Pubblicato il 24/09/20 - aggiornato il  | 4 commenti :

Come usare la nuova interfaccia di Blogger

Le novità della nuove interfaccia e Bacheca di Blogger, come modificare il codice, salvare e ripristinare il Tema, inserire le foto e personalizzarle

Sono ormai diverse settimane, se non mesi, che la piattaforma Blogger ha aggiornato la sua interfaccia grafica, anche se il vecchio layout si potrà utilizzare per tutto Settembre 2020 ma sarà ritirato a partire da Ottobre.

Le lamentele riguardo alla nuova Bacheca non sono mancate e sono state parecchie. In realtà con la nuova grafica si fa più o meno quello che si faceva con la vecchia. Mi risulta però che ci siano dei problemi per i blog multiautore e per altre funzionalità meno utilizzate. Per la mia esperienza ho notato una difficoltà nella visualizzazione HTML, con il codice tutto attaccato in un unico blocco e questo rende più difficile e noioso spulciarlo.

Visti i numerosi commenti che ho ricevuto su questo argomento, ho quindi pensato di pubblicare un articolo, corredato da un video tutorial, per illustrare le nuove funzionalità e per mostrare alcuni passaggi che forse qualcuno non ha compreso. Solo ora mi sono accorto che il link per usare la vecchia interfaccia è già scomparso, ancora prima di quando era stato comunicato. Ricordo che si può usare Blogger in Draft per testare la versione sperimentale.

La piattaforma Blogger è un servizio gratuito di Google con cui si possono creare fino a 100 blog, ciascuno dei quali con uno spazio infinito. I siti pubblicati gratuitamente hanno un URL tipo nome-blog.blogspot.com, dove solo la prima parte dell'indirizzo della homepage del sito, colorata di rosso, può essere personalizzata.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un tutorial che illustra in dettaglio tutti gli aspetti della nuova Bacheca.



Per il login su Blogger basta accedere con le credenziali di un account Google. Nella colonna di sinistra ci sono sempre le stesse schede: Post, Statistiche, Commenti, Entrate, Pagine, Layout, Tema, Impostazioni e Elenco lettura. Quest'ultima scheda serve per visualizzare gli ultimi contenuti pubblicati dai blog su Blogger che stiamo seguendo. Per seguire un sito si clicca sul pulsante presente sullo stesso o si incolla URL.

bacheca di blogger

Cliccando sul menù in alto a sinistra si sceglie il blog da gestire, oppure si va su Nuovo Blog per crearne un altro sul momento. In questo caso si digita il titolo del sito e si seguono le finestre di dialogo come spiegato in questo post.

Gli articoli già pubblicati sono mostrati sulla destra della pagina. Se con il cursore puntiamo un post, verranno mostrati 4 pulsanti e l'avatar del profilo dell'utente. Il primo pulsante è una novità e serve per "tornare indietro" quando si sia pubblicato un post. Con tale pulsante si elimina il post ma si ripristina la bozza per modificarlo.

Il secondo pulsante serve per aggiungere, eliminare o modificare etichette. Il terzo per annullare il post e il quarto per visualizzare l'articolo online in una nuova scheda del browser. Per pubblicare un nuovo articolo si va su Nuovo Post. Verrà aperto l'Editor di Blogger con tutti gli strumenti di formattazione e di inserimento di foto e link. 

editor di blogger

In alto a sinistra si digita il titolo del post mentre più in basso ci sono i pulsanti per formattare il contenuto dell'articolo. Il bottone più a sinistra è importante perché permette di passare dalla visualizzazione di scrittura a quella del codice HTML. Poi si sono i pulsanti Undo e Redo per annullare o ripetere l'ultima modifica.

Procedendo verso destra, ci sono i pulsanti per scegliere la famiglia di font e la dimensione dei caratteri. Il menù successivo serve per selezionare il tipo di testo tra Intestazione principale, Intestazione, Sottotitolo, Intestazione Secondaria, Paragrafo e Normale. Andando sempre verso destra ci sono i bottoni per il grassetto, il corsivo, il sottolineato e il barrato. Si possono poi scegliere i colori del testo e della evidenziazione. Cliccando sul bottone per il link si aprirà una finestra in cui incollare l'URL verso cui inviare chi clicca sopra al testo di ancoraggio. Opzionalmente si può far aprire il link in altra scheda e aggiungere il nofollow.

Consiglio di non usare il bottone per aggiungere i video ma di incollare, in modalità HTML, il codice ottenuto da Youtube o da altro sito di video sharing. Il pulsante con la faccina della emoticon serve per aggiungere emoji, simboli e altri caratteri speciali. I pulsanti centrali servono per allineare il testo selezionato a sinistra, a destra, al centro o per giustificarlo. Accanto ad essi ci sono gli strumenti per aggiungere elenchi puntati e numerati.

Sono inoltre disponibili gli strumenti per le citazioni e per l'inserimento dell'intervallo per mostrare solo l'incipit del post in homepage. Infine ci sono i pulsanti per il rientro, per la scelta della lingua e per la eliminazione della formattazione. Si va su Anteprima per controllare l'aspetto del post per poi andare su Pubblica e metterlo online.

Una parte fondamentale è quella dell'inserimento delle immagini nel punto in cui è posizionato il cursore.

aggiungere immagini ai post di blogger

Si clicca sul pulsante apposito quindi si sceglie se aggiungere la foto dal computer, da Google Foto, da Blogger o da URL. L'opzione più comune è quella di selezionare l'immagine dal PC andando su Scegli File quindi su Seleziona. L'immagine sarà mostrata nell'Editor e ci si deve cliccare sopra per selezionarla.

