Pubblicato il 01/10/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

E' disponibile il download di Windows Live Essentials 11 anche in italiano con il nuovo Windows Live Writer.

Mi è difficile capire le strategie della Microsoft che oggi ha rilasciato la versione definitiva di Windows Live Essential 11. Si tratta della famosa suite gratuita che comprende Live Mail, Messenger, Live Photo Gallery, Windows Movie Maker e soprattutto Windows Live Writer che è uno strumento molto importante per i blogger.
Si possono opzionalmente installare anche Family Safety, Windows Live Mesh, Bing Toolbar, Outlook Connector Pack e Silverlight.
La cosa strana è che solo i possessori di un sistema operativo Windows 7, Windows Vista con Server Pack 2 e Windows Server 2008 sono abilitati alla installazione della suite.
Questo taglia fuori tutti coloro che usano ancora Windows XP che sono più del 50% del totale degli utenti Windows e pone delle difficoltà anche agli utenti Windows Vista.
Probabilmente lo hanno fatto per invogliare i clienti a passare al nuovo sistema operativo (o a comperare un nuovo PC in cui sia incluso).
Le novità della suite sono parecchie e riguardano in particolar modo una maggiore integrazione con Facebook. Si potrà chattare su Facebook direttamente da Messenger.
Le novità per WLW concernono soprattutto la grafica. Invece della  barra laterale destra, i comandi saranno concentrati nel menù orizzontale in stile Word 2010 o Word 2007. Sarà più semplice salvare le bozze in automatico e ci sono integrazioni con Youtube e Facebook.
Dalla pagina principale si scarica un piccolo file che poi servirà da guida all'installazione vera e propria. Si possono scegliere gli elementi da installare mettendo la spunta solo a quelli che interessano. Nel caso ci fossero difficoltà di installazione si può tentare di risolvere disinstallando la vecchia suite.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.