Pubblicato il 15/02/15e aggiornato il

Come sincronizzare i Segnalibri di Chrome, Firefox, IE e Safari su più computer con Xmarks.

Come sincronizzare i Segnalibri di Chrome, Firefox, Safari e Internet Explorer con Xmarks anche su più computer diversi.
Dopo aver illustrato come eliminare i Segnalibri con errore 404 in Chrome continuo nella presentazione di servizi che servono per aumentare la produttività di chi è solito usare browser diversi anche da più postazioni. Sia con Chrome sia con Firefox si possono sincronizzare i Segnalibri, le password e altre impostazioni su più computer. In sostanza si accede al nostro account Google per sincronizzare Chrome e si crea un account Mozilla per sincronizzare Firefox. Quando si apre il browser con un altro computer si accede al nostro account e così vengono caricati Segnalibri, Estensioni e anche password salvate. Il problema è quando oltre a usare più computer si usano anche più browser. Vale a dire come si fa a esportare automaticamente in un browser Chrome i Segnalibri che abbiamo appena salvato su Firefox in un altro PC o viceversa?

Il sistema in effetti c'è e anzi ce ne sono più di uno. Accenno solo brevemente alla estensione EverSync per Chrome e EverSync per Firefox che sono due addon per questi browser e che permettono di Sincronizzare i Segnalibri. Voglio invece trattare più analiticamente il servizio Xmarks che permette di sincronizzare tutti questi elementi oltre che su Chrome e Firefox anche su Internet Explorer e Safari.

xmarks-installazione 
Si clicca nella icona di ciascun browser per procedere alla installazione. Nel caso di Chrome e di Firefox si tratta di normali Componenti Aggiuntivi mentre per Internet Explorer si procede alla installazione di un vero e proprio programma. Naturalmente potete procedere alla configurazione di Xmarks solo per i browser che vi interessa tenere sincronizzati. È consigliabile iniziare con un computer usato spesso e con il browser preferito. Dopo l'installazione della estensione si visualizzerà un messaggio come questo

xmarks-addon 
Se non si ha un account occorre crearne uno gratuito e andare su Avanti. Si digita nome utente, indirizzo email e password con almeno 5 caratteri quindi si va nuovamente su Avanti. Dopo aver creato l'account bisogna aprire nella posta il messaggio inviatoci da Xmarks con il link per l'attivazione dell'account. Potremo quindi sincronizzare i nostri Segnalibri con i server di Xmarks

xmarks-sincronizzare-segnalibri

Di default non vengono sincronizzate la password ma solo i Segnalibri. Si tratta della scelta giusta perché condividere la password con altri server diminuisce la sicurezza. Vedremo comunque che si può usare la crittografia se si vogliono condividere anche queste informazioni sensibili. Possiamo quindi iniziare la configurazione guidata del nostro account Xmarks

xmarks

Sarà rilevato il nome di ciascun computer con cui accederemo e potremo salvare le pagine web aperte in ciascun browser prima di chiudere la sessione. Nella finestra successiva si può attivare le funzionalità della informazione sui siti e sulle etichette ma non ne vedo la necessità. 

configurazione-xmarks

È invece fondamentale nella finestra successiva scegliere una opzione tra
  1. Incorpora i dati presenti sul server con quelli sul computer in uso
  2. Conserva i dati presenti sul server ed elimina quelli sul computer in uso
  3. Conserva i dati sul computer ed elimina quelli presenti sul server.

Inizia quindi la sincronizzazione che deve essere fatta per tutti i browser di tutti i PC

sincronizzazione-xmarks

La sincronizzazione di Internet Explorer è più complessa visto che si tratta di un programma

sincronizzazione-internet-explorer

Ripeto che possiamo decidere di sincronizzare solo i browser dei computer che ci interessano

segnalibri-xmarks

I Segnalibri saranno quindi caricati nel nostro account Xmarks e potranno anche essere gestiti da lì. 






XMARKS SU CHROME


Vediamo più in dettaglio alcune funzioni di Xmarks per Chrome e per Firefox. Su Chrome dopo aver cliccato sulla icona della estensione possiamo procedere alla sincronizzazione immediata

xmarks-sincronizzare-segnalibri[4]

Si va su Synchronize Now oppure su Xmarks Settings per accedere alle Impostazioni.

open-remote-tabs

Notevole la funzione Open Remote Tabs con cui possiamo aprire un qualsiasi browser tra quelli sincronizzati situato anche in un altro computer e possiamo anche visualizzare le schede che erano aperte prima di terminare la sessione. 

XMARKS SU FIREFOX


Se avete paura di combinare qualche guaio con la sincronizzazione cioè di perdere dei Segnalibri importanti niente paura perché c'è una funzionalità su Xmarks per Firefox che prevede il ripristino. Si va su Componenti aggiuntivi > Xmarks > Opzioni > Ripristino dei Segnalibri

ripristino-segnalibri

per ripristinare i Segnalibri che avevamo nel browser fino a 6 mesi prima

xmarks-firefox

Su Stato si può sincronizzare il browser oppure disconnetterci mentre su File da sincronizzare possiamo scegliere che cosa condividere tra i vari browser e computer. Interessante l'opzione Sincronizza alla chiusura per caricare sui server i Segnalibri modificati quando si termina la sessione. Su Profili possiamo creare opzioni di sincronizzazione diverse. Per esempio selezionare le cartelle da sincronizzare con il PC usato al lavoro e quelle invece nel PC in casa della fidanzata.

xmarks-avanzate

Su Avanzate possiamo selezionare gli elementi da criptare, di default l'impostazione e su Tutti, e soprattutto operare la Sovrascrittura manuale quando questa sia necessaria. Cliccando su:
  1. Carica accanto a Forza la sovrascrittura dei dati remoti si sovrascriveranno i dati del server con quelli locali del browser Firefox
  2. Scarica accanto a Forza la sovrascrittura dei dati locali si sovrascriveranno i Segnalibri presenti nel browser con quelli remoti presenti sul server.
In conclusione con Xmarks come in tutte le cose bisogna prenderci pratica ma si tratta di un tool gratuito anche con opzioni premium che mi sento di consigliare per migliorare la produttività.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.