Pubblicato il 05/11/12e aggiornato il

Come sincronizzare addon e Preferiti di Firefox su più computer.

Come sincronizzare Firefox su due o più dispositivi per avere gli stessi Preferiti e le stesse Estensioni.
Chrome permette di sincronizzare tutti i Preferiti, le Applicazioni, le Estensioni, le Password, le Impostazioni e altro ancora tra vari dispositivi anche mobili. La sincronizzazione avviene attraverso l'accesso all'account Google in cui abbiamo deciso di condividere questi dati.

Anche su Firefox è presente da qualche tempo questa opportunità che ci consente di avere subito disponibili tutti i Segnalibri e le Estensioni che usiamo abitualmente su altri computer. La prima volta che vogliamo sincronizzare Firefox dobbiamo crearci un account. Occorre andare su Strumenti > Configurazione di Sync > Crea un nuovo account. Ci verrà richiesto un indirizzo email e una password di accesso. Andando poi su Strumenti > Opzioni > Sync possiamo sincronizzare tutti i dati memorizzati nel nostro browser. Ci verrà anche fornita una chiave di ripristino che dovrà essere conservata

sincronizzazione-firefox

Per collegare un altro computer si deve andare su Collega un dispositivo per poi incollare il codice fornito dal nuovo PC. Per fare tutto senza spostarsi fisicamente si può usare Chrome Remote Desktop. Aprendo Firefox nell'altro dispositivo si va su Strumenti > Configurazione di Sync > Utilizza un account esistente > Collegamento dispositivo. Ci verrà fornito un codice specifico.

collegamento-dispositivo-firefox
Il codice è formato da tre combinazioni di 4 caratteri che devono essere riportate nel primo dispositivo

sincronizzazione-firefox[5]

Si va quindi su Avanti. Per maggiore chiarezza ripeto che il primo screenshot di Collegamento dispositivo è preso dal browser del computer ancora da collegare mentre il secondo screenshot si riferisce al codice incollato nel browser già collegato. Vedremo un messaggio di questo tipo

dispositivo-connesso-regolarmente-firefox

Nel computer da sincronizzare nel frattempo inizierà la configurazione di Preferiti, Estensioni, ecc

configurazione-sincronizzazione-firefox

I dati inviati ai server di Mozilla Firefox saranno criptati per una maggiore sicurezza degli utenti. Alla fine del processo nel browser del computer appena sincronizzato si avranno a disposizione Preferiti, Estensioni, Preferenze, Cronologia e Schede come nel computer con cui si è sincronizzato.

sincronizza-adesso-firefox

Quando vogliamo sincronizzare il browser andremo su Strumenti > Sincronizza adesso. La sincronizzazione è comunque automatica e questa operazione serve la prima volta e se abbiamo operato delle variazioni significative nella configurazione di Firefox nel primo computer. Ricordo che Firefox è presente anche su dispositivi mobili ma al momento la sincronizzazione almeno su smartphone Android Jelly Bean sembra non essere disponibile.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.