Pubblicato il 12/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come estrarre i fotogrammi da una GIF

Come salvare le immagini dei fotogrammi (o frame) delle immagini animate in GIF con il gratuito IrfanView o con 4 strumenti online
Le immagini animate in formato GIF sono una serie di fotogrammi che si susseguono con una determinata frequenza, che poi è lo stesso meccanismo che viene usato anche per i video. Le GIF di maggiore qualità sono quelle che hanno un maggior numero di fotogrammi a parità di durata.

Le GIF possono essere facilmente create con computer desktop, con app per il mobile o con strumenti online. Se si apre una GIF con un visualizzatore di immagini che non supporta le animazioni, ne visualizzeremo solo il primo fotogramma. Sarà salvato solo il primo fotogramma anche se si convertono le GIF in JPG o PNG.

In questo articolo vedremo come estrarre un fotogramma a piacere da una GIF, anzi vedremo pure come estrarre tutti i frame da cui è composta. A questo scopo useremo un programma desktop gratuito e dei tool online, sempre gratuiti.

Il programma che utilizzerò per l'estrazione dei fotogrammi (o frame) è IrfanView ed è non solo un visualizzatore di immagini, ma riesce ad aprire anche moltissimi altri formati di file. Nella prima parte dell'articolo vedremo come installare IrfanView insieme ai suoi plugin e come impostarlo con la lingua italiana.





Nella seconda parte mostrerò come estrarre i fotogrammi da una immagine animata e infine, nella terza parte, elencherò alcuni tool online che permettono di estrarre i fotogrammi dalle GIF tramite browser desktop.

COME INSTALLARE IRFANVIEW


Si apre la Homepage di IrfanView per Windows e si clicca sul pulsante Download per la versione 32-bit o per quella a 64-bit. Si clicca anche nel pulsante sottostante Plugin per scaricare i plugin di IrfanView in formato ZIP.

Si fa un doppio click sul file iviewxxx_setup.exe, per poi procedere alla installazione. Nel wizard di installazione verrà anche mostrata una schermata per associare delle estensioni di file a IrfanView, per renderla l'app predefinita. Possiamo anche lasciare tutto deselezionato. Successivamente si apre la pagina delle lingue di IrfanView. Si clicca su Installer accanto a Italian. Verrà scaricato il file irfanview_lang_italian.exe.

Ci si fa sopra un altro doppio click per l'installazione della lingua italiana. A questo punto si può aprire IrfanView andando su Start -> Aggiunti di recente. Insieme a IrfanView, nel desktop, verrà mostrato anche un secondo collegamento a IrfanView - Thumbnails  che può anche essere eliminato.






Si clicca su Options -> Change Language -> Language e si seleziona il file Italian.dll, per poi andare su OK. Si riavvia IrafnView che adesso verrà visualizzato con una interfaccia in italiano.

INSTALLARE I PLUGIN DI IRFANVIEW - OPZIONALE


I plugin non servono per estrarre i fotogrammi da una GIF, ma conviene comunque installarli per sfruttare tutte le funzionalità di IrfanView e aprire anche formati di file non troppo comuni.

Si estrae il contenuto del file iview451_plugins_x64.zip, cliccandoci sopra con il destro del mouse, per poi scegliere Estrai Tutto o 7-ZIP, nel caso fosse stato installato. Si fa un doppio click sul file Readme_install.txt per consultare le istruzioni di installazione. Viene indicato di andare su Esplora File e di cercare la cartella Plugin di Irfanview che, per un computer Windows 10, si trova in questo percorso:

C:\Program Files\IrfanView\Plugins

Si apre tale cartella e, con il drag&drop del mouse, vi si copiano tutti i file e le cartelle contenute nel file ZIP che abbiamo scompattato. Successivamente si potrà aprire IrfanView completo di tutte le sue funzionalità.





COME ESTRARRE I FOTOGRAMMI DA UNA GIF CON IRFANVIEW


Si fa andare IrfanView, quindi si clicca su File -> Apri e si seleziona la GIF da cui estrarre i frame.

estrarre-fotogrammi-gif

Si va su Opzioni -> Estrai tutti i fotogrammi per salvare tutti i frame della GIF.

estrazione-fotogrammi

Nella finestra di dialogo che si apre, verrà mostrato il numero dei fotogrammi che compongono la GIF. Si può lasciare la spunta per salvare tutte le immagini, oppure scegliere un determinato intervallo, indicando i numeri di inizio e fine della estrazione. Si clicca su Sfoglia per selezionare la cartella di output in cui destinare le immagini che formano la GIF. Se sono molte, è opportuno creare una cartella appositamente.

Accanto a Salva, si seleziona dal menù verticale il formato delle immagini estratte. Sono disponibili moltissimi formati oltre ai più comuni JPG, PNG, ICO, TIF, WEBP, BMP. Si va su Avvia per iniziare l'estrazione. I file avranno lo stesso nome di quello iniziale con l'aggiunta di un numero d'ordine.

ESTRARRE I FRAME DA UNA GIF CON TOOL ONLINE


Se l'estrazione di fotogrammi da una GIF è per voi una operazione non consueta, vi potete rivolgere a degli strumenti online creati appositamente per questa funzionalità.
  1. EZGIF - Tool specializzato nella modifica e creazione delle GIF. Si clicca su Scegli file per poi selezionare la GIF da cui estrarre i fotogrammi dal PC. Se ne può anche incollare l'URL se fosse online. Si va su Upload. Infine si clicca su Split frames, dopo aver scelto il formato tra JPG e PNG in Options.
  2. GIF Maker - altro strumento per la gestione delle GIF. Per usarlo va abilitato Adobe Flash Player. Si clicca su Upload Images quindi su Download Now. I frame verranno scaricati in un file ZIP.
  3. Picasion - per estrarre i frame dalle GIF si va su Scegli File quindi su Split GIF.
  4. GIFGIFS - Si va su Upload GIF, si seleziona la GIF e si clicca su Extract Frames.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy