Pubblicato il 09/03/11 - aggiornato il  | 4 commenti :

Come inserire nei video delle didascalie o degli watermark con Windows Live Movie Maker.

Se si carica un video su Youtube ci è data la possibilità di inserire fumetti, note e titoli. Bisogna andare su I miei video, selezionare quello che ci interessa a cliccare su Modifica > Annotazioni. L'inserimento di note e fumetti è molto intuitivo e viene usato da molti per inserire un richiamo al proprio sito web. Si può selezionare anche il colore di sfondo delle scritte e quello del testo oltre a configurare il punto di inizio e quello in cui terminerà la visione dell'annotazione. Si può anche incollare un link di un altro video o quello del nostro canale per invitare i visitatori a iscriversi. Queste modifiche inserite nel video sono particolarmente utili anche se a volte un po' fastidiose. Non modificano però minimamente il video in sé. Se infatti qualcuno lo scaricasse non saranno presenti e il video potrà essere utilizzato nella versione in cui è stato caricato. Metodi simili sono presenti anche in altri siti di video-sharing come Dailymotion e Vimeo.

Un ottimo sistema per inserire degli watermark nei nostri filmati per affermarne la proprietà è quello di usare Moyea FLV Editor Pro. Si tratta però di un programma trial e, se scaricato gratuitamente, oltre al vostro watermark inserirà anche quello della casa produttrice. Vediamo come fare a inserire direttamente nel filmato delle didascalie che possono servire anche come watermark, utilizzando il programma gratuito Windows Live Movie Maker che fa parte della suite Windows Live Essentials.

Dopo aver aperto il video, in Home si clicca su Didascalia e si inserisce il testo da visualizzare nel video

didascalia windows live movie maker

Ci sono moltissime opzioni di inserimento che ho cercato di riassumere in questo video

Watermark con Windows Live Writer

Dopo aver introdotto la didascalia che come detto può avere anche una funzione di watermark, si va su Salva filmato e si esporta nel formato e con le caratteristiche che preferiamo in funzione anche del suo utilizzo. Il testo così inserito sarà parte integrante del video e non potrà essere tolto in caso di download dello stesso. Si tratta di una operazione a costo zero che può essere fatta da chi produce video con molta cura e se li vede riutilizzati da altri che se ne appropriano senza vergogna. Su Youtube c'è un algoritmo che permette di verificare se un video è una copia di un altro già postato ma "i più furbi" possono sempre togliere una piccola parte iniziale e finale oppure caricarlo su un altro sito di video-sharing.





4 commenti :

  1. Grazie mille, il tuo post mi è stato molto utile !

    RispondiElimina
  2. Ok il testo, ma per inserire un'immagine come watermark?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consulta questo post che è più recente
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2014/01/video-watermark-youtube-iwisoft-movie-maker-virtualdub.html
      Per una immagine come watermark è consigliabile usare altri programmi gratuiti
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy