Pubblicato il 05/09/13e aggiornato il

Player MP3 personalizzabile anche con playlist da inserire in un blog.

Come inserire un player MP3 per riprodurre audio o brani musicali in un blog. Si possono creare anche delle playlist.
Gli appassionati di musica che utilizzano la piattaforma Blogger sono rimasti orfani del Player Yahoo che il nuovo CEO Marissa Mayer pare abbia disattivato e non abbia intenzione di ripristinare. Dopo aver presentato l'alternativa di un player audio completamente personalizzabile vado oggi a illustrare un progetto di libero utilizzo per inserire nel nostro sito un riproduttore di file MP3.

Dewplayer è un lettore audio in flash stato realizzato in Francia. Si va su Télécharger per scaricare il file ZIP che dovrà essere aperto con un programma tipo 7-ZIP oppure anche nativamente se si ha un sistema operativo Windows 7 o 8. Nella cartella sono presenti vari file .SWF.  Si deve caricare in un nostro spazio quello che vogliamo utilizzare per il nostro player.

dewplayer-mp3

I player disponibili per singoli brani sono tutti facilmente configurabili. Se avete un blog gratuito del tipo miosito.blogspot.com allora potete usare come hosting Google Sites e caricare in modalità Schedario sia il file SWF sia il file MP3 del brano per poi ottenerne i link diretti. Se invece avete un dominio personalizzato allora dovete usare la cartella Public di DropBox oppure un vostro spazio personale. Ci sono anche siti in cui è possibile avere il link diretto di brani musicali come per esempio Kiwi6 da cui ho ricavato gli hotlink per le due demo che ho realizzato



I codici per il player Classic e per il player Bubble sono i seguenti:
I link diretti del file SWF sono colorati di rosso mentre quelli del file MP3 sono evidenziati di giallo. Le dimensioni ottimali, in blu, devono essere desunte dalla tabella presente su Dewplayer. I link dei brani del codice dimostrativo non terminano in .mp3 perché li ho presi come detto da Kiwi6.

dewplayer

Con un po' di buona volontà è anche possibile creare una playlist di brani. In questo caso occorre caricare su Google Sites il file SWF dewplayer-playlist.swf o dewplayer-playlist-cover.swf e la riga

value="mp3=Link_Diretto file audio"

va sostituita con il codice

value="xml=playlist.xml"

dove il file .xml va creato usando Notepad++ e modificando il file di demo playlist.xml presente nella cartella scaricata da Dewplayer. In sostanza si inseriscono gli URL diretti dei brani musicali,

playlist

il loro titolo, l'immagine di copertina, eventuali annotazioni e link. Alcuni campi possono essere tralasciati come la cover e le annotazioni. Non vanno tralasciati l'hotlink e il titolo. Si possono aggiungere altre canzoni inserendo nuovi blocchi di codice che vanno da <track> a </track>.
Dewplayer può essere ulteriormente personalizzato con l'autoplay ovvero la riproduzione automatica, il loop ovvero la riproduzione continua e il random ovvero la riproduzione casuale. Alla fine della pagina di Dewplayer c'è un generatore di codice per inserire tutte queste opzioni che modificano automaticamente il codice da usare nel caso specifico 

dewplayer-configurazione

Il codice del player va incollato su Layout > Aggiungi un gadget > HTML/Javascript oppure anche in un post o in una pagina statica in Modalità HTML.





3 commenti :

  1. Ciao Ernesto, una piccola informazione. Caricando il file la playlist in xml su google sites, il player da errore in quanto il link generato da google sites è un link per il download e non diretto. Bisogna caricare il file su altro tipo di hosting.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella opzione Schedario dovreebbe essere un link diretto. Comunque prova Google Drive
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2014/07/hotlink-google-drive.html
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.