

    RispondiElimina
  10. @ivabellini:

    Attenzione che su G+ da tempo hanno iniziato a fare controlli di identità: ammessi solo nomi e cognomi reali, altrimenti account sospesi. A luglio sono stato costretto, dopo sospensione di 3 settimane, a sostituire il mio nick e nome del Blog con il mio nome vero. Ho dovuto provarlo con un documento. Consiglierei di cambiarlo già da ora.

    Ciao. :)

    RispondiElimina
  11. Anche il mio blog sta ricevendo visite dai siti elencati da Leonardo Pianoforte. Dopo una rapida ricerca, ho letto che sono siti spam. Consigliano di non andarli a visitare.

    RispondiElimina
  12. @ivabellini
    La cosa non è obbligatoria e probabilmente mai lo diventerà anche se sarà conveniente dal punto di vista SEO o almeno Google la vuol far sembrare tale

    @LeNny
    Ho messo il link al regolamento di Google Plus su questo tema perché se capita di essere segnalati per una violazione poi sono seccature e disservizi

    @Maxso
    Grazie delle info. Non so se sia il caso addirittura di cancellare i tre URL in modo da non far venire la curiosità di andare a vedere che cosa ci sia ;)

    RispondiElimina
  13. Come integrazione al commento precedente sono appena andato a guardare nelle Statistiche di Blogger e anche nel mio blog ho notato in Origini traffico > URL di riferimento questi tre indirizzi. Andando invece su Google Analytics questo traffico non esiste e questi referral non sono stati rilevati in Sorgenti di traffico > Referral. E' probabile quindi che sia il sistema di Blogger che debba essere messo a punto per escludere queste "visite" che probabilmente sono solo virtuali assimilabili a bot di spam.

    RispondiElimina
  14. Certo, dover abbandonare il proprio Nik, mi sembra una limitazione importante, per vari ed ovvi motivi

    RispondiElimina
  15. Ho fatto il passaggio ieri, ma mi è successa una cosa strana. Cercando il nome di alcuni dei cosmetici che recensisco, dove prima apparivo nella prima pagina di google, oggi proprio non compaio! Sono tornata così al profilo blogger...secondo te come mai?

    RispondiElimina
  16. Aggiungo: ci sono solo i miei post tramite aggregatori!

    RispondiElimina
  17. @Federica
    Non credo che le cose siano collegate. Personalmente non ho notato nulla di strano. Eventuali riposizionamenti non sono così repentini.

    RispondiElimina
  18. Premetto che ho creato una pagina in Google plus con il nome del blog e la cosa funziona. Ad ogni clic sul bottone viene condiviso il post del blog. Il problema è che invece di una immagine del post, generalmente viene utilizzata la prima, tutti i post condivisi con google +1 appaiono con l'immagine del blog, rendendoli meno efficaci. Secondo te come mai?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Architecture
      Non hai notato che quando si apre la finestra "Condividi su Google+" nella parte alta della miniatura c'è una freccia che ci permette di scegliere una tra le altre miniature delle foto presenti nel post, tale piccola freccia non è visibile se l'articolo ha una sola foto o non ne ha nessuna.

      Elimina
  19. Grazie... non lo avevo notato ed ho risolto. I miei post hanno molte foto e mi chiedevo se può prendere in automatico la prima. Va bene lo stesso ma......

    PS complimenti grazie ai tuoi consigli ho risolto quasi tutti i miei problemi.

    RispondiElimina
  20. Ciao,
    il mio percorso non è "Impostazioni > Post e Commenti > Condividi su Google+".
    Risulta, invece: "Mostra immagini con Lightbox".
    C'è qualche passaggio che devo fare per poter collegare Blogger a G+?
    Grazie sin d'ora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MaurizioCacciatore
      E' stata introdotta la scheda Google+ e quindi qualcosa è cambiato. Ora si va su Bacheca > Google+ e si mette la spunta su Richiesta di condivisione dopo la pubblicazione. Poi si può scegliere se condividere sul Profilo G+ o su una Pagina Brand.

      Elimina
    2. Grazie.
      Tutto a posto - ma credevo vi fosse una maggiore fusione, come minimo un elenco dei blog sulla pagina G+ - invece, per aprire la pagina del profilo Blogger devo stendere la tendina della "Googlebar"...
      Torno a studiarmi più approfonditamente il tutto.
      Grazie ancora.

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.