Pubblicato il 05/08/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Scaricare i sottotitoli dei video di Youtube, tradurli e aggiungerli

Come scaricare il file SBV dei sottotitoli generati automaticamente da Youtube per i video caricati, come tradurli in altre lingue per poi aggiungerli

Per avere una platea internazionale per i contenuti pubblicati su Youtube, sarebbe opportuno creare dei sottotitoli nelle lingue dei paesi in cui abbiamo più followers. I più esperti di internet sanno che i sottotitoli dei video di Youtube possono essere generati automaticamente nella lingua originale del video. L'utente poi potrà anche tradurre tali sottotitoli nella propria lingua, sempre con una funzionalità offerta da Youtube.

In un precedente post ho anche mostrato come si possano aggiungere sottotitoli sovrimpressi ai video in tutte le lingue. In questo articolo vedremo come su Youtube si possano, non solo scaricare i video di nostra proprietà, ma anche i sottotitoli generati automaticamente nella nostra lingua in un file in formato .SBV.

Tale file SBV ha una struttura molto semplice. Ci sono le righe di testo dei sottotitoli e, sopra a ciascuna di esse, il tempo di inizio e quello di fine della visualizzazione, separati da una virgola. Ecco un esempio:

0:00:19.520,0:00:30.740
Testo del sottotitolo da visualizzare

di un blocco di una riga di sottotitoli, che poi sarà preceduto e seguito da tutti gli altri. I file SBV possono essere aperti e editati con il programma gratuito Notepad++, usato per editare i codici dei linguaggi di programmazione.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il tutorial per scaricare e tradurre i sottotitoli dei video di Youtube.



Da loggati con l'account di Youtube si accede a Youtube Studio. Verrà aperta la Dashboard del vostro canale. Nella colonna di sinistra, andate su Video, quindi scorrete i video pubblicati, fino a trovare quello di cui vi interessa scaricare e tradurre i sottotitoli. Il video, essendo di vostra proprietà, lo potete anche scaricare.

scaricare i nostri video da youtube

Si clicca sul menù dei tre puntini verticali accanto al video, per poi scegliere Scarica nelle opzioni che si aprono. Cliccando sulla miniatura del video, si aprirà la sua scheda in cui opzionalmente cambiarne le informazioni, le playlist, i tag e altre impostazioni. Nella colonna di sinistra si va su Sottotitoli. Verrà mostrata la lingua del video.

scaricare sottotitoli del video

I sottotitoli possono essere stati aggiunti direttamente dall'autore del video oppure generati automaticamente.

A noi interessa questa seconda opzione. Andiamo quindi nel menù dei tre puntini verticali, accanto a Pubblicati Automatica. Si clicca su Scarica. Verrà scaricato un file denominato captions.sbv. Il formato SBV è uno dei formati usati per i sottotitoli, anche se non uno dei comuni. Con il file del video, che Youtube permette di scaricare in MP4, e il file captions.sbv, possiamo riprodurre il video con i sottotitoli anche nel computer con VLC.

Si apre VLC Media Player, si va su Media -> Apri i file e si seleziona il video MP4 che inizierà a riprodursi.

riprodurre video con sottotitoli con VLC

Visto che abbiamo a disposizione anche il file dei sottotitoli, andiamo nel menù di VLC su Sottotitolo -> Aggiungi file dei sottotitoli. Verrà aperta una finestra di Esplora File in cui scegliere Tutti i file, per visualizzare anche il file captions.sbv. Lo si seleziona e si va su Apri. Adesso su Sottotitolo -> Traccia dei sottotitoli verrà mostrata la Traccia 1, che abbiamo appena caricato insieme al pulsante Disabilita per nascondere i sottotitoli.

video riprodotto con sottotitoli anche con VLC

Se i sottotitoli generati automaticamente non sono precisi, si possono modificare aprendo i file con Notepad++.

sottotitoli editabili con notepad++

Sopra ad ogni riga di sottotitoli sono indicati il punto di inizio e di fine della sua visualizzazione. Tali sottotitoli, oltre che modificati eliminandone gli errori, possono anche essere tradotti con un servizio come Google Traduttore.

Si clicca con il destro del mouse all0interno del file SBV quindi si va su Seleziona tutto e si usa la scorciatoia da tastiera Ctrl + C per copiare tutto il file e Ctrl + V per incollarlo su Google Translator.

Purtroppo la traduzione modifica la formattazione del tempo di durata dei vari sottotitoli. Quindi per poter utilizzare i sottotitoli tradotti in un'altra lingua, occorre incollare la traduzione riga per riga nel file originale per poi salvarlo andando su File -> Salva come..., selezionare la cartella di output e dare un nome diverso dall'originale, p.e. captions-eng.sbv. L'importante è che l'estensione finale sia .sbv.

Adesso possiamo riprodurre il video e caricare questa seconda traccia di sottotitoli con la procedura già illustrata.

Iterando la procedura possiamo creare altri sottotitoli in altre lingue. Il problema è che con Google Traduttore viene modificata la formattazione dell'orario e quindi incollando la traduzione così com'è purtroppo non funziona.

I sottotitoli automatici e tradotti possono opzionalmente essere caricati su Youtube per catturare visualizzazioni da altre aree del pianeta. Nella scheda in cui abbiamo scaricato il file SBV si va su Aggiungi Lingua.

Si sceglie la nuova lingua dall'elenco che si apre. Si va poi su Aggiungi in Titolo e Descrizione e in Sottotitoli.

aggiunta di nuove lingue ai video di youtube

In Titolo e Descrizione digitiamo la rispettiva traduzione nella lingua selezionata mentre in Sottotitoli -> Aggiungi si seleziona il file SBV che abbiamo tradotto nella nuova lingua per poi salvare le modifiche.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy