Pubblicato il 12/07/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

I 5 migliori sintetizzatori gratis per Windows

Elenco dei migliori software alternativi ai sintetizzatori fisici, gratuiti per Windows, ma anche per Mac e Linux con oscillatori, emulazione di strumenti musicali per creare sequenze MIDI
Il sintetizzatore è uno strumento musicale in grado di generare audio sotto i comandi di un musicista. I segnali audio creati possono essere l'imitazione di altri strumenti musicali o essere dei suoni non presenti in natura.

Il sintetizzatore, inteso come strumento musicale, assomiglia a un pianoforte, perché viene comandato tramite una tastiera, anche se ci sono sintetizzatori con cui il musicista interagisce tramite il fiato, la pressione, le corde di una chitarra e addirittura i raggi infrarossi, nei sintetizzatori di nuova generazione.

I programmi per sintetizzatore ovvero software synthesizer o softsynth, sono invece dei software, o plugin, che generano audio digitale, solitamente per scopi musicali. Mentre il sintetizzatore propriamente detto è uno strumento fisico, il programma per sintetizzatore è un software, che può essere installato in un computer e che può simulare il comportamento di un sintetizzatore fisico, generando audio digitale nello stesso modo.

I softsynth sono solitamente più economici e più portatili rispetto all'hardware di un sintetizzatore fisico, e sono più facili da interfacciare con altri software musicali. Per questa ragione molti sintetizzatori fisici, popolari fino a qualche anno fa, non sono più prodotti, ma emulati nei software. Alcuni programmi per sintetizzatori sono forniti di librerie di campionature in formati molto comuni come il WAV.


Naturalmente ci sono software professionali che emulano i sintetizzatori fisici e altri programmi, meno sofisticati, che però hanno il vantaggio di essere gratuiti e di poter essere installati facilmente nei computer Windows. In questo post presenterò un elenco dei 5 migliori programmi gratuiti per sintetizzatore installabili su Windows. Alcuni di questi programmi sono però disponibili anche per altri sistemi operativi.

INDICE

  1. Helm
  2. Dexed
  3. Tal Synth
  4. Synister
  5. Plex 2.
Tutti questi software hanno una vasta gamma di regolazioni e un gran numero di strumenti che possono emulare.





1) HELM


Helm è un sintetizzatore audio che contiene dozzine di funzionalità e che è disponibile per Windows, a 32-bit e a 64-bit, per Mac e per Linux, a 32-bit e a 64-bit. Il software ha anche una piccola tastiera nella interfaccia.

helm-sintetizzatore

Ecco un elenco delle funzionalità di questo software per sintetizzatore:
  1. Oscillatori con Waveform selector, Cross Modulation, Tune/Transpose & Unison
  2. SUB e Mixer
  3. Feedback e Filtri
  4. Funzione Stutter che genera Trigger con frequenza di stutter e frequenza di campionamento
  5. Vari tipi di Distorsione
  6. Funzione Delay
  7. Funzione Riverbero
  8. Cursori di modulazione
  9. Selettore forma d'onda.
Con le funzionalità di Help è possibile creare una sequenza di suoni e regolare gli aspetti dell'onda sonora, per creare musica e nuovi suoni. È anche possibile esportare la configurazione e importare quando necessario. Nella home del programma c'è una voce del menù in cui si può consultare o scaricare il manuale in PDF.






2) DEXED


Dexed  è un altro software per sintetizzatore che è multipiattaforma. Il software è modellato su Yamaha DX7, che è stata la prima tastiera musicale interamente digitale in commercio, basata sulla Sintesi FM.

dexed-sintetizzatore

Dexed può essere installato su Windows, Mac e Linux. Ha anch'esso una interfaccia piuttosto complessa. Il pannello con il logo Dexed è la zona in cui salvare le nostre configurazioni e scegliere lo strumento da emulare.

Con Dexed si può creare una sequenza di suoni con cui creare una melodia. Ecco un sunto delle funzionalità:
  1. Multipiattaforma e multiformato con supporto a VST, AU, LV2.
  2. Il sintetizzatore audio è modellato sulle caratteristiche della Yamaha DX7.
  3. 144 parametri automatici DX7 DAW per un singolo pannello
  4. Supporta gli input e output Sysex e può essere usato come editor
  5. Ciascun operatore ha una visualizzazione in tempo reale di ciò che è attivo
  6. Si possono caricare o salvare programmi DX7/TX7 sysex.
Con Dexed  è possibile apportare una regolazione a qualsiasi funzione d'onda e creare una configurazione per applicarla alla sequenza. Un'ottima soluzione per avere il sintetizzatore nel PC.





3) TAL - NOISEMAKER


TAL - NoiseMaker è un software di sintetizzazione gratuito per Windows e per OSX.  Si tratta di una versione aggiornata e migliorata del precedente software con 256 preset. Forse è meno completo dei due software precedenti, ma probabilmente è più semplice da usare, con una interfaccia con 2 oscillatori e un editor.

tal-sintetizzatore

Ecco una sintesi di quelle che sono le sue caratteristiche:
  1. 1 Oscillatore PM, 1 Oscillatore FM, Sincronizzazione tra i due oscillatori
  2. Filtro e Volume ADSR positivo e negativo
  3. 2 LFO con diverse modalità di esecuzione
  4. Controllo di fase e aggiustamento della velocità
  5. Effetti Riverbero e Delay
  6. 256 eccellenti preset.
  7. Viene supportato dia seguenti sistemi operativi: Windows: Windows 7 o successivo (32 / 64 bit) - OSX: OSX 10.7 o successivo (32 / 64 bit)  AAX: Pro Tools 10.3.6 o successivo.
Infine si può scaricare il suo manuale d'uso in formato PDF.

4) SYNISTER


Synister è uno dei sintetizzatori audio per Windows più semplici da usare. Infatti i suoi sviluppatori lo definiscono come The easy synthesizer. È diviso in pannelli e ha una tastiera virtuale nella interfaccia.

synister-sintetizzatore

Synister ha tre oscillatori e tre LFO. Sotto l'interfaccia può essere attivata la visualizzazione di una tastiera virtuale, che può essere sincronizzata con quella del computer. Mediante il sequencer, si può creare una sequenza in formato MIDI, da usare per i brani, e regolare di conseguenza gli aspetti sonori. Dopo aver creato una configurazione, è possibile salvarla sul dispositivo locale facendone il backup.

5) PLEX 2


Plex 2 è l'ultimo programma di sintetizzazione che vado a presentare, è open source e gratuito per Windows. Come si evince dal nome è la seconda versione del software, con più funzioni e una interfaccia utente più semplice.

plex2-sintetizzatore

Con questo software si possono configurare Oscillatore, Rumore, Inviluppi, LFO, Compressore, Filtri, Polifonia, Modulazione e Volume. Si possono creare configurazioni personalizzate che poi possono essere esportate in formato JSON. L'interfaccia utente è molto diversa da quella degli altri software.

La sua forma circolare è personalizzabile nella sua parte esterna. In alto a destra si possono trovare 20 diverse modalità di visualizzazione con Preset, LFO, ADSR e Impostazioni. Infine questo software permette, come il precedente, di creare una sequenza MIDI con la tastiera da applicare a nuovi brani.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy