Pubblicato il 24/05/14e aggiornato il

Come creare e inserire nel blog un video in formato SWF che si riproduca all'infinito.

Come inserire nei post o nei widget i filmati in formato SWF che si riproducano all'infinito come fanno i video dei banner pubblicitari nel web.
I banner pubblicitari presenti ovunque sul web sono dei video che si riproducono indefinitamente senza soluzione di continuità. Si tratta di usare un particolare formato in flash denominato Shockwave Flash che è di proprietà di Adobe, la stessa società che ha inventato il formato PDF e che è la produttrice di Photoshop. In realtà tale standard è stato inventato da Macromedia acquistata successivamente da Adobe.

Questo formato si presta molto bene a mostrare nel sito un banner creato da noi che vuol pubblicizzare una iniziativa o comunque a mostrare un elemento animato che si riproduca con continuità. Il formato SWF è da preferire alle animazioni in GIF perché decisamente meno pesante e quindi meno penalizzante in quanto a rallentamento del download della pagina. Senza contare che possiamo anche inserire dell'audio cosa impossibile con le immagini in GIF.

Ci sono vari plugin con cui visualizzare questi file in un apposito player. Vediamo rapidamente come procedere per installare un tale filmato in un widget, in una pagina o in un post del sito.

 

CREAZIONE DEL VIDEO SWF

 

Credo che in pochi di voi abbiano a disposizione un Editor di SWF per la creazione di un filmato in questo formato. È quindi opportuno realizzare un video normale in formato AVI o WMV. Si può usare per esempio il programma gratuito della Microsoft Windows Movie Maker che fa parte della suite Windows Live Essentials che può essere scaricato gratuitamente insieme ad altri software quali Windows Live Writer. Con questo programma possiamo caricare immagini, inserire audio, clip video e anche effetti di transizione. Per convertire il file WMV o AVI in SWF possiamo usare il programma iWisoft Free Video Converter che ha anche l'opzione per la conversione in SWF

creazione-video-swf 

 

CARICARE VIDEO SU UN HOSTING

 

Tale video dovrà essere caricato su un hosting che supporti tale formato. Da qualche tempo oltre a Dropbox possiamo usare anche Google Drive come Hosting di file. Bisogna ricordarsi di caricare il file SWF in una cartella che sia stata settata come Pubblica. Dopo il caricamento del file si mette la spunta al quadratino di controllo e si va sulla destra su Dettagli accanto a Attività. Si scorre la pagina fino a che non si trova HOSTING. Il link sotto a questo è il collegamento diretto al nostro file

link-diretto-google-drive

Se si clicca su tale link si aprirà il file in un'altra scheda del browser e si potrà copiare l'URL nella barra degli indirizzi. Non resta che inserire il file SWF in un player appropriato.

 

CODICE PER INSERIRE UN FILE SWF

 

Se si vuole inserire il file in un widget si va su Layout > Aggiungi un gadget > HTML/Javascript mentre se si vuole visualizzare in un post o in una pagina statica si passa da Scrivi a HTML nell'Editor di Blogger. In entrambi i casi si utilizza questo codice
<div align="center"> <object classid="clsid:D27CDB6E-AE6D-11cf-96B8-444553540000" codebase="http://download.macromedia.com/pub/shockwave/cabs/flash/swflash.cab#3,0,0,0" width="400" height="300"> <param name="src" value="Link diretto file SWF"> <embed src="Link diretto file SWF" pluginspage="http://www.macromedia.com/shockwave/download/" type="application/x-shockwave-flash" width="400" height="300"> </embed> </object> </div>

Dove al posto di Link diretto file SWF va incollato in entrambe le occorrenze l'indirizzo del file su Google Drive che terminerà con .swf. Si otterrà una cosa simile a questa


Si possono anche personalizzare le dimensioni del player modificando le due occorrenze dei valori di width e height. Nella prima riga il tag center serve per centrare il player nel layout. Volendo si può collegare il filmato SWF a un URL in modo che se qualcuno ci clicca sopra venga reindirizzato a una determinata pagina. Al codice precedente basta incollare
 <a href="URL_COLLEGAMENTO" target="_blank">
prima di <object classid="... e </a> dopo </object>.   
Il tag  target="_blank" è opzionale e serve per aprire il link in un'altra scheda.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.