Pubblicato il 26/05/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

I 14 migliori programmi, gratis e non, per creare e editare i video

Elenco dei migliori video editor a pagamento e gratuiti con cui creare e modificare filmati a partire da video grezzi, da foto e da musica
Il grande sviluppo di Youtube ha creato la nuova figura professionale degli Youtuber, ragazzi e ragazze che pubblicano i loro video sul celebre sito di video sharing e, attraverso l'affiliazione al Programma di Partnership di Youtube, riescono a monetizzare la loro attività, anche in modo molto consistente.

Si può dire che sta crescendo una moltitudine di piccoli produttori di filmati che hanno bisogno di strumenti per rendere il loro lavoro più semplice, più creativo e più professionale.

Dal web si possono installare moltissimi programmi per editare video e i migliori sono ovviamente molto costosi, ma ci sono pure delle alternative gratuite con cui realizzare dei buoni prodotti.

In questo post mi limiterò a indicare e recensire brevemente i programmi per computer che offrono ovviamente delle soluzioni più professionali. In un articolo successivo vedremo invece come editare i video dal cellulare, per poterli pubblicare in mobilità, dopo averli ottimizzati e adeguatamente ripuliti del superfluo, con delle applicazioni specifiche per smartphone.


I programmi seguenti possono servire per creare filmati da foto, video e musica oppure per unire più video, tagliare le parti superflue di un filmato girato con il telefonino, aggiungere watermark o testo ai video e molto altro ancora.





PROGRAMMI  DI VIDEO EDITING A PAGAMENTO


1) Adobe Premiere Pro CC è probabilmente il programma più evoluto per creare video tra quelli non usati in modo professionale da registi e montatori. Trasforma il girato grezzo in produzioni perfette, ed è il software di montaggio video leader del settore. Adobe Premiere può essere usato, sia un appassionato alle prime armi, sia da un professionista esperto. Si potrà eseguire il montaggio, regolare il colore, perfezionare l'audio ed effettuare altre operazioni, il tutto in un unico flusso di lavoro integrato senza soluzione di continuità.

adobe-premiere

Per usare Adobe Premiere dobbiamo aderire a un piano e salvare i lavori su Adobe Creative Cloud a partire da €24,39 al mese. Oltre alla classica Timeline, in cui aggiungere filmati, immagini, musica, audio e altro ancora, ci sono l'area di Anteprima e altre aree di lavoro in cui modificare solo una parte del video. Adobe Premiere Pro è sicuramente la scelta più completa per creare video.

Sempre dalla Adobe segnalo Adobe Premiere Elements che sta a Adobe Premiere come Photoshop Elements tra a Photoshop.  Adobe Premier Elements può essere acquistato al prezzo di €101,26 e può essere acquistato anche insieme a Photoshop >Elements al prezzo complessivo di €152,50.






2) Pinnacle Studio è un altro software a pagamento molto usato per creare e editare video Attualmente è arrivato alla versione 21.5 ed ha anche delle interessanti librerie per creare titoli, aggiungere notazioni e musica. Ci sono pure dei tool molto intuitivi per la realizzazione di titoli animati con sottofondo musicale.

pinnacle-studio

Il costo di Pinnacle Studio varia da €49,5 a €99,95 in funzione della versione scelta tra standard, plus e ultimate. Nelle versioni più evolute ci sono correzioni grandangolo, effetti pittura, sfocatura a mosaico, ecc...





3) Camtasia Studio è essenzialmente un programma per registrare screencast ovvero tutto quello che accade nello schermo del computer. Può essere scaricato gratuitamente in versione di prova per 30 giorni. Il suo costo è invece di €243,27. Supporta solo inglese e tedesco ed è compatibile con Windows 7 o superiori e con MacOS.

camtasia

Lo screenshot si riferisce a Camtasia 8, che ho nel computer, mentre adesso è stata rilasciata la versione 9. Mi sono occupato spesso di questo programma e ho pubblicato diversi tutorial in merito:
Camtasia può essere usato anche per editare video unendo più filmati, aggiungendo foto, effetti e transizioni. Si possono tagliare pezzi di video, aggiungerne altri o registrare la nostra voce.  

PROGRAMMI DI VIDEO EDITING GRATUITI


Se non avete soldi da spendere e volete comunque avere dei programmi per creare o editare i video, non avete altro che l'imbarazzo della scelta tra le soluzioni che vi propongo qui di seguito.

4) Movie Maker è un programma per Windows talmente vecchio che la Microsoft non offre neppure più il link per il suo download. Faceva parte della suite Windows Live Essentials che è stata ritirata circa 5 anni fa. Il programma però si può ancora trovare in rete. Si può scaricare dal sito CCM, oppure direttamente da questo link.  Si fa un doppio click sul file .exe per iniziare l'installazione. Nella prima schermata verranno elencati i programmi della suite Live Essentials che si possono installare. Si deve lasciare la spunta solo a Movie Maker, per poi seguire il wizard di installazione. Si trascina con il cursore il video da modificare nell'area di lavoro

movie-maker


Il menù è del tipo omnibar, nello stile della Microsoft, come quelli della suite Office. Con Movie Maker si possono editare video, inserire musica e narrazione, creare degli slideshow. Ecco alcuni post che gli ho dedicato:
Pur essendo un programma vecchiotto, ha ancora degli strumenti utili per l'editing video, quando non si pretendano delle funzionalità troppo sofisticate. Con Movie Maker si possono pure inserire Watermark e molte altre cose.

5) Avidemux è il programma di editing video di elezione per i clienti di Linux. È multipiattaforma e può essere installato anche su Mac e Windows. Non ha un uso molto intuitivo, ma ha una gran quantità di funzioni e in rete si possono trovare molte guide su come utilizzarlo. Si va su Download e si procede allo scarico del file di installazione che è diverso per OS a 32bit e a 64bit.

avidemux


Mi sono occupato più volte anche di questo software e di come usarlo per editare i video:
Si tratta di un software versatile che però non supporta tutti i formati e che funziona essenzialmente con gli AVI.

6) VirtualDub è un altro software open source per Windows che non ha bisogno di installazione. Ha una versione per 32bit e una per 64bit, la prima però funziona anche su macchine a 64bit. Si apre la cartella in cui è stato inserito VirtualDub e si fa un doppio click sul file .exe (p.e. Veedub64.exe per la versione a 64bit)

virtualdub

La particolarità di questo software sono le due finestre in cui vengono visualizzati il video originale e quello di anteprima di quello che sarà il video di uscita con le modifiche apportate.
Mi sono occupato spesso anche di VirtualDub che è utile per molti processi di editing video:
Anche Virtualdub come Avidemux ha la difficoltà di non supportare tutti i formati video.

7) Openshot è un video editor multipiattaforma che può servire per una post-produzione di video di livelli quasi professionali ed è ampiamente sufficiente per chi crea video per il suo blog o per Youtube.  

openshot


Si tratta di un software molto completo, con la possibilità di importare file video, audio o immagini e di posizionarle nella Timeline in una delle tracce a disposizione. Sono disponibili dei Titoli di default, degli effetti e delle transizioni. Mi sono occupato spesso anche di questo programma con cui si possono editare video:
Alcuni utenti hanno lamentato che Openshot non salva il lavoro correttamente quando si sia aggiunta della musica.

8) Shotcut è un altro video editor multipiattaforma per Windows, Mac e Linux. È un programma che ho usato spesso e che non mi ha mai provocato problemi. Per chi voglia modificare video, montarli o crearli da foto e musica si tratta della scelta gratuita che mi sento di consigliare maggiormente.

shotcut


Ha una interfaccia in italiano e molti strumenti a disposizione dell'utente. Non è molto intuitivo nel suo utilizzo, ma in rete ci sono molti tutorial con cui imparare a usarlo, ricordo quello mio per aggiungere gli watermark.

ALTRI SOFTWARE GRATUITI DI EDITING VIDEO


9) DVD Slideshow GUI per principianti che vogliano creare slideshow di foto e musica

10) VSDC Free Video Editor è un altro editor gratuito di video che supporta anche la lingua italiana e tutti i più importanti codec audio e video. È possibile inserire effetti video, effetti audio, convertire i formati e creare dei DVD con i nostri filmati.  Ha implementati effetti audio e effetti video.

11) Lightworks è un grande video editor molto completo. Recentemente però la sua versione gratuita è stata molto limitata, prima per poterla usare bastava soltanto registrarci gratuitamente.

12) Kate's Video Toolkit 7 è un video editor per unire filmati, aggiungere transizioni e colonne sonore.

13) Squared 5 MPEG  è un editor per aprire più video, copiarli e incollarli.   

14) Concludo questa rassegna di editor video con DVD Styler che un software molto particolare che serve per creare DVD con menù iniziali. Si tratta di un programma gratuito e multipiattaforma. Lavora con molti formati video tra cui AVI, MOV, MP4, MPEG, OGG, WMV  e la sua interfaccia supporta il drag&drop.

dvd-styler

Con DVD Styler si possono creare dei DVD o dei file video nel formato VOB dei DVD in cui scegliere quale filmato riprodurre cliccando sulle miniature. Consulta il tutorial di DVD Styler e guarda il video tutorial.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy