Pubblicato il 15/06/20 - aggiornato il  | 2 commenti :

Come fare il redirect di blog su Blogger verso un dominio personalizzato

Come effettuare il redirect di un blog di Blogger blogspot.com verso un dominio personalizzato configurandone i DNS con due record CNAME di redirect
Con la piattaforma Blogger, di proprietà di Google, si possono creare fino a 100 blog gratuiti per ogni account. I blog creati in questo modo avranno tutti un dominio di secondo livello del tipo nomeblog.blogspot.com.

L'utente può scegliere solo la prima parte dell'indirizzo, dopo aver controllato che non sia stato già preso da altri. Blogger ha una interfaccia piuttosto intuitiva e permette di creare un blog in pochi minuti. Il nome del sito può essere cambiato anche successivamente, così come il Tema, che può essere scelto tra quelli disponibili su Blogger, oppure optare per un Tema scaricato da internet. I Temi più recenti di Blogger sono Responsive cioè che si adattano automaticamente al tipo e alla risoluzione del dispositivo con cui vengono visualizzati.

Per una questione essenzialmente di immagine e non di SEO, si può cambiare l'indirizzo del nostro sito su Blogger con quello di un dominio acquistato. In sintesi si può passare da un sito nomeblog.blogspot.com a uno con URL del tipo www.dominio.it,  dove si può scegliere il nome del dominio e l'estensione dello stesso.

Abbiamo già visto come acquistare direttamente da Google un dominio tramite l'apposito servizio Google Domain e come passare dal dominio blogspot.com a quello personalizzato. Un dominio acquistato da Google costa circa 12€ l'anno e i pagamenti possono essere fatti tramite Google Pay

Si può acquistare un dominio anche da altro hosting e configurare i DNS in modo da indirizzarvi il nostro blog gratuito di Blogger. In un altro articolo di questo sito ho illustrato come acquistare il prodotto Topname di Tophost a circa 7€ l'anno, per creare una casella di posta elettronica con dominio personalizzato.

Il dominio TopName acquistato con Tophost può essere usato anche per indirizzarvi un blog gratuito di Blogger. Non ci sono problemi di spazio, perché i contenuti del sito rimangono nei server di Blogger e il dominio di Tophost servirà solo per reindirizzarvi i visitatori. In questo post vedremo appunto come procedere in tal senso.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il video tutorial che mostra la procedura di redirect da blogspot.com.


Attualmente Blogger sta passando a una nuova interfaccia, che però al momento non è ancora completa di tutte le funzionalità. Per il redirect verso un dominio personalizzato è quindi preferibile usare ancora la vecchia grafica.


Si apre la Bacheca di Blogger e si seleziona il blog che vogliamo reindirizzare al dominio personalizzato. Nella colonna di sinistra si clicca su Impostazioni -> Di Base e si va su Pubblicazione. Si clicca su Configura un URL di terze parti per il tuo blog quindi si incolla il dominio verso cui effettuare il redirect e si va su Salva.

redirect di blog su blogger verso un dominio personalizzato

Blogger non sa se il dominio sia effettivamente di nostra proprietà e mostrerà un messaggio di questo genere.

parametri per impostare CNAME nei DNS

Veniamo informati che non è stato possibile verificare i nostri diritti sul sito verso cui vogliamo reindirizzare il nostro blog. Per tale verifica dobbiamo aggiungere 2 Record CNAME ai DNS del nostro dominio. Di tali CNAME ci viene fornito il Nome e il Valore. Il primo CNAME serve appunto per il redirect ed ha valore identico per tutti ovvero ghs.google.com, mentre secondo CNAME viene generato appositamente per il nostro blog e mostra due stringhe alfanumeriche che, se aggiunte ai DNS,  serviranno come verifica del fatto che ne siamo proprietari.


La grafica per modificare i DNS è diversa da hosting a hosting. In questo post mi riferirò a un sito acquistato su Tophost. Il concetto di creare i 2 Record CNAME è però comune a tutti gli hosting. Si va su Tophost e si accede alla Area Clienti con il nostro account quindi si individua il dominio su cui operare.

area clienti di tophost

Si clicca sulla ruota dentata accanto al dominio in oggetto. Con quella di colore verde si aprirà la vecchia interfaccia, mentre con quella rossa quella nuova. Non ci sono differenze sostanziali. Nel primo caso si va su Servizio DNS e nel secondo caso su Gestione DNS. Verrà comunque aperta la stessa pagina di configurazione.

eliminazione dei record www in tophost

Nei DNS di Tophost ci sono già 2 record con WWW che vanno eliminati prima di crearne di nuovi. Si va su Del quindi si conferma la volontà di rimozione. I due record hanno gli IP con protocolli IPv4 e IPv6 di Tophost.

aggiungere cname ai dns di tophost

Nella colonna di sinistra si va su Aggiungi un Record quindi se ne digita il Nome come www, si seleziona il Tipo CNAME quindi si incolla il valore ghs.google.com e si clicca su Aggiungi per configurare il CNAME.

Si ripete l'operazione per aggiungere il secondo CNAME con il Nome e il Valore che ci ha mostrato Blogger. Mentre il primo CNAME è uguale per tutti, il secondo è diverso da blog a blog. La configurazione potrebbe terminare qui ma opzionalmente si possono aggiungere anche altri 4 Record di tipo A.

Per farlo si mette la chiocciola ( @ ) come Nome, si sceglie A come Tipo mentre i valori sono i seguenti:
  1. 216.239.32.21
  2. 216.239.34.21
  3. 216.239.36.21
  4. 216.239.38.21.
Il risultato finale sarà simile a questo, dove il CNAME di verifica sarà diverso da blog a blog.

configurazione dei dns di tophost per reindirizzare blog su blogger

Dopo la configurazione dei DNS si torna nella Bacheca di Blogger e si va su Annulla nella finestra di redirect che avevamo lasciato aperta. Si torna sul link Configura un URL di terze parti per il tuo blog e si incolla di nuovo il dominio verso cui indirizzare il sito. Stavolta Blogger verificherà la proprietà con i CNAME e aggiungerà l'URL.

redirect attivato su blogger

Sempre nella stessa pagina, si mette il su Disponibilità HTTPS e su Reindirizzamento HTTPS, per attivare la connessione protetta HTTPS. Per la propagazione dei DNS bisogna aspettare diverse ore. Nel mio test ho usato un blog di soli due articoli ma ci sono volute circa 6 ore per visualizzare il sito al posto della pagina di cortesia nel browser desktop e ci sono volute altre ore per poterlo visualizzare anche con i dispositivi mobili.

redirect di blogger a un dominio personalizzato

Consiglio di modificare i DNS la sera per avere il blog rediretto nella mattina successiva o al massimo nel pomeriggio. In alcuni casi, con un numero molto alto di post, si dovrà attendere anche più di 24 ore. Il redirect al dominio personalizzato può essere disattivato, cliccando sulla crocetta accanto all'URL del dominio nella Bacheca di Blogger. Se avete dei dubbi riguardo a un dominio, è meglio che usiate il vecchio URL per i link interni, in modo da lasciare funzionanti i collegamenti nel caso in cui decidiate di tornare al dominio gratuito blogspot.com.



2 commenti :

  1. Grazie Ernesto, sei sempre preciso. Io ho un problema: non riesco a reindirizzare il sito senza www a quello con. Cosa devo fare per sistemare? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dall'hosting da cui hai acquistato il dominio. Alcuni permettono questo redirect e altri no. Credo che Tophost non lo consenta. Devi aprire un ticket con il supporto del provider
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy