Pubblicato il 03/08/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Inserire clip in mezzo ai video con Openshot, Shotcut e DaVinci Resolve

Come inserire clip video in filmati con i programmi DaVinci Resolve, Openshot e Shotcut per Windows, Mac e Linux e aggiungereTransizioni tra le clip

Una delle operazioni più comuni nel montaggio e nella post produzione dei video, è quella dell'inserimento di altre clip in determinate posizioni del filmato. Pur essendo una procedura abbastanza intuitiva, chi è alle prime armi con i video editor, può avere delle difficoltà. Il metodo generale è quello di dividere il video presente nella Timeline, separarne le parti, per poi trascinarvi la clip da aggiungere. Opzionalmente si possono inserire pure delle transizioni.

In questo post vedremo come procedere con quelli che sono alcuni i video editor gratuiti più comunemente usati, dagli utenti che non vogliono spendere cifre esorbitanti per programmi professionali. L'inserimento di clip dentro altri filmati si può effettuare in modo sufficientemente intuitivo con Shotcut, Openshot e DaVinci Resolve.

Nell'articolo mi limiterò a mostrare come aggiungere una sola clip a un video, ma l'operazione si può reiterare tutte le volte che si vuole, inserendo anche delle transizioni per passare in modo meno brusco dal video alla clip aggiunta. Con DaVinci Resolve esiste un modo diretto per inserire delle clip nel punto della Timeline in cui è presente l'indicatore di riproduzione. Le transizioni possono essere aggiunte con tutti e tre i video editor.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il tutorial che illustra come inserire clip all'interno di filmati.



Iniziamo a vedere come procedere con Shotcut, installabile su Windows, MacOS e Linux.

COME INSERIRE CLIP DENTRO I VIDEO CON SHOTCUT

Si va su Click To Download per poi scaricare il file adatto al nostro sistema operativo e procedere alla installazione del programma. Si fa andare Shotcut e si clicca su Elenco Riproduzione sotto al menù. Nella finestra che si apre in alto a sinistra, si trascinano il video e le clip da inserire all'interno. Il filmato si aggiunge alla Timeline, sempre con il drag&drop del filmato. Si riproduce il video nel player e si mette in pausa nel punto in cui inserire la clip.

shotcut interfaccia con anteprima

Si clicca sul pulsante Suddividi alla posizione dell'Indicatore di Riproduzione che mostra nella Timeline il punto in cui si è interrotta la riproduzione. Dopo il click, il video verrà diviso in due parti, che potranno essere separate con il trascinamento del cursore. Nello spazio vuoto che si crea, si può aggiungere la clip da inserire.

aggiunta della clip in mezzo al video

Attivando il pulsante dell'ancoraggio a forma di calamita, possiamo posizionare, perfettamente adiacenti, le due parti del video e la clip aggiunta. Invece, disattivando l'ancoraggio, la clip che segue, può essere sovrapposta a quella precedente, creando delle transizioni, la cui durata può essere determinata dalla quantità di trascinamento.

La transizione aggiunta di default sarà quella della Dissolvenza. Però posizionando l'Indicatore di Riproduzione sopra alla transizione, che ha forma di 4 triangoli opposti al vertice di colore celeste e rosa, e andando su Proprietà, possiamo scegliere un'altra delle transizioni disponibili: Dissolvenza, Taglia, Barra Orizzontale, Barra Verticale, Porta scorrevole orizzontale, Porta scorrevole verticale, Porta scorrevole diagonale NO-SE, Porta scorrevole diagonale SO-NE, Diagonale superiore a sinistra, Diagonale Superiore a destra, Matrice Cascata orizzontale, Matrice Cascata verticale, Matrice Serpentina orizzontale, Matrice Serpentina parallela orizzontale, Matrice serpentina verticale, Matrice serpentina parallela verticale, Scorre V alto, Iride circolare, Iride doppia, Contenitore Iride, Riquadro inferiore a destra, Riquadro inferiore a sinistra, Riquadro centrato a destra, Orologio in alto e Personalizzato. Si riproduce il video della Timeline per controllare che ci soddisfi.

Per salvare il filmato si va su Esporta e, nella finestra che si visualizza sulla sinistra, si sceglie in Assortimento il profilo di esportazione, p.e. H.264 High Profile per salvare il video in Mp4. Si va poi su Esporta file per poi dare un nome al video, scegliere la cartella di output, andare su Salva e attendere la fine del processo di codifica.

COME INSERIRE CLIP DENTRO I FILMATI CON OPENSHOT

Openshot è un video editor open source per Windows, Mac e Linux con un'interfaccia anche in italiano. La sua particolarità più interessante è il modo intuitivo con cui si può usare per modificare e montare i progetti video.

Si trascina con il mouse il video e le clip da inserire, nella finestra File di Progetto posta in alto a sinistra. Si trascina nella Traccia 1 il video a cui aggiungere le clip, quindi si sposta l'indicatore di riproduzione nel punto in cui inserire la clip. Si clicca con il destro del mouse su tale punto per visualizzare il menù contestuale.

dividere clip in openshot

In tale menù si va su Ritaglia -> Mantieni entrambi i lati per dividere il video in due parti che adesso possono essere separate con il trascinamento del cursore. Dalla finestra del File di Progetto, si trascina nello spazio vuoto della Traccia 1, la clip da aggiungere. Si può affiancare alle due parti di video, ma si possono aggiungere anche delle transizioni. Lo si può fare in due modi. Si può trascinare la clip a destra verso sinistra per una certa durata.

aggiungere transizioni alle clip inserite nei video

Verrà creata automaticamente una transizione della Dissolvenza come già visto su Shotcut. Si può anche andar nella scheda delle Transizioni e sceglierne una tra le più di 400 disponibili nel programma. Agendo sui bordi delle transizioni se ne può modificare la durata. Posizionando l'indicatore di riproduzione sopra a una transizione, ci si può cliccare sopra con il destro del mouse e andare su Proprietà per settarne tutti i parametri.

Per salvare il video, si va su File -> Esporta progetto -> Esporta video, che aprirà una finestra in cui scegliere nome del file, cartella di output, formato di uscita e qualità. Si va su Esporta Video per salvare il file.

COME INSERIRE CLIP NEI VIDEO CON DAVINCI RESOLVE

In conclusione vediamo come inserire clip video nei filmati con DaVinci Resolve, gratuito per Windows, Mac e Linux. Contrariamente ai due programmi precedenti, DaVinci Resolve non supporta l'italiano, ma può essere usato solo in inglese, francese, spagnolo, portoghese, russo, cinese e giapponese. Si dà un nome al progetto, si va su Create, si apre la scheda Edit quindi si trascinano video e clip nella finestra della Media Pool.

Si trascina il video nella Timeline. Per dividere il video si usa lo strumento Blade Mode che si può attivare cliccandoci sopra, oppure digitando B, sulla tastiera. Si clicca poi sulla traccia per dividere il video.

divisione del video con davinci resolve

Si digita poi A sulla tastiera per scegliere il Selection Mode e allontanare le due parti di video. Nella Timeline si può quindi trascinare la clip da inserire. Attivando il pulsante Snapping a forma di calamita si può ancorare la clip ai due spezzoni video. In DaVinci Resolve c'è però un modo più semplice per inserire una clip dentro un video.

aggiungere una clip nel menzzo di un video con davinci resolve

Si posiziona l'indicatore di riproduzione nel punto della traccia in cui aggiungere la clip. Nella Media Pool si clicca con il destro del mouse sul file da inserire nella Timeline. Nel menù contestuale si sceglie Insert Selected Clips to Timeline. La clip verrà quindi aggiunta al video senza sovrascrivere la parte successiva.

Ovviamente anche con DaVinci Resolve si possono aggiungere delle Transizioni. Si va su Effects Library -> Toolbox -> Video Transitions. Si sceglie la transizione tra le molte disponibili e si trascina nella parte iniziale o finale delle clip a cui aggiungerla. La si può selezionare cliccandoci sopra per aggiustarne la lunghezza.

transizioni aggiunte alle clip con davinci resolve

In DaVinci Resolve ci sono delle Transizioni che possono essere personalizzate nella scheda Fusion. Per salvare il progetto presente nella Timeline, si va nella scheda Deliver. Si dà un nome al video in Filename, si sceglie la cartella di output in Location, si seleziona il formato di uscita e si clicca sul pulsante Add To Render Queue.

Il lavoro di codifica verrà aggiunto alla finestra dei Jobs in alto a destra. Si clicca su Start Render per iniziare l'encoding del filmato, che poi potrà essere riprodotto cercandolo nella cartella di destinazione selezionata.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy