Pubblicato il 17/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Creare calendari di nostre foto con Word

Come creare un calendario personalizzato con nostre foto scegliendo uno dei 54 modelli di Word per poi stamparlo
Siamo vicini alla fine dell'anno e in questo periodo c'è un gran fiorire di calendari. Molti di questi calendari arrivano nelle case in modo gratuito, offerti dalla banca di cui siamo clienti, dalla farmacia, dal negozio di alimentari, dalla società che si occupa della raccolta dei rifiuti con l'indicazione dei giorni della raccolta differenziata.

Ci sono poi i calendari che vengono realizzati per finalità di beneficenza, per finanziare progetti o per aiutare chi è in difficoltà. Non si possono neppure dimenticare i calendari realizzati da star, vere o aspiranti, del mondo dello spettacolo che si mostrano in abiti discinti per gratificare i propri fan.

In questo post vedremo come realizzare un nostro calendario personale, impostando l'anno e scegliendo le foto da mostrare, utilizzando uno delle delle decine di modelli di Word disponibili per questa personalizzazione. In un post successivo vedremo come creare un calendario con strumenti online o con LibreOffice, a beneficio di coloro che non abbiano l'applicazione Word della Suite Office della Microsoft.

L'obiettivo non sarà tanto quello di creare un calendario digitale, che può essere realizzato con l'eccellente app Google Calendar, ma sarà quello di creare un calendario stampabile, da appendere come gli altri calendari.






Ho pubblicato sul mio Canale Youtube un video tutorial del semplice procedimento:


Si apre Word e, nella prima schermata, si digita Calendario nella casella di ricerca dei modelli posta in alto, quindi si va sulla icona della lente per visualizzare i risultati disponibili.

calendario-word

I modelli di calendario di Word 2016 sono in numero di 54 e se ne può visualizzare la miniatura di anteprima scorrendo la pagina verso il basso. Per avere più dettagli su un modello ci si clicca sopra.






Ci sono calendari compatti, che possono essere stampati in una sola pagina, altri che mostrano delle immagini di sfondo. La maggior parte dei modelli hanno delle opzioni per impostare anno e mese in modo automatico.

creare-modelli-calendario

Si clicca su Crea nel modello prescelto. Quasi sempre verrà mostrata una finestra di dialogo.

impostazioni-calendario

Si sceglie mese e anno del Calendario (p.e Gennaio 2019) quindi si mette la spunta alla opzione per iniziare la settimana con il Lunedì o con la Domenica. Infine si clicca su OK. Il modello sarà caricato su Word.

calendario-word-temi

Verrà anche aggiunta a Word la scheda Calendario. Si potrà cliccare su Selezionare nuove date, per creare gli altri mesi dell'anno in corso o di altri anni. Sempre nella scheda Calendario, si potranno modificare i Temi, i Colori e il tipo di caratteri. In Cambia colore calendario si può selezionare il suo colore prevalente.

colori-calendario

È inutile sottolineare che i numeri dei giorni del mese vengono posizionati automaticamente sotto i rispettivi giorni della settimana. Nel Calendario si possono cambiare le immagini cliccandoci sopra con il destro del mouse.

modificare-immagini

Nel menù contestuale si sceglie Cambia immagine -> Da file per poi selezionare una foto dal nostro hard disc. Il calendario può avere anche delle note di spiegazioni che possono essere selezionate e cancellate.

righe-da-eliminare

Se il calendario presentasse delle righe in eccesso, ci si può cliccare sopra, con il destro del cursore, per poi andare su Elimina Celle. Nella finestra di dialogo successiva si mette la spunta su Elimina intera riga e si va su OK.

personalizzazione-giorni-anno

Nei riquadri dei giorni dell'anno può essere aggiunto del testo con il nome della festività, di un anniversario, di un compleanno o di qualsiasi altro evento. Il testo inserito può essere personalizzato nei colori e in tutti i suoi aspetti con gli strumenti di Word presenti nella scheda Home.





La pagina del mese dovrà essere salvata per essere stampata. Si clicca quindi su File -> Salva con nome e si va su Sfoglia per selezionare la cartella di destinazione. Si lascia il nome del file, ma si sceglie PDF come formato.

salvataggio-file-mese

Si lascia la spunta sulla Ottimizzazione Standard per una qualità massima quindi si va su Salva. Il file PDF così salvato dovrà essere stampato, preferibilmente in un foglio di carta patinato per una qualità fotografica.

Si torna su Word e si clicca su Calendario -> Selezionare nuove date per impostare il mese di Febbraio.

impostare-mese-febbraio

Si procede quindi nello stesso modo inserendo una nostra immagine personalizzata e eventualmente aggiungendo delle note ai singoli giorni del mese. Quando abbiamo completato l'opera si clicca su File -> Salva con nome per poi scegliere PDF come formato di uscita. Il file poi potrà essere stampato. La stessa procedura sarà poi applicata anche agli altri mesi. In un prossimo post vedremo come creare calendari con strumenti gratuiti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy