Pubblicato il 18/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come creare calendari online

Come creare dei calendari stampabili con strumenti online quqli Canva e Pically Calendar e con il programma gratuito LibreOffice
In un precedente articolo abbiamo visto come creare calendari personalizzati con Word, che è un programma molto comune, ma facente parte della suite Office della Microsoft che non è gratuita.

In questo articolo vedremo quindi come realizzare un calendario con dei tool gratuiti. Lo vedremo in modo dettagliato con un tool online per poi dare delle alternative altrettanto valide.

Si apre la pagina di Canva e si accede con il nostro account, oppure lo si crea sul momento con email e password. Alternativamente si può accedere con il login di Facebook o di Google, cliccando sulla freccetta in alto accanto a Accedi. Canva è uno strumento che potremmo definire multifunzione, utile per molti progetti, dalle miniature per i video di Youtube alle copertine per CD, dalla copertina di un libro a un collage di foto.

Canva lo abbiamo già visto come tool per aggiungere effetti alle foto ed è disponibile anche come applicazione per dispositivi mobili, con Canva per Android e Canva per iOS. Per la realizzazione dei calendari dobbiamo però utilizzare la sua versione desktop. Nella sua home si digita Calendario nella casella di ricerca al centro.





Si clicca poi sulla icona Calendario che verrà visualizzata nei risultati di ricerca.

creare-calendario


Verrà aperto un editor con tutti i modelli di calendari disponibili. Alcuni di questi template sono gratis.

creare-calendario-canva

I modelli hanno il nome dei mesi e le iniziali dei giorni della settimana in inglese. Facendoci sopra un doppio click, possiamo sostituire il testo con quello corrispondente in italiano. Se abbiamo scelto un modello di calendario con le foto, possiamo naturalmente aggiungere le nostre.

personalizzare-immagini

Nella colonna di sinistra si clicca su Caricamenti e si trascina o si seleziona l'immagine dal nostro computer. Sempre con il drag&drop del mouse, la foto potrà essere sostituita a quella inserita di default nel modello.






Sarà possibile anche aggiungere un diverso background andando su Sfondo per poi selezionarlo. Andando su Elementi, sempre nella colonna di sinistra, si potranno aggiungere linee, cornici, illustrazioni, icone, forme, griglie. Attraverso la sezione Testo sarà invece possibile aggiungere una casella di testo personalizzata al progetto.

creare-altri-mesi-canva

Quando il mese di Gennaio è pronto, si clicca sul pulsante Aggiungi una nuova pagina e, in Modelli, si sceglie appunto Febbraio. Si sostituiscono le espressioni inglese con quelle italiane, si carica una immagine personalizzata e eventualmente si aggiungono altri elementi a nostra scelta oltre allo sfondo.

Si procede nello stesso modo per tutti gli altri mesi dell'anno. Per scaricare il calendario si va su Scarica in alto a destra quindi si seleziona il formato di uscita. Consiglio di selezionare PDF Stampa con documento su più pagine per avere una stampa di alta qualità. Si seleziona Tutte le pagine e si va su Scarica. Il progetto verrà preparato dalla applicazione e dopo qualche secondo verrà scaricato automaticamente.

Il file potrà poi essere aperto da un lettore PDF come Adobe Acrobat Reader DC per poi essere stampato.





ALTRI TOOL PER CREARE CALENDARI GRATIS


Se Canva non soddisfa le vostre aspettative, potete creare il calendario anche con LibreOffice, che può essere scaricato e installato gratuitamente dalla sua Homepage. Per poter creare un calendario con LibreOffice è però necessario scaricare l'estensione Calendar Creator come file in formato .OTS.

Tale file potrà essere aperto con Documenti Writer di LibreOffice e aiuterà nella realizzazione del calendario. Si tratta però di un modello in inglese con inserite le festività degli USA.

Sempre in tema di calendari si può provare il tool Pically Calendar, che permette la creazione di calendari a partire da dei modelli. Si clicca su Photo Classic per scegliere uno dei template disponibili.

pically-calendar

Si può poi decidere se iniziare il calendario con la domenica o con il lunedì. Si clicca poi sulla data, che mentre scrivo il post è 2018-12, per impostare per esempio 2019-1 e iniziare a creare il mese di Gennaio 2019. Si trascina la foto di Gennaio nell'area apposita, quindi si clicca su Select Language per scegliere Italian.

Si può scegliere poi la famiglia di font e di inserire le festività. Non sono però presenti quelle italiane, ma solo le americane e le tedesche. Su Manage Event possiamo inserire date di compleanni, anniversari, ecc...

Per fare le cose più velocemente vi consiglio di andare nel menù su Plain Calendar -> Yearly PDF Calendar per poi scegliere Year 2019 PDF Calendar. Il calendario verrà impostato automaticamente. Finita la personalizzazione, si va poi a sinistra su Download Calendar per scaricare il PDF che dovrà essere stampato. 




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy