Pubblicato il 25/02/11 - aggiornato il  | 1 commento :

Google Cloud Connect per caricare automaticamente documenti Office su Google Docs.

La battaglia dell'ufficio sulla nuvola tra Google e Microsoft si arricchisce di un nuovo capitolo piuttosto interessante. Gli sviluppatori della casa di Mountain View hanno messo a punto un plugin da aggiungere a tutti i principali programmi della suite Office per condividere i file automaticamente in rete attraverso il servizio Google Documenti. L'intento di Google è quello di invogliare anche gli utenti di Word, Excel e Powerpoint ad usare il suo servizio di condivisione piuttosto che Office Live Skydrive.

Google Cloud Connect è compatibile con Windows XP (NET.Framework 2.0 o superiore), Windows Vista e Windows XP. Il download è contestuale alla installazione e il plugin verrà aggiunto a tutti i programmi Office compatibili che avete sul PC. Dovrete aprirne uno qualsiasi per effettuare la sincronizzazione con il vostro account Google

google cloud Connect

Dopo aver cliccato su Login si inseriscono le nostre credenziali Google e si permette l'accesso dell'applicazione nel nostro computer

accesso google cloud connect

Quando editerete un documento con Word, Excel o Powerpoint potete scegliere se condividerlo e sincronizzarlo automaticamente su Google Docs, oppure scegliere se farlo manualmente di volta in volta

condividere file di Office su Google Documenti

Nella seconda ipotesi sarà sufficiente cliccare sul pulsante Sync per caricare con un click il file sul vostro account di Google Documenti

google documenti sincronizzazione con Office

Il documento sarà privato come default, in seguito si può renderlo visibile a tutti, se scegliamo di pubblicarlo, o condivisibile solo con alcuni nostri contatti di cui dobbiamo inserire le rispettive email. I documenti potranno anche essere modificati online da chi ne detiene l'autorizzazione. La sincronizzazione però non sarà completa, visto che il file modificato sarà solo quello online mentre resterà immutato quello nel computer. In fondo a Google questo non interessa perché questa risorsa è pensata proprio per i progetti collaborativi online che partono da file editati con programmi Office ma che poi si sviluppano esclusivamente su Google Documenti. Ecco il video tutorial in inglese di come funziona Google Cloud Connect

Google Cloud Connect per Microsoft Office

Come esempio si prende in esame la collaborazione online su un documento Powerpoint da perseguire anche attraverso dispositivi mobili.





1 commento :

  1. Io dal mio piccolo preferisco utilizzare le funzioni in Office visto che mi ho letto su TN che alcune saranno limitate. PS son un fan di Google meglio approfondire. Ciao.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy