Pubblicato il 02/02/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come affiancare 2, 3, 4 o più video come nelle Iene

Come affiancare più video per mostrarne 2, 3, 4 o anche di più e come mostrarli nello stile delle Interviste doppie o triple delle Iene.
Ritorno sul tema dell'editing dei video che avevo lasciato perdere per qualche tempo. In questo articolo vedremo come affiancare più video in modo da riprodurli contemporaneamente. Il concetto sarà quello di creare un nuovo video a partire da quelli iniziali che vengono visualizzati in una determinata area del player.

È più difficile a spiegarlo che a vederlo visto che si tratta si ridimensionare i video per posizionarli uno a sinistra e uno a destra oppure uno in alto e uno in basso. Per tre o quattro video possiamo pensare di posizionarli ciascuno ai quattro angoli. In teoria non c'è un limite per i video da affiancare, se non quello della minore visibilità dovuta al restringimento della risoluzione.

Vedremo come procedere con quello che è uno dei migliori programmi di editing video, vale a dire Camtasia Video Editor che è arrivato alla versione 9. Camtasia è un programma a pagamento di cui però se ne può scaricare una versione di prova.

In un prossimo post vedrò se è possibile effettuare in modo semplice la stessa operazione con un programma gratuito. Ho testato la procedura con alcuni video senza copyright trovati su internet.





Per facilitare chi volesse cimentarsi in un progetto del genere ho pubblicato un tutorial su Youtube.


Dopo aver aperto Camtasia, si va su Import Media per selezionare i video da processare. Con il cursore si trascina il video sulla Track1 nella Timeline. Si digita la risoluzione del video anche scegliendola tra quelle proposte. Visto che dobbiamo inserire più video, è bene scegliere una risoluzione piuttosto grande come 1920x1080 pixel.

video-affiancati

Il filmato sarà visibile nella Anteprima del progetto. Si clicca sopra al player per poterlo spostare e ridimensionare. Lo si può trascinare in alto, in basso o in uno dei quattro angoli. Successivamente si trascina nella Track 2 un altro video, sempre visualizzato nell'Anteprima. Anche in questo caso potremo ridimensionarlo e posizionarlo. Si procede in questo modo con tutti i filmati da affiancare.

posizionamento-video

Il terzo sarà aggiunto nella Track 3, il quarto alla Track 4 e così via. Non li dovremo sovrapporre.






GESTIONE DELL'AUDIO


Se i filmati hanno un audio, questo verrà riprodotto contemporaneamente generando confusione. Possiamo scegliere di lasciare solo l'audio a un filmato oppure di togliere l'audio a tutti i filmati per poi trascinare un nuovo file audio in una nuova traccia. Con Camtasia si può dividere l'audio dal video. I filmati con il suono hanno visibile nella traccia lo spettro dell'audio. Ci si clicca sopra con il destro del mouse per poi scegliere Separate video and audio. La traccia si dividerà in due parti, una con il video e l'altra con l'audio.

eliminare-audio

Si clicca poi con il destro del mouse nella traccia audio e si va su Delete per eliminarla.

VIDEO AFFIANCATI SULLO STILE DELLE IENE


I video affiancati delle Iene mostrano solo una parte di due o più video registrati. Nei due filmati, i due protagonisti vengono posizionati rispettivamente sulla parte sinistra e destra dello schermo. Si può anche creare un filmato a tre voci posizionando il terzo protagonista al centro del video.

Questi filmati chiaramente dovranno essere realizzati dall'utente. Si importano i video su Camtasia andando su Import Media e si trascina il primo video nella Track 1. Si ridimensiona il video per fargli prendere tutto lo schermo disponibile anche adattando la risoluzione.

toggle-mode-camtasia

Si clicca in alto a destra sul bottone Toggle Crop Mode. In questo modo sarà possibile spostare le maniglie del player per mostrare solo la parte destra o sinistra del video.

nascondere-parte-video

Si clicca nuovamente sul pulsante Toggle per disabilitarlo e si trascina il secondo video nella Track 2. Si adatta a tutto lo schermo e si va nuovamente su Toggle per poterne nascondere una parte.

ridimensionare-video

Nulla vieta di inserire anche un terzo video. Si può eliminare l'eventuale audio per poi sostituirlo con un altro sincronizzato con i filmati riprodotti.

SALVARE IL VIDEO CON CAMTASIA


Dopo che si sono creati i progetti, e dopo che si è riprodotto l'anteprima per controllarne il risultato, si passa alla creazione effettiva del video. Si clicca su Produce & Share e si seleziona Custom Production Settings.
produzione-video

Si va su Avanti e, nella finestra successiva, si sceglie MP4, che è di default. Si va ancora su Avanti e si toglie la spunta a Produce with controller per non visualizzare il player di Camtasia. Nel prossimo passaggio si può aggiungere opzionalmente un watermark per poi andare ancora su Avanti. Si dà un nome al file e si sceglie la cartella di destinazione per poi cliccare su Fine. Si aspetta la fine del processo di rendering, la cui durata sarà ovviamente più o meno lunga a seconda della lunghezza del video e della sua risoluzione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy