Pubblicato il 23/09/12e aggiornato il

Come impostare un dominio personalizzato in Blogger.

Come configurare i DNS di Blogger se si utilizza Google Apps, GoDaddy o Enom e come fare la verifica della proprietà del sito con un apposito CNAME.
Da un paio di settimane i domini personalizzati di Blogger stanno dando un sacco di grattacapi a che li volesse acquistare, a chi li volesse nuovamente configurare e a coloro che fossero tornati all'URL blogspot. com dopo il blackout di GoDaddy e volessero fare il percorso inverso.

Come avevo già accennato in un post dedicato anche alla nuova Bacheca di Blogger, resa obbligatoria per tutti, adesso dobbiamo permettere a Google di verificare che si sia effettivamente i proprietari del sito in cui reindirizziamo il nostro blog. Non è più presente nella Bacheca l'opzione per acquistare il dominio direttamente da Google quindi per il momento se si vuole passare a un dominio personalizzato dobbiamo effettuare l'acquisto da soli. Le società che avevano accordi o joint venture con Google erano GoDaddy e Enom. Adesso non so se questi accordi continueranno, se cesseranno o se verranno rinegoziati.


Fino a due settimane fa se si acquistava un dominio tramite Blogger avevamo anche un account gratuito di Google Apps che per il momento invece è saltato per i nuovi acquirenti. Dopo aver comprato il dominio ecco come procedere per puntarci il nostro blog gratuito.

Bisogna andare su Bacheca > Impostazioni > Di Base > Pubblicazione > Modifica e incollare l'URL del dominio che abbiamo acquistato

reindirizzamento-blog-gratuito

Dopo che si è proceduto a incollare l'indirizzo, bisogna andare su Istruzioni per le impostazioni. Si aprirà una pagina personalizzata che avrà nell'URL l'indirizzo del dominio che abbiamo incollato. Nella pagina successiva metteremo la spunta a On a top level domain. Si aprirà una nuova sezione della pagina con i dati personalizzati per la configurazione del dominio in oggetto

configurazione-dominio-personalizzato

I dati dello screenshot precedente li ho evidenziati con i colori rosa, verde e viola. I dati in rosa servono per il primo e essenziale CNAME, quelli in verde per la verifica della proprietà e quelli in viola sono opzionali. Dovranno essere creati due nuovi CNAME e, eventualmente, 4 nuovi A-record. Fermiamoci qui e non chiudiamo questa scheda del browser. Vediamo come accedere alla Modifica dei DNS. Se il dominio lo abbiamo acquistato ora dovremo utilizzare le credenziali di accesso forniteci da Enom, GoDaddy o altro provider. Se invece il dominio lo avevamo già comprato, allora abbiamo la possibilità di accedere mediante Google Apps. Se non vi siete mai preoccupati di configurare Google Apps potete andare su GMail e fare un ricerca nelle email ricevute con la query google-apps-do-not-reply

google-apps

per trovare tutte le email che vi sono state spedite e eventualmente per procedere alla attivazione del servizio cliccando sull'apposito link.

COME ACCEDERE AI DNS DA GOOGLE APPS

Se avete già settato Google Apps allora potete aprirne la pagina e andare su Accedi inserendo poi le vostre credenziali. Si può inserire l'URL del sito e selezionare Gestione Dominio

google-apps-accesso

Nella finestra successiva dovrà essere inserita la password. Si va nuovamente su Accedi. Si aprirà il Pannello di controllo di Google Apps. Dovremo scegliere la scheda Domain Setting > Domain Names

domain-setting-domain-names

Si può verificare se c'è la spunta per rinnovare automaticamente il dominio alla scadenza. In questo contesto a noi interessa andare su Advanced DNS Settings per accedere al pannello dei DNS. Nella finestra successiva visualizzeremo il nome del dominio, la password e il PIN

dns-google-apps

Si clicca su Sign in to DNS console. Le nostre credenziali saranno automaticamente precompilate nel modulo di accesso. Cliccando su Login entreremo nelle impostazioni dei DNS. Se siamo entrati da Google Apps significa che il dominio lo avevamo già e quindi non occorrerà configurare il primo CNAME. Nel caso in cui fossimo entrati direttamente da GoDaddy o da Enom e che avessimo comperato ma ancora non configurato il dominio occorrerà creare due CNAME.

CONFIGURAZIONE DEI DNS DI ENOM

Con Enom occorre andare su Host Records > Edit > Add New

enom-dns

Si aprirà un modulo bianco in cui inserire i dati del CNAME che possiamo ricavare nella pagina di istruzioni. Il primo CNAME dovrà avere www nel Name e ghs.google.com in Address. Occorre anche scegliere CNAME (Alias) nel menù a discesa sulla destra. Se siete entrati con Google Apps questi dati ci dovrebbero essere già mentre vanno inseriti in caso di prima configurazione. Si clicca su Save.

edit-cname

Si va nuovamente su Edit > Add New per inserire il CNAME di verifica della proprietà che sarà personalizzato per ciascun dominio. Si copiano i dati della scheda di istruzioni lasciata aperta e si utilizzano i dati evidenziati di verde per mettere Name, Address e selezionare CNAME 

verifica-propriet-enom[5]

Si clicca su Save. Opzionalmente si possono anche inserire i 4 A-record per fare in modo che anche se fosse digitato il nome del dominio senza www si aprirebbe lo stesso il nostro sito. In questo caso in Name va lasciato lo spazio bianco o inserito il simbolo @, in Address vanno incollati i seguenti IP

216.239.32.21
216.239.34.21
216.239.36.21
216.239.38.21

che puntano ovviamente a Google. Nel menù va scelto A (Address). Se avete effettuato l'accesso con Google Apps tali record dovrebbero già essere presenti

address-enom

CONFIGURAZIONE DEI DNS CON GODADDY

Si tratta di fare le identiche operazioni solo che la grafica è un po' diversa. Se si accede tramite Google Apps, dopo aver cliccato su Sign in to DNS console e aver effettuato l'accesso, avremo questa grafica

grafica-godaddy

Nel menù a discesa di Tools va selezionato DNS Manager che aprirà quest'altra finestra

dns-dashboard

in cui cliccare su Edit Zone e andare nelle sezioni A (Host) e CNAME (Alias)

godaddy-pannello-controllo-dns

Si va su Quick Add e si aggiungono i nuovi record seguendo la stessa procedura utilizzata per Enom. Si devono salvare le modifiche per poi passare al reindirizzo del blog. Se accederete direttamente dal vostro account di GoDaddy perché avete acquistato il dominio senza utilizzare il servizio di Google vedrete soltanto le pagine relative agli ultimi due screenshot.

REDIRECT DEL BLOG AL DOMINIO PERSONALIZZATO

Dopo aver completato tutte le procedure appena illustrate occorre attendere circa un'ora per la propagazione dei DNS. Successivamente si torna in Bacheca su Impostazioni > Di Base > Pubblicazione > Modifica e si incolla l'URL del dominio di primo livello a cui indirizzare il blog

redirect-dominio-primo-livello

Si va su Salva per completare l'operazione. Nel caso in cui non abbiate inserito correttamente il CNAME per la verifica della proprietà visualizzerete un messaggio di Errore. Il redirect sarà abbastanza veloce anche se in alcuni casi potrebbero volerci quasi 48 ore. Non escludo di tornare un'altra volta su questo argomento nel caso emergessero delle novità sostanziali sul tipo di procedura da adottare.




141 commenti :

  1. Ciao Ernesto,
    volevo chiederti una cosa riguardante Feedburner di cui hai parlato in uno dei tuoi utlimi post: come mai adesso viene fuori "lettori ZERO"??
    grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @GaiaVincenzi
      Pure io ho lo zero come del resto anche tutti i blog ufficiali di Google. E' semplicemente andato down FeedBurner. E' successo anche un'altra volta e ci volle una settimana prima che fosse ripristinato.

      Elimina
    2. ah ok, speriamo ripristino tutto al più presto. grazie mille!

      Elimina
  2. ciao ernesto volevo segnalarti che io ho risolto su godaddy così:

    mettendo il secondo cname alias host >>>> XGGD6BFJNCB5

    e

    come point to host indirizzo >>>>> blablabla.domainverify.googlehosted.com senza il puntino finale dopo com

    e mi è sistemato tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fattoa nche io questa modifica su giga.it dove ho il dominio ma a me da errore !!!

      Elimina
    2. @MWMatrimonioWeddingStaff
      Anche su Tophost non è possibile inserire il CNAME.

      Elimina
    3. @ernesto (anche il mio vocho/maggiolone si chiama cosi'!!!!)quindi che si fa???? :-(

      Elimina
  3. ho appena acquistato un dominio con enom e non riesco a trovare l'Host Records > Edit > Add New a cui ti riferisci
    potreste aiutarmi?
    Grazie

    RispondiElimina
  4. trovato trovato grazie
    magari mi rifarò vivo più avanti

    RispondiElimina
  5. UNA DOMANDA ...MA IL SECONDO CNAME E' LO STESSO PER TUTTI NOI UTENTI COME IL PRIMO ghs.google.com OPPURE COME MI SEMBRA DI AVER CAPITO OGNUNO DI NOI (OGNI BLOG) NE HA UNO DIVERSO? PERCHE IL MIO NON E' LO STESSO CHE VEDO QUI NELL IMMAGINE...

    RispondiElimina
  6. niente da fare ho inserito il secondo cname lungo e giga.it mi da errore non me lo fa inserire allora ho inserito solo l'ultima parte e me lo ha accettato ma ora e' blogger che mi da errore 13 e mi dice che non puo' fare la verifica aiutooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @MWMatrimonioWeddingStaff
      Il secondo CNAME è diverso a seconda del dominio perché serve come verifica di proprietà. Prova a mettere tutte le lettere del CNAME in minuscolo e toglie il punto ( . ) finale

      Elimina
    2. @MWMatrimonioWeddingStaff
      Leggi questo commento
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/blogger-dominio-personalizzato-dns.html?showComment=1349201651327#c1821430276769153231

      Elimina
    3. nulla da fare mi dice che il valore del record inserito non e' valido anche tutto minuscolo!! il link che mi hai detto di leggere mi riporta su questa stessa pagina....

      Elimina
    4. Allora non ti resta che aspettare che ripristino il servizio in modo decente.

      Elimina
  7. grazie anche io cercavo queste informazioni, ma è difficile comunque, bò, non so se lo farò, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  8. visto le tue indicazioni per inserire i cname su enom.com ho provato a trasferire il mio dominio da giga.it a enom.com con l'authcode MA MI DA ERRORE :-( ...e destino che non debba usare questo dominio o che altro??? grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il valore del record inserito non è valido. Anche a me da questo maledetto errore da 10 giorni!!
      Di questo passo non pubblicheremo proprio nulla.
      Il problema di chi è? Di google?

      Elimina
    2. MW MatrimonioWedding Staff, hai risolto poi il problema? Se si, fammi sapere come. Ciao!

      Elimina
    3. @MastroVerzel
      Se il tuo provider non è compatibile con il CNAME di verifica puoi provare a aspettare che Google modifichi le impostazioni o cambiare provider tramite l'auth-code

      Elimina
    4. avevo gia cambiato provider una volta ma mi dava lo stesso errore HO RISOLTO CANCELLANDO IL BLOG DA BLOGGER E CREANDO UN SITO NUOVO E ANCOR PIU BELLO SU WIX.COM!! italianweddingindustry.it date uno sguardo!! ora finalmente sono online!!

      Elimina
  9. Ciao, ho notato che nella bacheca di blogger c'è ora l'opportunità di cambiare nome e dominio del blog, sempre restando però in blogspot. Avendo modificato nel corso dei due anni, la tematica del blog dal generale al particolare, ho pensato che forse sarebbe stato meglio inserire un titolo più inerente con il relativo dominio. Tenendo conto che ho scritto 400 post circa, e ho un buon afflusso di visite più di 50.000 in due anni. Volevo sapere che rischi potrebbe comportare il cambio di nome e dominio, se gli altri post restano accessibili e se dovrò cambiare tutto anche nei vari aggregatori. Grazie per l'attenzione:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @AffariNostri+-+-
      Il cambio di nome lo puoi fare quando e come ti pare. Non cambiare URL del blog perché finiresti per perdere posizionamento su Google, Page Rank e quindi numero di visitatori inoltre non funzionerebbero più tutte le condivisioni su Facebook o su altri social network e aggregatori.

      Elimina
    2. Ritorno su questo post perché vorrei acquistare un dominio da aruba. Ti chiedo: in questo caso il cambio totale dell'url mi reindirizza sul mio blog? Ti ringrazio come al solito x gli utili consigli

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Puoi scegliere l'URL che ti pare. Il problema è se Aruba supporta questa questa procedura. Non l'ho mai usato quindi non ti so dire
      @#

      Elimina
    5. Non vorrei disturbarti troppo quindi ti faccio un'ultima domanda: secondo te qual'è il miglior servizio per acquistare un dominio con redirecting al blog?

      Elimina
    6. Non posso dirlo perché ho esperienza solo con Google Apps quando era tutto automatico
      @#

      Elimina
  10. l'ennesima richiesta di aiuto sullo stesso tema che ricevi :-)

    comprato dominio su godaddy, trovato con le tue chiarissime istruzioni la pagina in cui inserire i CNAME, ma quando inserisco ghs.google.com mi dà errore, vuole un indirizzo xx.xx.xx.xx

    sono molto imbranata, avevo aperto un blog su blogger apposta per evitare di andarmi a impelagare con questioni che non mi sono chiarissime

    ogni aiuto è gradito, grazie mille
    silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ sp
      Ti dà errore con il primo CNAME quello con valore ghs.google.com? E' la prima volta che sento di un problema di questo genere. Prova a chiedere nel forum di Blogger in lingua inglese se ne sanno qualcosa oppure rivolgiti al supporto di GoDaddy. Mi spiace ma non so che dirti. Se dà errore nel secondo CNAME si può provare a togliere il punto finale.

      Elimina
    2. sì, mi dà errore nel primo. cercherò informazioni

      grazie per la risposta

      Elimina
    3. aggiornamento: ho fatto un tentativo inserendo solo la stringa lunga

      stasera ho verificato e funziona

      Elimina
    4. Come mai se voglio creare il dominio personalizzato non c'è .it? Non esiste un blog già creato con .it
      E poi volevo capire se faccio il reinderizzamento come da te spiegato con GoDaddy non perderò posizioni nei motori di ricerca?

      Elimina
    5. @AndreaSapuppo
      Se acquisti un dominio con Blogger non c'è il .it per ragioni burocratiche, ci vuole il codice fiscale. Si può comprare un dominio .it con GoDaddy o con altri Registrar e poi fare tutto da soli. Prima che i motori digeriscano il cambio ci vorrà tempo
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/11/cosa-fare-durante-il-passaggio-da-un.html

      Elimina
    6. Ma dominio con blogger e con Godaddy non sono la stessa cosa?
      Tu come hai fatto?

      Elimina
  11. Con Blogger si può acquistare un dominio direttamente tramite una joint venture di Google con GoDaddy o Enom. Se si vuole una estensione .it bisogna acquistare il dominio direttamente da questi registrar o anche da altri. Se si usa il servizio di Blogger, come ho fatto io, si ha un account gratis di Google Apps ed è tutto automatico mentre se si fa da soli dobbiamo creare i CNAME e fare la verifica di proprietà @

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1) L'ho appena acquistato ma se scrivo il mio blog senza blogspot mi dà errore 404, quanto tempo deve passare?
      2) A che serve l'account amministratore di google apps?
      3) I vecchi link, ad esempio quelli inseriti come anchor text che poi saranno reindirizzati ai post col dominio personalizzato forniscono ugualmente un passaggio di Pagerank?

      Elimina
    2. @AndreaSapuppo
      In genere è cosa velocissima. Lo hai acquistato tramite Blogger? Hai digitato correttamente l'indirizzo?. I vecchi link saranno automaticamente reindirizzati continueranno a dare Page Rank. Con Google Apps è come avere un altro account Google e serve per crearsi una posta elettronica personalizzata del tipo utente@nomedominio.com. Anzi se ne possono creare decine di indirizzi di posta con il nostro dominio.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Si si con Blogger. Invece per la posta elettronica personalizzata quando mi inviano una email in questa, per leggere l'email ricevuta mi arriverà nella mia normale email?

      Elimina
    5. Leggi qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/07/come-creare-un-indirizzo-di-posta.html
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/02/come-creare-fino-50-account-email-con.html
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2009/07/come-usare-un-solo-account-gmail-per.html
      @

      Elimina
    6. però è strano, ieri ho acquistato su due blog il dominio personalizzato con Blogger. Nel primo è rimasto tutto uguale, mentre nel secondo già è stato reindirizzato... Eppure mi risulta che l'ordine è completo, ma nelle email dice che è in corso...

      Elimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. ma il dominio personalizzato può dare problemi di doppio reindirizzamento dal momento che il blogspot.com ora è diventato .it?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ViviTaranto
      Non c'è doppio indirizzamento, dipende dalla lingua del browser con cui apri il sito

      Elimina
    2. Perfetto ti ringrazio, allora credo che procederò con un nuovo dominio da blogger e ti aggiornerò sul discorso google apps

      Elimina
  14. Ciao, innanzitutto grazie per l'articolo!

    A me da errore nell'inserimento del secondo CNAME, più precisamente mi dice: Il valore del record non e' corretto! Il server che mi ospita è Tophost. Hai mai sentito di questo problema?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Valentina
      E' una cosa comune a molti con Tophost. Leggi qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/10/configurare-dns-dominio-personalizzato-blogger.html

      Elimina
    2. ...grazie!!! Ancora punta a Wordpress ma almeno me l'ha preso... non ne potevo più di quel messaggio di errore! :D

      Elimina
  15. scusa Ernesto nella sezione REDIRECT DEL BLOG AL DOMINIO PERSONALIZZATO del post hai indicato di cliccare MODIFICA su impostazioni > di base > pubblicazione, ma anche dall'immagine mi pare si vada da "aggiungi un dominio personalizzato" > "passa alle impostazioni avanzate" e poi s'incolla l'url del dominio personalizzato, sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ViviTaranto
      Hanno cambiato un po' dopo aver introdotto la verifica. Leggi qui
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/10/dominio-personalizzato-blogger-google.html

      Elimina
  16. In effetti hanno cambiato qualcosina, tutto ok. Approfitto per dirti come mi è andata la personalizzazione del dominio con eNom, perché il CNAME personalizzato me lo sono dovuto andare a mettere io pur avendo acquistato il dominio direttamente da blogger e per questo scherzo sono stato bloccato per diversi giorni. Oggi ho messo tutto a posto ma il mattblack menù appare senza sfondo e verticale, è normale in questa fase o devo cambiare qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ViviTaranto
      Nel MattBlackMenù devi caricare i file javascript e CSS su Dropbox altrimenti non funzionerà. Se lo avevi già fatto e non va allora prova a reinstallarlo. Puoi seguire anche questa procedura
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/blogger-menu-header.html

      Elimina
  17. Li avevo su sities, ecco perché avevo quel problema, ma procederò subito con l'incorporazione nel template, grazie 1000

    RispondiElimina
  18. YESSSSSS dopo una settimana grazie a questa guida ho risolto !
    GRANDE

    RispondiElimina
  19. ciao è normale che da 2 giorni non mi reindirizza il sito in automatico? http://www.nosmokers.net/ , quando cerco di eseguire la tua guida, mi dice che il link è gia presente. Potresti aiutarmi? ho comprato da questo blog http://solovapore.blogspot.it/ altre volte faceva tutto in automatico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Forse è meglio che ti rivolga al Forum di Blogger. Forse ti possono essere utili anche questi due post
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/09/blogger-dominio-personalizzato.html
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/10/dominio-personalizzato-blogger-google.html

      Elimina
  20. ora mi esce questo errore dopo la configurazione dei cname con daddy (Non è stato possibile verificare i tuoi diritti relativamente a questo dominio. Errore 12.

    Sul sito web del registrar, individua le impostazioni del DNS (Domain Name System), quindi immetti i due CNAME seguenti:


    Campo Nome, Etichetta o Host

    Campo Destinazione, Target o Punta a



    www

    ghs.google.com



    f7eic3zryfm7

    gv-s5qe4dlc7vi45jh74ooenzy3uhofbk3rvriyf5xl7mmvybu5loia.domainverify.googlehosted.com
    )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Hai provato a togliere il punto finale dalla stringa di verifica? Hai creato correttamente il CNAME? Se hai fatto tutto questo e non funziona non saprei come aiutarti. Leggi anche i due post del commento 19.a per vedere se ti è sfuggito qualcosa

      Elimina
  21. Ciao Ernesto, seguo sempre i tuoi post. Ho un blog letterario ed ho comprato il dominio ed eseguito tutte le istruzioni del tuo post,però l'ulitimo passaggio mi da dei problemi. Quando inserisco il link del dominio di primo livello mi dice che il dominio è già stato usato da google o da un altro blog. Il punto è che questo link lo sto usando io su google apps praticamente è mio. Perchè non me lo accetta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Viky e Jess
      Questo problema mi risulta che sia stato lamentato da molti utenti. Prova a informarti sul Forum di Blogger oppure leggi i post di questo sito
      http://blogging.nitecruzr.net/
      che si occupa molto approfonditamente di questo tema

      Elimina
  22. Ciao Ernesto, vorrei chiederti un suggerimento, se possibile...
    Un paio di anni fa ho acquistato un dominio personalizzato tramite blogger per il mio blog. Ora, stavo valutando l'ipotesi di cambiare url, ma non so assolutamente come muovermi... Dovrei forse acquistarne un'altro e poi indirizzare quello vecchio (mantenendoli entrambi, e pagando annualmente per due?) oppure ci sono altre possibilità?
    Ti ringrazio per un'eventuale risposta, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ MadiS
      Consiglio di acquistare un dominio personalizzato da Blogger per tutta una serie di ragioni che non sto qui a elencare. Sconsiglio di passare a un secondo dominio perché mentre tutti i link dei siti Blogspot vengono reindirizzati automaticamente, quelli del vecchio dominio personalizzato non lo sarebbero verso il nuovo e si creerebbero dei danni gravi al Page Rank, ai motori di ricerca, alle condivisioni sui social, ecc

      Elimina
    2. Grazie Ernesto per la risposta... Quindi dovrei comprare un nuovo dominio tramite blogger, e poi re-indirizzare verso il nuovo?
      E che succede dell'indirizzo che ho ora?
      Mi è proprio poco chiara la questione...
      Grazie di nuovo...

      Elimina
    3. @ MadiS
      Non mi sono spiegato bene. Ti consiglio di non comprare un nuovo dominio. Perderesti tutti i link che hai nel vecchio. Il dominio personalizzato va comprato una volta e poi basta!!!

      Elimina
    4. Grazie Ernesto, non avevo capito cosa intendevi! :-)
      Grazie mille!

      Elimina
  23. Ciao Ernesto..ho appena acquistato un dominio...mi è stata mandata mail con andata a buon fine dell'acquisto.

    Nient'altro..quindi immagino che ora devo impostare.

    Mentre facevo acquisto c'era scritto che il servizio era Enom ma sulla email che mi hanno mandato dice il nome del sito acquistato e sotto c'è scritto powered by GoDaddy...quindi ora sono Enom o GoDaddy , come posso verificare??????

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Questo non lo so proprio. Mi sembra una cosa piuttosto kafkiana :D Entra nei link che ci saranno nel messaggio email :P

      Elimina
  24. Ciao Ernesto. Finalmente arrivata email chiara dove mi da accesso a google apps. Ho fatto registrazione (non senza problemi) e ora sono su google apps...GESTIONE DNS AVANZATE, CLICCO SU CONSOLE DI GOOGLE DADDY E MI RIMANDA A PAGINA ACCOUNT GOOGLE DADDY.

    fIN QUI OK, STO SEGUENDO GUIDA, MA MI RICHIEDE LOGIN E PASSWORD....NON ME LE PRECOMPILA...ORA LOGIN E PASSWORD QUALI SONO?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Se ben ricordo la password si visualizza nella pagina di Google Apps da cui accedi a GoDaddy

      Elimina
  25. Grazie Ernesto, sembra essere andato tutto ok, ho configurato il passaggio anche grazie a questa guida. Una domanda: riguardo all'email abbinata all'account del blog devo configurarla in qualche modo o lo è già?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Cerca su questo sito come fare. Non posso darti il link perché sto rispondendo con il cellulare

      Elimina
  26. Ciao Ernesto, ho acquistato un nuovo dominio su hostingperte per cambiare url al mio blog su blogger, seguendo la guida, ho impostato i dns, ho verificato il dominio e ho inserito il nuovo url nella zona di personalizzazione all'interno di blogger e sembrava essere andato tutto a buon fine tanto che tutti i permalink di blogger sono stati adeguati al nuovo dominio, il problema e' che il blog risulta inesistente sia sulla vecchia url www.whitecubealpigneto.com sia sulla nuova www.lastellinaartecontemporanea.com (ho potuto verificare che i permalink fossero cambiati solamente controllando i post dall'interfaccia grafica interna di blogger), sai dirmi dove puo' essere il problema? non so piu' che pesci prendere!
    Grazie
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Mi sembra di capire che hai cambiato URL personalizzato due volte!!!! Cosa assolutamente sconsigliata. Perderai tutti i backlink del vecchio dominio. Il nuovo UL invece va bene

      Elimina
    2. dunque e' praticamente tutto perduto? cosa mi consigli di fare per salvare il contenuto dei post?

      Elimina
    3. @# Se il nuovo dominio punta al blog di Blogger anche i post avranno il nuovo URL quindi è tutto automatico. Però immagino che tu abbia linkato dei tuoi stessi articoli con il vecchio dominio personalizzato. In questo caso dovresti aprire tutti i post in cui lo hai fatto per aggiornare l'URL

      Elimina
    4. la url e' gia' aggiornata per ogni post (lo vedo controllando dall'interno di blogger), ma non e' in linea! davvero non capisco

      Elimina
    5. @# Ci possono volere anche giorni se i post sono centinaia o migliaia

      Elimina
    6. quindi mi consigli di aspettare? come faccio a sapere invece che non ci sia un errore da qualche parte? (tipo dns)

      Elimina
    7. @# Io ho aperto i primi tre post e funzionano avendo tutti il link del nuovo dominio. E' evidente che se i link del vecchio dominio non vengono reindirizzati ma solo quelli in cui sia presente blogspot. I posta avranno comunque tutti il loro URL

      Elimina
  27. ora funziona tutto, grazie mille dell'aiuto!!!
    :)

    RispondiElimina
  28. Ciao Ernesto,
    anch'io ho difficoltà, avendo comprato un dominio (buonissimolight.it) su tophost. In pratica su tophost inserisco il cname 'www' e il cname per l'autenzicazione. Entrambi senza '.' finale, entrambi tutti minuscoli.

    Poi vado su blogger dopo un po', inserisco il nuovo dominio e mi succede una cosa stranissima. Da smartphone funziona, mentre da desktop il sito entra in loop. Che te ne pare? Non capisco dove sbaglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Probabilmente non sbagli. Prova con un altro browser desktop o cancella la cache e i cookie di quello che usi

      Elimina
  29. Grazie per la risposta, ma no, purtroppo non è una questione di cache.
    Sulla console di Chrome vedo:



    Error in event handler for 'undefined': Cannot call method 'removeEventListener' of null TypeError: Cannot call method 'removeEventListener' of null
    at bindShortcuts (chrome-extension://alelhddbbhepgpmgidjdcjakblofbmce/javascripts/content_script.js:548:7)
    at chrome-extension://alelhddbbhepgpmgidjdcjakblofbmce/javascripts/content_script.js:78:4
    at chrome.Event.dispatchToListener (event_bindings:390:21)
    at chrome.Event.dispatch_ (event_bindings:376:27)
    at chrome.Event.dispatch (event_bindings:396:17)
    at miscellaneous_bindings:164:24
    at chrome.Event.dispatchToListener (event_bindings:390:21)
    at chrome.Event.dispatch_ (event_bindings:376:27)
    at chrome.Event.dispatch (event_bindings:396:17)
    at Object.chromeHidden.Port.dispatchOnMessage (miscellaneous_bindings:254:22)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente non ci capisco nulla :( intanto però prova a togliere gli script delle prime due righe

      Elimina
  30. Bravo Ernesto, c'hai preso in pieno! :)
    non ci avevo pensato: in pratica quello script che ho tolto gestiva il redirect del blog tra '.it' e '.com'

    Puntando il blog sul nuovo dominio, faceva casino.
    Da mobile evidentemente quello script non funzionava, quindi non venendo eseguito, il problema non si vedeva.

    grazie mille :)

    RispondiElimina
  31. Ciao Ernesto,
    complimenti per il tuo blog... è stupendo!!!
    Domanda: ho acquistato tramite blogger un dominio personalizzato... mi chiedo, il dominio è a mio nome o della GoDaddy?

    Melciar

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Il dominio è tuo ma non potranno risalire alla tua identità per esempio con DomainsTool Whois
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2010/08/domaintools-whois-per-conoscere-nome.html
      se è questo quello che ti premeva

      Elimina
    2. Grazie per l'immediata risposta!
      Infatti se vado su whois del mio dominio appare questo:

      Registrant:
      Domains By Proxy, LLC
      DomainsByProxy.com
      14747 N Northsight Blvd Suite 111, PMB 309
      Scottsdale, Arizona 85260
      United States

      Administrative Contact:
      Private, Registration @domainsbyproxy.com
      Domains By Proxy, LLC
      DomainsByProxy.com
      14747 N Northsight Blvd Suite 111, PMB 309
      Scottsdale, Arizona 85260
      United States
      (480) 624-2599 Fax -- (480) 624-2598

      Ma nel caso volessi passare da blogger che è gratuito ad un hosting a pagamento con il medesimo dominio lo posso fare? O devo chiedere un'autorizzazione alla GoDaddy anche se il dominio lo rinnovo sempre da esso ed è mio?

      Elimina
    3. @# Devi chiedere quello che si chiama auth-code che è un codice da poi usare per registrare il dominio da un'altra parte

      Elimina
    4. Grazie per l'informazione e complimenti ancora per il tuo blog... è fantastico!

      Melciar

      Elimina
  32. mi hai salvato,complimenti e grazie mille....sei un genio

    RispondiElimina
  33. Ho fatto tutto alla lettera.... ma dopo 24 ore mi viene ancora detto che è impossibile trovare il sito. Uso ENOM, su blogger riesco a salvare l'indirizzo al quale reindirizzare i lettori ma risulta inesistente. :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Se la verifica della proprietà è andata a buon fine allora non so perché ancora non si muova niente. Prova a segnalare la tua situazione al Forum di Blogger per vedere se dalla data di questo post fosse cambiato qualcosa
      http://productforums.google.com/forum/#!forum/blogger-it

      Elimina
  34. Ernesto scrive nel post:

    "...Non è più presente nella Bacheca l'opzione per acquistare il dominio direttamente da Google quindi per il momento se si vuole passare a un dominio personalizzato dobbiamo effettuare l'acquisto da soli...."

    E' ancora attuale ciò che scrivi o posso procedere acquistando il dominio direttamente da blogger-google in questa maniera?

    impostazione > Aggiungi un dominio personalizzato > verifica disponiblita > procedi con la registrazione

    Grazie



    RispondiElimina
    Risposte
    1. @# Il problema è durato circa un mese. Adesso è ritornato tutto normale
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/10/dominio-personalizzato-blogger-google.html

      Elimina
  35. Salve Ernesto, ho fatto scadere il mio dominio personalizzato bloggere e ora volevo acquistarne uno su godaddy. Seguendo la tua guida però non mi fa accedere a GOOGLE APPS. Inserisco prima il dominio poi gestione dominio e mi fa inserire la mia pass di google. Io la metto giusta la pass ma mi esce google account richiesta non valida quindi il pannello di controllo non lo posso usare per inserire i dsn. Io penso che non sia più registrato il mio dominio su google app. Se lo registro mi dice che non è disponibile. Che faccio pago godaddy?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se il dominio è scaduto ovvio che non è più su Google Apps. Se vuoi acquistare un nuovo dominio bisogna fare da soli e non c'è più l'account gratuito di Google Apps. Devi acquistarlo tramite GoDaddy o altro Registrar. Ti può essere utile questo tutorial
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2013/07/dominio-personalizzato-blogger.html
      @#

      Elimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le direttive di Google sono che bisogna creare i 4 A Record con il simbolo @ in Name e gli IP in Address. Quante ore ci vogliono non te lo so dire ma se hai seguito la procedura e se sono state accettate le tue modifiche non ci dovrebbero essere problemi
      @#

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Non so se sia normale. Però crea gli altri 4. Se dopo un giorno ancora non ti funziona il dominio senza www prova a toglierlo ma prendi bene nota del numero per eventualmente ripristinarlo.
      @#

      Elimina
  37. ciao! ho acquistato un dominio personalizzato si 1&1, ho fatto tutto.. ma se cerco la mia pagina vecchia (www.blogpercomunicare.blogspot.it ) dice errore 404, e lo stesso lo fa con la nuova (www.raccontidiviaggioenonsolo.com ). è normale perchè devo aspettare che tutto venga salvato da Google? o devo preoccuparmi??
    Grazie, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. saranno passate si e no 2 ore da quando ho fatto il tutto :)
      Grazie :) ciao!

      Elimina
    2. Il sito blogspot non ha il www iniziale. Il dominio
      blogpercomunicare.blogspot.it
      viene correttamente reindirizzato a
      http://www.raccontidiviaggioenonsolo.com/defaultsite
      @#i

      Elimina
  38. Ok, quindi le impostazioni sarebbero giuste.. È normale che una volta reindirizzata la pagina però non si veda il blog, ma compare la pagina di 1&1 che dice che il dominio in questione è appena stato registato.. È una cosa normale? Quanto passerà affinché io possa vedere il mio blog?! Grazie per le tue risposte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non è normale. Non conosco 1&1 quindi non ti so dire. Mi stupisce il redirect a defaultsite. Mi fa pensare che manche qualche impostazione nei DNS però non conoscendolo non ti so aiutare. Chiedi al loro supporto. Ora tra l'altro non si vede neppure quello ...
      Leggi queste istruzioni specifiche di Marc Ridey
      http://blog.mridey.com/2013/03/how-to-setup-your-blogger-blog-with.html
      @#

      Elimina
  39. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  40. ... argomento scottante a giudicare dal numero di commenti!

    Ho acquistato un dominio da un registrar italiano .. bubez.net (molto economico)
    ho chiesto come fare il reindirizzamento e mi hanno risposto
    ... blogger non mette a disposizione dei DNS a cui puntare.

    è vera questa cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falso. Devi creare un CNAME con www nel Name (Nome) e ghs.google.com in Address (Indirizzo). È spiegato nel post
      @#

      Elimina

  41. Salve, ho acquistato un dominio da register.it ma non riesco a trasferirlo. ho cambiato i CNAME ...ma in REGISTER mi fanno inserire in NAME (WWW) E non mi danno la possibilità di inserire il valore ghs.google.com .... che devo fare? grazieee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo non te lo so dire, dovresti chiedere al loro supporto. Può darsi che il pacchetto che hai sottoscritto non preveda la possibilità di configurare i CNAME
      @#

      Elimina
  42. Ciao Ernesto, scusami se ti disturbo. Quasi un anno fa acquistai un dominio su GoDaddy che utilizzo ancora per il mio sito (www.nintendogalaxy.it).
    Siamo vicini alla scadenza dell'abbonamento e mi chiedevo: si aggiornerà da solo, prelevando i soldi dalla poste pay, oppure devo riconfermare l'acquisto di nuovo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tramite Blogger? In questo caso dovresti avere un account Google Apps e accedere allla Console Amministratore. Se invece hai fatto tutto da solo allora bisogna che ti ricordi se hai impostato il rinnovo automatico o meno. In ogni caso puoi sempre accedere a GoDadddy se lo avevi già fatto.

      Elimina
  43. Ciao Ernesto ho un problema... per una serie di mosse sbagliate ho perso il CNAME, intendo il secondo non quello www e ghs.google.com...
    Ora quando metto l'indirizzo su blogger non me li da più ma si accetta l'indirizzo e basta... il fatto è che sul DNS li ho cancellati e quindi non avviene nessun reindirizzamento ... come faccio a recuperarlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non so in che modo potrei aiutarti. Prova a spiegare la situazione sul forum di Google Apps
      https://productforums.google.com/forum/#!forum/apps-it
      @#

      Elimina
    2. Vabbe sono riuscito a risolvere... ho impostato il dominio.. però ho due problemi ancora:
      1) se scrivo solo il nome del blog senza prima www non si apre nulla ( e ho seguito la tua guida quando dicevi di mettere quei 4 indirizzi ip)
      2) Ora col dominio nuovo le pubblicità si vedono però i link fanno capricci in alcuni post si vedono in altri no, e nella pagina iniziale si vedono a meta XD... è davvero strano..è normale sta cosa?

      Elimina
    3. Questo è il sito comunque http://www.plettrando.com/

      Elimina
    4. Si vede che permangono ancora dei problemi nella propagazione dei DNS. Prima di procedere a qualche modifica che potrebbe essere controproducente aspetta almeno un paio di giorni, poi se non risolvi, rivolgiti nuovamente al forum. Solo loro possono aiutarti
      @#

      Elimina
    5. Ernesto sono riuscito a risolvere il reinderizzamento (si doveva impostare stesso su Godaddy)... però le unità di link mi danno ancora problemi... ho provato anche a crearne altre nuove ma niente... il fatto è che nella pagina iniziale non escono però se clicco su un post si vedono... questa cosa non la riesco a capire...non ti viene in mente niente?!

      Elimina
    6. Versione mobile? In caso di risposta affermativa
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2014/06/banner-adsense-versione-mobile-blogger.html
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2015/04/adsense-banner-blogger-template.html
      @#

      Elimina
  44. no intendo nella versione desktop... ecco il sito plettrando.com
    Come vedi nella home non si vedono.. cliccando su un post si...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si devono vedere nella home visto che ci sono i tag condizionali per visualizzarli solo su desktop. Non ci possono essere più di tre unità pubblicitarie per pagina
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2012/10/adsense-blogger-modello.html
      @#

      Elimina
    2. Ma io parlo delle unità di link non del rettangolo sotto il titolo del post...
      Le unita di link le ho inserite normalmente in dei widget html (senza tag condizionali) e li ho posizionati sulle sidebar... se apri un post vedi che escono, invece nella home no...

      Elimina
    3. ad esempio... sotto il gadget dei social network (http://www.plettrando.com/ ..... in alto a destra, sotto la barra cerca) dovrebbe esserci un unità di link, ma esce uno spazio bianco, se apri un post però si vede l'unità di link... è strano..

      Elimina
  45. Ho risolto Ernesto, lo scrivo qui magari può essere utile a qualcuno. Bisogna andare su strumenti per webmaster cliccare sul nuovo dominio, poi su scansiona, e poi su visualizza come google. A questo punto cliccare su recupera, in tal modo si indicizza più velocemente la pagina iniziale e tutte quelle ad essa collegate...

    RispondiElimina
  46. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  47. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No. Quando posterai con l'Editor di Blogger le immagini finiranno nell'account Picasa che è sostanzialmente illimitato. Non conosco Namechap ma l'hosting è poco importante visto che serve solo per il nome del dominio. Tutto lo spazio del sito rimane nei server di Google e anche questo è illimitato.
      @#

      Elimina
  48. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho un account su GoDaddy al momento quindi il link che mi hai dato non lo posso aprire. Però è sufficiente avere un nome a dominio e accedervi per modificare i DNS
      @#

      Elimina
  49. Ok, se posso per,etter,i che provider hai? Cosí se è il top facciamo anche noi con loro. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho acquistato il dominio tramite Blogger che all'epoca dava anche un account gratuito a Google Apps. Ora invece non è più possibile e Google Apps è diventata a pagamento per i nuovi sottoscrittori. Questa funzionalità è già tornata con Google Domini ma solo negli USA. In Italia non si sa quando arriverà.
      @#

      Elimina
  50. Ciao Ernesto: ho trovato il tuo articolo molto interessante, ho acquistato da GoDaddy il dominio passando da blogspot.com a .it (www.promoerisparmio.it) .Tutto sembra ok ma l'unico grosso problema è che sono spariti i banner di Adsense ( appaiono spazi bianchi) e ancora dopo 3 giorni risulta in attesa di revisione. Ho seguito la procedura implementando nuovicodici per facilitare la revisione (come da loro richiesta ) ma ancora nulla. E' normale che occorra così tanto tempo? Tre anni fa quando ho aperto il blog in meno di 24 ore apparivano i Banner. Hai suggerimenti dato che anche interpellando sia l'assistenza che Forum Adsense non si ottengono risposte concrete? Grazie e buon lavoro :D

    RispondiElimina
  51. Vedo di cliccare qui in basso ''inviamo notifiche'' per non perdermi eventuale tua risposta in merito al mio commento sopra :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti posso dire niente di più di quello che ti hanno detto nel forum. Anni fa la procedura era molto diversa e più semplice. Ti consiglio comunque di aprire A. quindi cliccare sulla ruota dentata -> Impostazioni - > I miei siti -> Gestisci siti e andare sulla icona del più per aggiungere il dominio nuovo, ammesso che tu non la abbia già fatto
      @#

      Elimina
    2. Grazie Ernesto: già fatto anche questo e controllato: il nuovo Dominio risulta fra l'altre ''verificato'' con la spunta in verde.
      Per questo non mi spiego come mai dopo 4 giorni non abbia ancora avuto una risposta e gli spazi siano ancora bianchi. Ne approfitto per chiederti (unica cosa che non ho ancora fatto) se devo cambiare anche l'indirizzo su Feed ( anche se vedo che anche i post fatti dopo il cambio Dominio funzionano perfettamente su Feed). E ultima cosa ( non volermene): ho letto sul web che occorrerebbe confermare indirizzo IP Adsense. ma a me non solo non è stato chiesto ma se vado alla sezione specifica risulta tutto ok senza nessuna ''finestra che consenta di confermare il Codice. Prometto che poi non ti disturberò più ma è davvero frustrante questa attesa :D

      Elimina
    3. L'indirizzo dei feed non c'entra nulla con A. e per quanto riguarda l'indirizzo IP ti confesso che è la prima volta che ne sento parlare
      @#

      Elimina
    4. ahahah Ernesto : credo di essere andata in tilt . Stavo facendo altre verifiche mentre ti scrivevo e erroneamente ho scritto ''codice IP '' mentre intendevo ''codice PIN di Adsense'' . Ma da nessuna parte trovo una finestra per poterlo riconfermare o reinserire ( io sono in possesso dell'unico PIN che a suo tempo, tre anni fa, mi fu inviato da Adsense per poter attivare i suoi banner). Quindi a questo punto ''credo'' di aver fatto tutto ma sono passati 5 giorni e ancora nulla (ne comunicazioni e solo spazi bianchi) .

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.