Pubblicato il 03/01/19 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aprire i file .M3U con Android e iPhone

Come aprire i file M3U delle Playlist di video, audio o sorgenti web con i dispositivi mobili Android, con iPhone, iPad e Apple Watch con le app di VLC per il Mobile installabili dal Play Store e da iTunes
I file in formato M3U sono quelli che permettono di organizzare le Playlist, per la riproduzione di file multimediali, che possono essere formati da audio, da video o anche da sorgenti di rete.

Tali file non sono formati altro che da del testo che indica i percorsi dei file, se si tratta di playlist locali di un dispositivo, oppure gli URL delle sorgenti web, nel caso in cui gli elementi della Playlist siano presenti su internet.

Nei precedenti articoli abbiamo visto come creare delle Playlist con file MP3, come creare delle Playlist con file presenti nel nostro computer e come creare delle Playlist dopo aver caricato online file video o audio. Per caricare i nostri file online possiamo usare Dropbox che rende disponibile l'URL di download di detti file.

I formato di file più utilizzato per le Playlist è il già citato M3U, anche se si possono usare i formati XML e M3U8. Il programma di elezione per riprodurre le Playlist con il computer è VLC Media Player, ma si può usare anche un lettore performante come Kodi. VLC è un programma gratuito che può essere installato su Windows, MacOS e Linux. Ha anche rilasciato delle app per il mobile che possono essere usate per aprire i file delle Playlist in formato M3U dagli smartphone e tablet Android e dai dispositivi iOS (iPhone, iPad e Apple Watch).






Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video su come procedere con installazione e uso di VLC Mobile.



Le applicazioni per il mobile di VLC si scaricano dal Google Play Store e dall'AppStore di iTunes.
  1. VLC for Mobile per iPhone, iPad e Apple Watch.
Dopo aver installato le app di VLC, si può andare sul menù, quindi su Impostazioni per personalizzarne le opzioni. VLC è infatti un riproduttore multimediale a tutto tondo e può riprodurre anche file audio e file video.






Si può aprire un file M3U direttamente da VLC, andando sul menù, quindi su Cartelle per poi scegliere il file.

aprtire-file-m3u

VLC mostrerà anche il numero di elementi da cui è costituita la Playlist. Alternativamente si può toccare sul file della Playlist M3U e scegliere di aprirla appunto con VLC, tra le opzioni che ci vengono proposte.





interfaccia-vlc

Il player inizierà a riprodurre il primo elemento del file M3U. Se non fosse possibile farlo, passerà al secondo e così via. Il volume dell'audio può essere calibrato scorrendo il dito verso l'alto, per aumentarlo, o verso il basso, per diminuirlo. In basso ci sono tutti i pulsanti classici dei player multimediali, per mettere in pausa e per passare all'elemento precedente o successivo. Sulla destra c'è anche un bottone per scegliere il tipo di schermo della riproduzione se p.e 4:3, 16:9, o adattarlo allo schermo del dispositivo.

Il pulsante in alto a sinistra serve per visualizzare la scaletta della Playlist. Si può passare dalla riproduzione di un elemento all'altro semplicemente con un tocco. Andando sul menù accanto a ciascun elemento, si può impostare quest'ultimo come suoneria oppure si può rimuovere dalla Playlist.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy