Pubblicato il 08/08/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare un video promozionale per il blog con le ricerche di Google.

Dopo la creazione di un blog e il suo lancio nel mondo del web occorre trovare dei modi originali per pubblicizzare quello che è diventato un brand a tutti gli effetti. E' essenziale la sua integrazione con Facebook e la creazione di una pagina fan di supporto mediante l'acquisizione automatica dei feed con NetworkedBlogs. Ho appena illustrato come inserire una pagina di benvenuto su Facebook per invogliare i navigatori a cliccare su Mi Piace.

Un ulteriore feature interessante potrebbe essere quella di creare un video personalizzato che mostri le parole chiave con cui i navigatori arrivano sul blog tramite Google. Search Stories è un servizio di Youtube per creare dei video attraverso delle appropriate keyword. Si possono usare le ricerche sul web, sulle immagini, sulle notizie, sui blog, sui libri e sui prodotti.

Vediamo come si può utilizzare questo servizio per creare un video promozionale per il nostro sito. Accedete al canale di Youtube  Search Stories e cliccate su Create Your Own. Dovete segnarvi delle parole chiave, anche long tail, per le quali gli articoli del vostro blog si trovano nelle prime posizioni delle ricerche di Google. La cosa più semplice è quella di ricopiare pari pari i titoli di alcuni post che giudicate particolarmente interessanti. Ricordo che la SERP varia a seconda se siete loggati su Google o non lo siete, in quanto da qualche mese il posizionamento dei post è personalizzato in funzione dell'utente e del browser. La cosa migliore è quella di cancellare tutti i file temporanei e uscire dall'account Google prima di testare le keyword.

Nella finestra successiva inseriamo sette frasi chiave nelle rispettive righe

search-storiesSulla destra si può selezionare il tipo di ricerca (web, immagini, ecc), quindi si clicca su Next e si sceglie il brano musicale di sottofondo tra tutti quelli proposti. Dopo un rapido processo si potrà visualizzare l'anteprima del video e digitarne il titolo, la descrizione e i tag. Se siamo soddisfatti potrà essere caricato su Youtube semplicemente cliccando sull'apposito bottone. I video durano meno di 40 secondi ma sono di grande impatto. Ecco quello relativo a questo blog

Questo video può anche essere scaricato mediante Download Helper o servizio analogo e inserito per esempio nella pagina ufficiale di Facebook. Purtroppo Facebook non consente alcuni tag come quello "object" tipico dei video e non può essere inserito nella pagina di benvenuto ma solo nel riquadro dedicato ai video. Potete vedere questo stesso filmato pure su Facebook anche se non siete iscritti e non avete sottoscritto la pagina fan del blog.  





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy