Pubblicato il 14/02/15e aggiornato il

Bookmark Checker per eliminare i Segnalibri rotti in Chrome.

Come ripulire i Segnalibri dai link non più funzionanti e dai collegamenti duplicati e dalle cartelle vuote su Google Chrome con l'estensione Biookmark Checker.
Se come me navigate su internet da molti anni avrete certamente assistito all'incredibile sviluppo tecnologico che ha permesso a tutti noi di aumentare la produttività in ambito lavorativo, scolastico, del tempo libero e anche nei rapporti con la pubblica amministrazione. La finestra sul mondo, la chiave che ci permette di accedere a luoghi virtuali fino a poco tempo fa impensabili, è rappresentata dal browser. Si apre una sua scheda e immediatamente possiamo controllare il nostro estratto conto, possiamo leggete le ultime notizie, collegarci ai servizi di streaming della RAI per assistere al nostro programma preferito oppure cercare e guardare il video su Youtube di un evento che abbiamo perso in diretta.

Tutta questa mole di link può essere organizzata attraverso quella grande funzionalità denominata Segnalibri o Preferiti a seconda del browser che utilizziamo. I Segnalibri possono essere scaricati e importati anche in altri computer. Si può anche accedere con il nostro account Google o Firefox per fare in modo di avere sempre i Segnalibri aggiornati anche quando accediamo da altre postazioni. Con questo sistema si finisce per avere una quantità enorme di link organizzati. Magari i Segnalibri che sono stati salvati 10 anni fa non ci interessano più oppure ci sono siti che hanno chiuso ma che continuano a essere presenti nei nostri Segnalibri. Tra le molte estensioni di Google Chrome ce n'è una che può essere molto utile per fare un po' di pulizia tra i collegamenti che abbiamo salvato.

Bookmark Checker è un addon per Google Chrome che svolge proprio questo compito. Si clicca in alto su Gratis quindi su Aggiungi per installare l'estensione.  

bookmark-checker 

Si dovrà cliccare sulla icona Bookmark Checker per iniziare la configurazione. Nella pagina che si apre scegliete il tipo di scansione da effettuare impostando il numero di secondi per il time out di ciascun link e impostando gli errori da cercare come i link rotti, quelli duplicati o le cartelle vuote

bookmark-checker-scan

Si va su Scan Now per iniziare l'analisi dei Segnalibri. Alla fine della scansione si visualizzeranno il numero di errori che sono stati trovati in modo da poterli eventualmente riparare. Nel mio Google Chrome attualmente ci sono 809 Segnalibri, in verità neanche tanti, e tra questi sono stati trovati 69 Bad Links e 93 Altri Errori. Per ciascun elemento si può procedere alla sua correzione

bad-links-bookmark-checker

oppure si può inserire nella White List per conservare comunque il Segnalibro.

eliminare-segnalibri

Per ciascuna pagina di link rotti basta cliccare nel quadratino di controllo in alto per poi quindi andare su Add to Trash Queque, si può anche scegliere Open Selected per controllare meglio il Segnalibro. Nella scheda Altri Errori è opportuno verificare manualmente ciascun link 

altri-errori-bookmark-checker

Si può poi sempre andare nella cartella Trash per confermare o meno l'eliminazione

checker-bookmark-google-chrome

Dopo la scansione effettuata con Bookmark Checker ho diminuito i Segnalibri da 809 a 647. Dopo la pulizia dei link si può disattivare l'estensione visto che servirà solo una volta ogni tanto.




3 commenti :

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.