Verranno mostrati dei pulsanti per allinearla a sinistra, a destra o al centro. Si potrà poi scegliere la sua dimensione tra Piccola, Media, Grande, Molto Grande e Originale. Andando sulla icona della ruota dentata, si potranno aggiungere i tag Alt e Title, digitando rispettivamente il Testo Alternativo e il Testo del Titolo.

L'immagine di default è linkata al suo URL di sorgente. Si può collegare a un diverso indirizzo web, andando sulla icona della Matita per poi incollarlo nel campo apposito. Cliccando sul pulsante del collegamento con la barra obliqua si eliminerà il link nativo della foto con il suo indirizzo sorgente. Se le dimensioni proposte dall'Editor di Blogger non fossero soddisfacenti si sceglie la Visualizzazione HTML e si cambia la larghezza della foto.

codice della foto in blogger

Se si modifica il valore della larghezza in width, bisogna farlo anche per l'altezza in height, per mantenere le stesse proporzioni, oppure si elimina semplicemente il tag height per adattarle in automatico. Nella colonna di destra si può personalizzare il Permalink e aggiungere la Descrizione della ricerca, un sunto del post utile per la SEO.

La scheda Statistiche serve per monitorare le performance del sito per il traffico ottenuto. In Commenti si visualizzeranno i Commenti dell'autore e dei lettori, che potranno essere moderati o contrassegnati come spam.

In Entrate c'è la possibilità di collegare il blog a un account Adsense per ottenere dei guadagni. In Pagine si possono pubblicare delle Pagine che saranno statiche, cioè non finiranno nei Feed del sito. Si va su Nuova Pagina e si aprirà un Editor in tutto simile a quello visto per i post. Nelle pagine non si può personalizzare il Permalink.

In Layout si organizza l'aspetto del blog aggiungendo dei gadget o modificandone la posizione. La scheda Tema è una delle più importanti e serve per cambiare il Tema, per modificarne il codice e per effettuarne il backup.

personalizzazione del tema di blogger

Sono disponibili diversi temi che possono essere applicati selezionandoli. Ci sono quelli Responsive, quelli di seconda generazione, con una visualizzazione diversa tra desktop e dispositivi mobili, e i Temi Dynamic View.

Andando su Esegui Backup verrà scaricato un file XML del Tema in uso su Blogger. Cliccando su Ripristina si potrà caricare il file di un Tema scaricato in precedenza per ripristinarlo. Passando al Tema classico di prima generazione si potrà per esempio convertire il nostro blog in un sito Wordpress mediante migrazione.

La scheda Impostazioni è altrettanto importante di quella Tema ed è divisa in varie sezioni: Di Base, Privacy, Pubblicazione, HTTPS, Autorizzazioni, Post, Commenti, Email, Formattazione, Metatag, Errori e Reindirizzamenti, Crawler e Indicizzazione, Monetizzazione, Gestisci blog, Feed Sito e Generali.

Elenco brevemente alcune funzionalità gestibili dalle Impostazioni della Bacheca di Blogger:

  1. Scegliere titolo, descrizione e lingua del blog
  2. Impostare il blog per adulti e aggiungere ID Google Analytics
  3. Impostare o meno la visibilità nei motori di ricerca
  4. Modificare l'indirizzo del blog o passare a un dominio personalizzato
  5. Impostare il protocollo HTTPS, invitare altri autori, scegliere i lettori o rendere tutto pubblico
  6. Impostare il numero di post nella Home e il Lightbox
  7. Scegliere la posizione del modulo dei commenti, moderarli o meno, aggiungere captcha e messaggio
  8. Pubblicare via email, scegliere fuso orario e formato di ora e data
  9. Abilitare la Descrizione di ricerca (consigliato)
  10. Gestire Errori e Reindirizzamenti
  11. Personalizzare il file robots.txt
  12. Personalizzare il file ads.txt per chi monetizza il traffico
  13. Importare contenuti e fare il backup di articoli, pagine e commenti del blog
  14. Impostare i feed del sito e reindirizzamenti verso Feedburner
  15. Passare alla versione di Bozza o Draft della Bacheca di Blogger per testarne  per primi le novità
  16. Creare un Elenco di lettura per visualizzare i contenuti dei blog a cui ci siamo iscritti.

Per maggiori dettagli vi consiglio di guardare il video incorporato nel post e pubblicato su Youtube.




4 commenti :

  1. Ciao Ernesto..A me piacerebbe anche se non per il problema del non caricamento delle foto

    RispondiElimina
  2. Uno dei peggiori aggiornamenti mai fatti...spero che in migliaia smettano di usarlo

    http://scrivoquandoequantovoglio.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Ernesto, nella nuova bacheca di blogger ho dei problemi inerenti l'inserimento della foto personale di sfondo. Quando tento di inserirla, l'anteprima mostra una serie di foto della mia foto tutte rimpicciolite, lo sfondo sembra una scacchiera. Ho provato con altre foto, ho cambiato formati, tutte erano entro i 3 MB previsti, ho provato un altro browser, ma il risultato è lo stesso. Eppure con la vecchia bacheca prima del passaggio obbligato, era tutto ok. Mi puoi dare un suggerimento?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tuaa lamentela si somma a quelle di molti altri. Non saprei cosa consigliarti, probabilmente dipende da loro. Ancora non hanno ricalibrato tutte le funzionalità. Dovevano aspettare e lasciare la vecchia interfaccia fino alla soluzione di tutte le problematiche
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy