Pubblicato il 25/07/12e aggiornato il

Come pubblicare un articolo con Windows Live Writer e Blogger.

Il miglior modo per creare, ottimizzare e pubblicare post usando Windows Live Writer e l'Editor di Blogger.
Il software Windows Live Writer è certamente il non plus ultra per editare articoli da pubblicare su piattaforme Blogger, Wordpress, Drupal o Joomla. E' sufficiente eseguire l'accesso al nostro account solo la prima volta visto che poi le nostre credenziali verranno memorizzate.

I vantaggi dell'utilizzo di WLW per editare un post sono molteplici. Se per esempio si usano molto gli screenshot è possibile incollarli direttamente nel post con il tasto destro del mouse dopo che si sono copiati. Altro vantaggio importante sta nel ridimensionamento delle immagini. Nell'Editor di Blogger possiamo scegliere l'immagine tra i formati: Piccola, Media, Grande, Originale. Su Windows Live Writer, dopo aver selezionato una foto, si può ridimensionarla in modo continuo per arrivare alle dimensioni ottimali mediante delle apposite maniglie.

Sempre relativamente alle immagini si può trovare il giusto rapporto tra qualità e peso con il plugin Sharper Photo. Il fatto poi che su WLW possano essere usati molti plugin per migliorare l'aspetto del post rende il suo utilizzo ancora più consigliabile. Attualmente i plugin di WLW sono 180. Oltre al già citato Sharper Photo ricordo Hightlightme per inserire codice nel post e Delicious plugin per postare automaticamente gli articoli sul servizio Delicious.

La funzionalità più importante che mi impedisce di abbandonare del tutto Windows Live Writer è comunque quella della generazione di collegamenti automatici che permette di linkare automaticamente gli articoli che abbiamo già scritto nel momento in cui se ne digita il testo di ancoraggio che vi abbiamo collegato.

Dopo l'introduzione su Blogger delle Preferenze di ricerca è però sconsigliabile pubblicare il post direttamente da WLW. Se lo facessimo perderemo due opportunità importanti che offre Blogger per migliorare l'aspetto SEO dell'articolo. Si tratta della introduzione della Descrizione della ricerca e della personalizzazione del Permalink. E' quindi opportuno salvare il post confezionato con Windows Live Writer come bozza su Blogger. Successivamente potremo inserire la Descrizione della ricerca e ottimizzare il permalink. Ho pubblicato sul mio canale di Youtube questo breve video tutorial


Il salvataggio come bozza di un articolo su Blogger comporta una eliminazione dei salti di riga che dovranno essere reintrodotti manualmente per evitare di pubblicare un post come un unico blocco. Se l'articolo è diviso in varie sezioni, è anche opportuno utilizzare le Preferenze di ricerca per inserire delle intestazioni secondarie senza bisogno di editare l'HTML e inserire i tag <h2>, <h3> e <h4> 

intestazioni-articolo-blogger

Il metodo appena illustrato di pubblicazione dei post per la piattaforma Blogger ritengo che attualmente sia il migliore possibile e quello che offra le funzionalità più complete. Sappiamo bene però che il mondo del web è in continua evoluzione e quello che sembra giusto adesso potrebbe rilevarsi sorpassato in un futuro neppure troppo lontano.




23 commenti :

  1. Ottimo articolo!
    Per chi ha un blog come me è fondamentale!

    RispondiElimina
  2. WLW lo uso normalmente e poi copio il post dall'origine html e lo incollo nell'editor di blogger per non perdere quanto detto sopra e non ultimo la miniatura della foto se caricata su WLW direttamente
    devo dire che non ho più aggiornato WLW al nuovo formato dinamico adottato nei miei blogs e pertanto volevo chiederti se hai notizie circa la possibilità di WLW di acquisire anche i modelli dinamici
    per non sbagliare non ci ho ancora provato e infatti se chiedo un'anteprima da WLW mi appare il vecchio layout ;-))

    RispondiElimina
  3. @AndreaLeopardi
    Grazie :)
    @TexWiller
    Non ho mai provato a postare con WLW su un blog a Visualizzazione Dinamica ma a parte l'Anteprima non ci dovrebbero essere diffcoltà.
    P.S. Hai fatto bene a non cambiare nick :D

    RispondiElimina
  4. Grazie per questo post molto interessante e approffitto per chiederti come si fa a scaricare questo video-tutorial in Picasa perchè ho l'intenzione di guardarlo con calma a più tardi? Con un programma possibilmente gratuito se esiste.
    Buonaserata
    Kamasa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @kamasa54
      Nei Termini e Condizioni dei servizi Google è riportato che non si possa insegnare a scaricare video da Youtube. Però cercando nel web puoi trovare una gran quantità di programmi e estensioni.

      Elimina
    2. Non sapevo dei termini e Condizioni dei servizi Google in questo campo.
      Grazie e buona giornata
      Kamasa

      Elimina
  5. Ciao Ernesto,
    volevo chiederti una cosa, ho messo su il mio sito ormai da 2 settimane ma Google non ha ancora indicizzato il mio sito cioè con site: escono alcune pagine mentre se scrivo il nome del mio sito non esce.
    Sono andato poi a Strumenti per i Webmaster e ho cominciato ad inviare i contenuti con la sitemap usando un codice trovato sul web /atom.xml?max-results=500&start-index=1 e li ha inviati solo che ne ha indicizzati 15 su mi pare 24 che avevo inviato allora. Adesso stò continuando ad inviare sitemap ogni 3 o 4 giorni e sembra che piano piano sta riuscendo.
    Ma la cosa culminante è questa ma se ti farei degli screenshot varrebbbero più di 1000 parole solo che non so come inviarteli, è quando mi sono recato su salute e mi dice Errori del sito: DNS, Connettività Server, Recupero robots.txt tutte e 3 con delle spunte verdi. Poi mi reco nella sezione URL bloccati e mi dice che ce ne sono 34 vale a dire TUTTI I POST DEL MIO SITO, anche se però google qualche post lo ha indicizzato. Ora io ho il sospetto che da quando stò usando quello style nei post quello per ingrandire le immagini del tuo tutorial google mi dia errore. E' un mio pensiero non so se è corretto anche se non penso proprio che sia questo.. E' una mia ipotesi anche se vedo che sui risultati di google c'è qualche post con quello style quindi non penso sia questo.. Comunque se mi dici dove posso inviarti degli screenshot magari capisci pure meglio quello che voglio farti capire.
    Saluti Paolo.
    P.S.: Ti consiglio di crearti un Forum per questo sito, ti dico che c'è ne bisogno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Paolo58
      Un forum lo avevo in effetti creato ma era poco usato e poi non ho tempo di gestirlo. Già è un problema rispondere ai commenti. Ho capito quello che intendi. Ti riferisci agli URL bloccati dal robots.txt. Ci sono anche in questo blog. Su Blogger c'è un comando che impedisce l'indicizzazione delle etichette vale a dire degli URL
      mioblog.blogspot.com/search/label/etichetta
      E' cosa normale e non c'è da preoccuparsi. Leggi questo post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/07/etichette-blogger-google.html
      e quest'altro
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2011/09/come-farsi-indicizzare-rapidamente-un.html

      Elimina
  6. Si quello già lo avevo capito che era una cosa normale infatti già le avevo viste tutte e 2 le pagine, però il problema è quando vado nella sezione Salute > URL Bloccati mi dice 34 url bloccati vale a dire tutti gli articoli che avevo publicato fino a ieri perchè oggi ne ho pubblicati ancora, non penso siano le etichette, perchè ora sono 45 ieri penso sui 40-41. Può essere stata anche una coincidenza con i post di ieri che erano 34 e pure le etichette ma magari scansione qualche giorno prima.

    RispondiElimina
  7. @paolo58
    Il numero di url bloccati e' uguale a quello delle etichette. Sono aumentati perché hai creato delle nuove etichette e non perché hai pubblicato nuovi post.

    RispondiElimina
  8. Però ho contato ora le etichette e sono 45 mentre i post sono 38. Ora guardacaso mi dice 37 URL Bloccati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo chiederti un'altra cosa. Non so come creare dei bottoni simili ai tuoi come quelli feed, facebook, twitter ecc. Li vorrei fare con immagini diverse, come devo fare?

      Elimina
    2. @Paolo58
      Se hai 37 URL bloccati e hai pubblicato 38 post allora se quelli bloccati fossero articoli solo uno dovrebbe essere stato indicizzato :D
      Semplicemente Google non ha ancora rilevato 7 etichette. Per i bottoni in 3 dimensioni vai qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/03/icone-sociali-con-effetto-3d.html

      Elimina
  9. Ti ringrazio Ernesto!
    A quanto pare ora ha blccato 49 URL ed effettivamente sono 49 post.. Strano. E comunque su google l'indicizazione non stà andando per niente bene :/
    Cioè se scrivo il nome del mio sito non lo trova poi se faccio con site: trova qualche risultato ma che risale a qualche settimana fa, non recente. Secondo me c'è qualcosa che non và.

    RispondiElimina
  10. Ciao Ernesto, una domanda. Sto passando da blogger a wordpress e mi chiedevo come comportarmi con WLW che ho sempre utilizzato con blogger. Posso aggiornarlo semplicemente o è meglio reinstallarlo completamente?
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  11. @Marina---
    Non devi fare nulla al programma. Basta semplicemente aggiungere un nuovo blog inserendo nome utente e password

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, appena sarà il momento farò come dici!
      A presto

      Elimina
  12. Ciao, ho un grosso problema: da poco ho iniziato ad usare wlw e devo dire che a confronto dell'editor di blogger è molto piu complicato...Ho un problema però, non riesco ad inserire le immagini da flickr su un post di wlw. come per l'editor di blogger devo procedere con il codice html? esiste una via o un plugin per rendere questo piu semplice? Se faccio INSERISCI--FOTO--DA WEB-- e mette indirizzo della foto su flick mi da errore. Cosa sbaglio?

    RispondiElimina
  13. È piuttosto complicato avere il link diretto di una immagine caricata su Flickr che è quello che ci vuole per postarla su Blogger o WLW. Ti consiglio di passare a Picasa. Però si può fare. Leggi questo post
    http://www.ideepercomputeredinternet.com/2014/12/hotlink-picasa-googleplus-flickr-onedrive-wordpress.html
    nella sezione LINK DIRETTO SU FLICK
    Da allora però sono cambiate alcune impostazioni. Non bisogna andare più su Incorpora ma su HTML quindi copiare l'URL che sta su src=".... Tale URL si incolla nella finestra che si apre quando si va su Inserisci > Immagine > Dal web
    @#

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I link diretti di Flickr hanno questa struttura
      https://c2.staticflickr.com/4/3236/3124081485_9cdaeb2298_m.jpg
      @#

      Elimina
  14. Ciao Ernesto hai articoli aggiornati sui tag da h1 a h6. E'n antiestetico utilizzare le funzioni in blogger perchè gonfia il testo..........grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova ciascun tag da h1 a h6 per trovare quello più adatto al tuo layout
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.