Pubblicato il 01/09/11e aggiornato il

GMail offline per gestire la posta elettronica anche quando non si è connessi a internet.

Usando i servizi della Microsoft quali Outlook che fa parte della suite Office e che quindi è a pagamento, oppure Windows Live Mail che invece è incluso nella suite gratuita Windows Live Essentials 2011, si può gestire la posta elettronica anche senza essere collegati a internet. Ovviamente si possono leggere solo i messaggi che si erano scaricati in precedenza, e si può anche inviarne, ma questi lo saranno effettivamente quando la connessione internet sarà nuovamente attiva. Sulla falsariga di questo accesissimo confronto che Google ha intrapreso contro Microsoft per quello che riguarda i servizi Office online e offline ecco che è stata presentata una nuova estensione per Google Chrome che consente anche a GMail di avere caratteristiche simili al servizio di posta della Microsoft.

GMail Offline è un componente aggiuntivo per Google Chrome che è stato presentato ieri con un articolo su Google Operating System e che consente di leggere le email, di rispondere ai messaggi e di cercare nell'archivio anche senza nessuna connessione a internet. Dopo la sua installazione, saremo avvertiti che GMail Offline continuerà a funzionare in background anche dopo la chiusura di tutte le finestre di Google Chrome

gmail offline

Si potrà accedere a Offline Google Mail quando non siamo connessi al web attraverso la barra delle applicazioni

offline-google-mail

La prima volta che vi accederemo dovremo dare il consenso per questa funzionalità che può comunque essere revocato in un secondo momento

offline-google-mail[4]

Si aprirà una scheda di Chrome in cui si potrà consultare la posta, rispondere ai messaggi e fare delle ricerche nelle email archiviate

offline-google-mail-interfaccia

Personalmente non mi capita quasi mai di essere offline ma penso che possa essere utile a chi invece non si trova nelle mie condizioni. Nello stesso post di Google Operating System, viene anche annunciato che questa feature sarà presto disponibile anche per Google Calendar e Google Documenti. Credo che nei progetti collaborativi con ambiente Google Docs questa nuova funzione sia oggettivamente più interessante specie se consentirà di lavorare ai documenti offline tramite altri dispositivi quali smartphone o tablet. Tutti questi tool si basano sulle grandi potenzialità dell'HTML5





2 commenti :

  1. a me è già disponibile per Docs e Calendar :)credo anche per gli altri..è facilmente controllabile dal bullone di opzioni in fondo a destra della bar :)

    RispondiElimina
  2. @Stregatto
    Per Calendar c'è già anche l'estensione
    http://googlesystem.blogspot.com/2011/09/offline-google-calendar.html

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.