Pubblicato il 04/08/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Eliminare il nero nelle transizioni video di Openshot

Come modificare le impostazioni delle transizioni di Openshot in modo da non visualizzare più il nero all'inizio della transizione

Openshot è un ottimo video editor usatissimo da chi non pretende di creare dei capolavori cinematografici ma si contenta di presentare i propri progetti video in modo accettabile se non proprio ultra professionale.

Questo software può essere scaricato e installato dalla sua Homepage per Windows, Mac e Linux. Al momento è arrivato alla versione 2.5.1 e i suoi punti di forza sono l'interfaccia intuitiva e in italiano. Un'altra funzionalità particolarmente interessante di Openshot è quella delle Transizioni, infatti ne ha pre-installate più di 400.

Tali transizioni possono essere aggiunte a video affiancati oppure a video in parte sovrimpressi. Quando in una Traccia della Timeline, si trascina su quella di sinistra la clip che sta più a destra, nello spazio della Timeline con i video sovrapposti, si viene a creare automaticamente una transizione di Dissolvenza, di cui regolare la durata, agendo sulle maniglie dell'elemento. Con una tale procedura, se riproduciamo l'anteprima dei video, vedremo contemporaneamente il primo video diventare sempre più trasparente fino a scomparire mentre al secondo succederà l'opposto. Con la transizione della Dissolvenza non verrà visualizzato alcun momento di nero.

Tale transizione può essere eliminata cliccandoci sopra per selezionarla, per poi cliccare su Canc nella tastiera. Per aggiungere transizioni diverse dalla Dissolvenza, si clicca sulla scheda Transizioni, si sceglie quella che più ci piace e si trascina nella Timeline. La possiamo aggiungere a due clip video posizionate una accanto all'altra, oppure con una parte di esse sovrapposta. In entrambi i casi, come mi è stato riferito in un commento su Youtube, all'inizio della transizione viene mostrato lo schermo nero, che talvolta dura anche per qualche secondo.  

In questo post vedremo come risolvere il problema. Ho pubblicato sul mio Canale Youtube la procedura per farlo.



A prescindere dal fatto che si abbia o meno trascinato una clip sopra all'altra per qualche secondo, quando si aggiunge nella Timeline una transizione diversa dalla Dissolvenza, all'inizio della stessa ci saranno dei momenti di nero, che possono durare anche qualche secondo e questo è indubbiamente negativo dal punto di vista estetico.

Ricordo che su Openshot, dopo l'apertura del programma, si va su File di Progetto e si trascina nella finestra della scheda i file su cui operare. Successivamente, con il drag&drop del cursore, si aggiungono alla Timeline.

file di progetto aggiunti alla timeline con transizioni

Si va nella scheda delle Transizioni e si trascina nella Timeline una delle 400+ transizioni disponibili. Verranno mostrate con un elemento sovrapposto celeste. Agendo sui suoi bordi possiamo diminuirne o aumentarne la durata. Posizionando l'indicatore di riproduzione all'inizio della Transizione, nello schermo si visualizzerà il nero.

Tale nero potrà durare anche qualche secondo, in funzione della durata che abbiamo scelto per la transizione. Il nero si visualizzerà comunque, sia se le due clip siano state posizionate adiacenti o sovrapposte per una loro parte.

Si clicca sulla transizione per selezionarla; in tal caso verrà visualizzata con un bordo rosso. Ci si clicca sopra con il destro del mouse e si sceglie Proprietà, nel menù contestuale, per aprire la finestra relativa in alto a sinistra. 

visualizzare la proprietà della transizione

Con l'indicatore di riproduzione posizionato sempre all'inizio della transizione, nella finestra Proprietà prestiamo attenzione al parametro Luminosità. Di default è indicato con il valore 1,0 con la Curva di Bezier. Spostiamo il cursore di tale parametro verso sinistra fino a visualizzare la clip senza più il nero.

impostare il valore della luminosità

Naturalmente un po' di zone scure si possono accettare, perché fanno parte dello stile della Transizione ma, settando meglio la Luminosità non si vedrà più lo schermo completamente nero. Cliccando con il destro del mouse sul parametro della luminosità si può scegliere anche il modo in cui questa cambia (Costante, Lineare e Curva di Bezier). Lascerei quest'ultima opzione che crea una mutazione non costante del livello della luminosità. Ci sono anche innumerevoli sotto opzioni tra cui scegliere. Ai non esperti consiglio la prima con Fluido predefinito.

Se adesso riproduciamo l'anteprima della Timeline, vedremo che la transizione non avrà più delle zone di nero assoluto. La curva di Bezier è convessa all'inizio, poi ha un punto di flesso e infine diventa concava. In questo modo si avrà una velocità di transizione maggiore a metà della stessa e più moderata all'inizio e alla fine.

Questa procedura può essere applicata a tutte le transizioni presenti su Openshot, sia con clip adiacenti che con clip parzialmente sovrapposte. Concludo ricordando che la transizione può anche essere invertita, cliccandoci sopra con il destro del mouse e che, per salvare il video della Timeline, si va su File -> Esporta progetto -> Esporta video per poi dare un nome al file, scegliere la cartella di output, la risoluzione del filmato, il suo formato e la sua qualità. Infine si clicca su Esporta video e si attende la fine della codifica del file.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy