Pubblicato il 18/11/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come usare il nuovo Youtube Studio

Come funziona il nuovo Youtube Studio che progressivamente prenderà il posto di Creator Studio per amministrare il Canale Youtube e per monitorare le statistiche dei video
Youtube ha deciso di mandare in pensione Creator Studio e di sostituirlo progressivamente con un altro strumento. Per alcuni mesi ci sarà una convivenza tra il vecchio e il nuovo ma dopo un certo periodo, per gestire il nostro canale Youtube, saremo tutti costretti a utilizzare i nuovi tool di Youtube Studio.

Creator Studio ha un indirizzo unico per tutti gli utenti. Se infatti cliccate sul link precedente da loggati su Youtube, si aprirà il Creator Studio collegato al vostro account, per la precisione nella scheda Panoramica o Dashboard. Il nuovo Youtube Studio al momento è ancora in Beta ma funziona in modo simile.

Vi si può accedere direttamente da questo link, sempre da loggati con Youtube. Però si può entrare anche da Creator Studio, cliccando sul pulsante Versione Beta di Youtube Studio, che viene mostrato nella parte alta della colonna di sinistra, sopra a tutte le altre schede. Subito dopo il login, nella barra degli indirizzi viene aggiunto all'indirizzo comune a tutti, una stringa con channel e l'ID del Canale Youtube.


In questo post vedremo le maggiori novità introdotte da Youtube Studio Beta, rispetto al già conosciuto Creator Studio. La prima scheda che si apre è quella della Dashboard, che mostra una panoramica del Canale.





youtube-studio


Nel primo riquadro viene analizzato il rendimento avuto, nelle ultime 24 ore, dell'ultimo video pubblicato, rispetto alla media degli altri video. Viene indicata anche la sua posizione come numero di visualizzazioni nelle ultime 23 ore e 6 minuti, rispetto a tutti gli altri 9 video del Canale postati prima dell'ultimo . Passando il mouse sopra al dato della posizione relativa dell'ultimo video, visualizzeremo anche i dati di questi dieci video, relativamente alle ultime 23 ore e 6 minuti con il numero di visualizzazioni ricevute da ciascuno di essi.






DASHBOARD


Nella parte centrale della Dashboard ci sono consigli per l'amministratore del canale, con i link per le ultime novità illustrate dal CEO di Youtube, o sulle norme da seguire per rispettare il copyright. Ci sono anche pulsanti per accedere a risorse, per saperne di più sull'Editing Video e sulla attrezzatura necessaria per migliorare la qualità dei video. Sulla destra si visualizzerà il numero degli iscritti e le statistiche degli ultimi 28 giorni.

Saranno anche mostrare le Entrate del Canale, sempre che si sia stati accettati come Partner di Youtube, e in grado di monetizzare i video inserendovi unità pubblicitarie di vario genere. Le statistiche ci mostreranno il numero di iscritti, il tempo di visualizzazione, il numero di visualizzazioni e le entrate, relativamente agli ultimi 28 giorni, e la percentuale di incremento o decremento rispetto al periodo precedente.

In basso a destra all'occorrenza verrà aggiunto il widget Known Issues, per elencare eventuali problemi di Youtube Studio o della intera piattaforma. Utile per controllare se un problema sia solo del nostro Canale o comune anche ad altri. Il secondo widget Ideas for You mostrerà dei suggerimenti mirati per il canale.

Verranno sostanzialmente elencate alcune funzionalità già usate con successo da Canali simili al nostro, che noi non abbiamo ancora implementato. Nella parte alta di tutte le schede di Youtube Studio è implementata una barra di ricerca per effettuare ricerche mirate nel nostro canale.





VIDEO


La scheda Video ricorda molto la scheda omonima di Creator Studio ma è stata migliorata la sua usabilità.

scheda-video-youtube-studio

Vengono elencati tutti i video pubblicati nel canale a partire dai più recenti. Accanto a ciascuno di essi viene mostrata la Miniatura, la Descrizione, la Privacy, la Monetizzazione, la Data, le Visualizzazioni, il Numero dei Commenti, il Numero dei Mi Piace e la Percentuale rispetto al totale delle reazioni.

Passando con il mouse su un elemento, lo si può riprodurre, andando sulla piccolo icona del Play, oppure si può cliccare sul menù a forma di tre puntini verticali. Vengono mostrate le opzioni: Modifica Titolo e Descrizione, Crea link condivisibile, Scarica e Elimina. Se si va su Scarica verrà effettuato il download del video in formato MP4. Il link condivisibile sarà copiato negli Appunti e sarà un URL accorciato del tipo youtu.be/xyzt.
Cliccando su un video si potrà editare nuovamente in tutte le sue parti.

rieditare-video

Nella scheda Base potremo intervenire su Titolo, Descrizione, Tag, Privacy e Playlist. La scheda Miniatura serve per aggiungere una miniatura personalizzata, mentre in quella Avanzate si può modificare la categoria, la licenza, la possibilità o meno di inserire commenti o di consentire o meno l'incorporamento.

DATI E ANALISI


La scheda Dati e Analisi mostra le statistiche del Canale suddivise nelle sottoschede Panoramica, Raggiungi gli spettatori, Spettatori interessati, Sviluppa il Pubblico, Genera Entrate.

dati-analisi

Di default vengono mostrati i dati degli ultimi 28 giorni, ma si possono avere statistiche anche per 7, 90, 365 giorni o per la intera durata. In basso vengono mostrati i video più visti nell'intervallo di tempo selezionato e l'attività più recente con un istogramma con il numero di visitatori per ciascuna ora del giorno.

COMMENTI


Nella scheda Commenti si possono visualizzare tutti i commenti ricevuti e eventualmente rispondere.

scheda-commenti

Nella parte alta si può accedere alle schede In Attesa di Revisione e Possibile Spam. Nella prima scheda finiscono dei commenti che non hanno convinto del tutto l'algoritmo di Youtube, mentre nella seconda finiscono i commenti che Youtube ha giudicato come possibile spam.

L'amministratore del sito può cancellare qualsiasi commento, anche quelli che Youtube ha considerato come legittimi. Può anche denotare come NO SPAM un commento che invece è stato classificato come tale. Si può anche nascondere un utente dal canale per impedirgli di commentate ulteriormente.

ALTRE FUNZIONI


Progressivamente saranno inserite su Youtube Studio altre funzionalità che adesso sono appannaggio solo di Creator Studio. È già disponibile la funzione Trascrizioni che serve essenzialmente per le lingue con alfabeti diversi da quello latino. Le altre funzioni che saranno aggiunte sono: Playlist, Live Streaming, Stato e Funzioni, Raccolta Audio, Personalizza Canale, Altro

Per accedere a queste funzionalità si può cliccare su Versione Classica di Creator Studio, in basso sulla colonna di sinistra. Quando Youtube Studio avrà implementato tutte le funzioni che ci servono potremo impostarla come versione predefinita, per accedervi anche con il link con cui apriamo Creator Studio.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy