Pubblicato il 17/05/18 - aggiornato il  | 4 commenti :

Nuove funzionalità saranno aggiunte a Blogger e altre ritirate

Google si appresta a fare quelle che da qualche anno definisce le pulizie di primavera. Lo ha annunciato in un post sul Blog Ufficiale di Blogger. Questi aggiornamenti sono frequenti per tutto l'ecosistema Google e concernono nel ritiro dei servizi che sono poco usati, che sono diventati obsoleti o che sono in perdita.

Ricordo che con una pulizia di primavera del 2013, fu chiuso Google Reader mentre, con le pulizie del 2015, fu ritirato Google Code. Quest'anno le pulizie si sono concentrate sulla piattaforma Blogger con alcuni servizi che saranno chiusi, ma con la notizia che nuove funzionalità saranno aggiunte nelle prossime settimane.

Per il momento non si sa ancora nulla su come Google voglia affrontare il GDPR, prossimo all'entrata in vigore. Gli utenti di Blogger da soli possono fare ben poco, se non aggiornare informativa breve e estesa. Vedremo se ci saranno novità nei prossimi giorni. Mi aspetto una modifica del banner della accettazione dei cookie con l'aggiunta di nuove opzioni per i navigatori che per la prima volta aprono i siti della piattaforma.


Le novità che saranno progressivamente introdotte su Blogger, sono state suddivise in quattro categorie che manterrò nella disanima di quello che accadrà alla piattaforma nelle prossime settimane.





MODIFICHE ALLE FUNZIONALITÀ GIÀ PRESENTI


Alcune funzioni a cui siamo abituati verranno modificate in modo significativo.
  1. Google+ - Le sinergie tra Blogger e Google+ verranno modificate e, da quanto ho capito, si potrà avere più flessibilità nella installazione dei widget HTML per la condivisione con i follower.
  2. OpenID - Blogger da tempo permette agli utenti di commentare anche loggati con OpenID. Con il servizio OpenID ci si può infatti loggare con provider di identità di terze parti. Questa funzionalità però ha bisogno di molte risorse e viene scarsamente utilizzata. Blogger quindi non lo supporterà più e tutti i commenti inseriti con questa modalità saranno convertiti in commenti anonimi. Rimarranno quindi solo due opzioni di commenti, quelli con login su Google e quelli anonimi, nei blog che li consentono.
  3. Localizzazione Blogspot - Circa sei anni fa furono introdotti i domini localizzati nei blog gratuiti del tipo nomesito.blogspot.com.Il dominio generico .com viene cioè rediretto al dominio locale in funzione della localizzazione del browser con cui viene aperto. Diventa .it per l'Italia, .fr per la Francia, .es per la Spagna, ecc... Lo stesso dominio ha quindi URL differenti in funzione della localizzazione di chi lo legge. Questo sistema ha permesso a Blogger di etichettare i servizi nazionali in funzione del dominio. Questo tipo di classificazione sarà abbandonata e sostituita da un'altra che non influenzerà l'URL del dominio. Tutti i blog gratuiti torneranno a essere .com per facilitare il pubblico internazionale.
Non si tratta di grandissime novità, solo l'ultima credo sia importante anche in ottica SEO.

blogger






FUNZIONALITÀ CHE SARANNO RITIRATE NEI PROSSIMI MESI


A causa del loro basso utilizzo alcune funzioni di Blogger verranno ritirate.
  1. Gadget di terze parti - Da quanto ho capito non si potranno più installare gadget esterni in modo automatico come accade adesso per esempio per LinkWithin. Si potranno però continuare a aggiungere widget esterni tramite la funzione Aggiungi gadget HTML/Javascript.  
  2. Blog successivo - Nella Navbar di Blogger, che in molti preferiscono nascondere, c'è il pulsante Blog successivo che personalmente non ho mai usato, come la grandissima maggioranza degli utenti. Si tratta di un collegamento che apre un altro sito su Blogger in modo casuale. Tale pulsante sparirà, ma i proprietari dei siti potranno condividere i contenuti dei loro blog preferiti con il gadget Elenco blog.
  3. Sondaggi - Il widget dei sondaggi sarà ritirato. I risultati dei sondaggi creati con questo widget saranno disponibili per tutto il 2018 e potranno essere scaricati con Google Takeout. Si potranno però creare sondaggi con Google Drive o servizi esterni come PollDaddy o 123ContactForm.
  4. Textcube - www.textcube.com verrà rimosso dalle autorizzazioni. Mai conosciuto né tantomeno usato.

Come vedete non si tratta di grandi perdite. Le risorse liberate con queste cancellazioni, secondo gli intendimenti di Blogger, verranno utilizzate per migliorare e aggiungere altre funzionalità.





NUOVE FUNZIONALITÀ AGGIUNTE RECENTEMENTE


Ogni tanto viene pubblicato qualche articolo sulla prossima chiusura da parte di Google della piattaforma Blogger. Si tratta solo di considerazioni personali di qualche persona che ama fare del terrorismo psicologico nei confronti degli utenti di tale piattaforma. Molti blog di Blogger hanno implementata la pubblicità Adsense, di proprietà della casa di Mountain View. Non si capisce perché Google dovrebbe rinunciare a questi introiti. Blogger non solo non è in declino ma riceve costantemente aggiornamenti e Google ce li ha voluti ricordare.
  1. HTTPS per domini personalizzati -  La connessione protetta HTTPS è stata abilitata anche per i domini personalizzati nella versione stabile dopo essere stata testata in quella sperimentale.
  2. Multilogin - Chi possiede più account Google, può anche avere più account Blogger. Si può passare su Blogger da un account all'altro senza doversi disconnettere. Più info sul multilogin.
  3. Spanner - Implementazione del servizio di database relazionale Cloud Spanner.
Devo dire che la connessione HTTPS anche per i domini personalizzati è una grande risorsa.

NUOVE FUNZIONALITÀ IN ARRIVO NEI PROSSIMI MESI


In futuro Blogger riceverà altri aggiornamenti che non sembrano però particolarmente entusiasmanti.
  1. Gestione video - con la nostra nuova interfaccia di gestione si potranno scaricare e rimuovere i video caricati. Ma chi li carica i video su Blogger? Praticamente tutti utilizzano Youtube per i filmati.
  2. Google Takeout - Sarà migliorato il servizio Google Takeout per scaricare i nostri dati più facilmente.
In definitiva questo post dimostra che la piattaforma Blogger è viva e vegeta.




4 commenti :

  1. Poca roba rispetto a quello che si potrebbe fare. Vedi le Visualizzazioni Dinamiche, nate ed abbandonate. Grazie Ernesto ;)

    RispondiElimina
  2. Evviva i blog e allora evviva Blogger !!! Grazie Ernesto x qst utili informazioni

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Questa
      https://www.ideepercomputeredinternet.com/2015/07/related-posts-widget-blogger-mobile-desktop.html
      per mobile e desktop
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy