Pubblicato il 04/07/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come disegnare nei video con DaVinci Resolve e animarne i tratti

Come disegnare nei video con lo strumento Paint in Fusion di DaVinci Resolve e come creare disegni animati scegliendo pennelli e durata del tratto

DaVinci Resolve è un eccellente video editor con una versione gratuita (Lite) e una a pagamento, denominata DaVinci Resolve Studio. Entrambi i software sono arrivati alla versione 16 e anche il programma gratuito ha delle funzionalità veramente notevoli, paragonabili a quelle dei software più prestigiosi come Adobe Première.

Si va nella Home di DaVinci Resolve e si clicca su Scarica. Nella finestra che si apre, si può scegliere tra il programma gratuito, a sinistra, e quell0 a pagamento sulla destra. Ciascuno di essi ha tre pulsanti, rispettivamente per gli OS Windows, MacOS e Linux. Dopo aver cliccato sul pulsante per ottenere la versione gratuita per il nostro sistema operativo, dovremo compilare un modulo con alcuni dati quali nome, email, paese.

Si va quindi su Registrati & Scarica. Un utente Windows scaricherà un file ZIP su cui dovrà cliccare con il destro del mouse e scegliere Estrai tutto nel menù contestuale. Verrà creata una cartella con lo stesso nome e con il contenuto dello ZIP. Si tratterà di un file in formato .exe su cui fare un doppio click e seguire le finestre di dialogo del wizard di installazione. All'avvio di DaVinci Resolve si visualizzerà una prima interfaccia in cui andare su New Project.  Nel popup che si apre, si digita il nome del progetto e si va su Create per aprire l'interfaccia principale.


DaVinci Resolve è costituito da 7 schede: Media, Cut, Edit, Color Fusion, Fairlight e Deliver. In questo post vedremo come disegnare nei video con lo strumento Paint di DaVinci Resolve e come realizzare anche dei disegni animati. Per questa personalizzazione si useranno solo le schede Edit e Fusion mentre la scheda Deliver servirà, come al solito, per la esportazione del video a cui sono stati aggiunti dei disegni a mano libera.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube il tutorial che illustra in dettaglio la procedura per disegnare nei video.



Si trascina il video su cui operare nella finestra Media Pool della scheda Edit. Si va su Change se visualizzassimo un popup che ci chiede di uniformare il frame rate di DaVinci Resolve (24fps) con quello del video importato.

Si trascina la clip nella Timeline quindi ci si clicca sopra con il destro del mouse e si sceglie New Fusion Clip. Una miniatura della clip con tale nome verrà aggiunta alla Media Pool. Si seleziona la scheda Fusion. Chi fosse alla prime armi con questa funzionalità di DaVinci Resolve, può aprire il link precedente per conoscere le informazioni propedeutiche su Fusion. Ricordo che vengono mostrati di default gli elementi MediaIn e MediaOut che rappresentano la clip iniziale e quella finale, dopo le modifiche apportate nella scheda. Sotto ai due elementi ci sono due piccoli pulsantini di colore nero che, se illuminati, mostreranno l'anteprima dell'elemento nei due player posti in alto, in quello a sinistra o in quello a destra se si illumina rispettivamente il pulsantino di sinistra o di destra.

scheda fusion di davinci resolve 

Ai due elementi di input e output va aggiunto il tool Paint. Lo si può fare in diversi modi. Si può illuminare il pulsante Effects Library e andare su Tools -> Paint e cliccarci sopra. Si può cliccare con il destro del mouse nella area di lavoro di Fusion e scegliere Add Tool -> Paint -> Paint. Alternativamente si può usare la scorciatoia da tastiera Shift + Barra spaziatrice per visualizzare tutti i tool di Fusion. Si digita Paint nella casella di ricerca per poi cliccarci sopra. Il sistema più semplice però è quello di cliccare direttamente sul pulsante del tool a forma di pennello che è posizionato insieme agli altri strumenti sopra all'area di Fusion.

Il nodo Paint va posizionato tra MediaIn e Media Out. Si fa un doppio click sul legame tra i due elementi per eliminarlo quindi si creano con il mouse i collegamenti tra l'uscita di MediaIn e l'entrata di Paint e tra l'uscita di Paint e l'entrata di MediaOut. Si clicca su Paint per selezionare l'elemento quindi su Inspector in alto a destra.

paint inspector davinci resolve

In Brush Controls si sceglie il tipo di pennello, con morbidezza o meno, quest'ultima da settare con l'apposito cursore. In Apply Controls si lascia illuminato il primo pulsante, quello del colore, per poi selezionarlo con l'apposita tavolozza. Accanto ci sono anche i pulsanti del Clone, di Emboss (Rilievo), della Erase (Gomma), del Merge, dello Smear e dello Stamp. In questo contesto mi occuperò solo della prima opzione.

Dopo aver impostato la misura del pennello con il cursore di Size, si sceglie Multistroke sopra al player di anteprima. In basso si visualizzerà la numerazione di tutti i fotogrammi che costituiscono la clip. 

disegno in davinci resolve

Con il cursore si può iniziare a disegnare su uno dei due player di Anteprima. In ogni caso il disegno si vedrà solo nel player di MediaOut. Con le impostazioni di default, il disegno si visualizzerà in un solo fotogramma.

Per passare al fotogramma successivo si va sul tasto della freccia direzionale nella tastiera. Si può quindi aggiungere un disegno diverso per ogni fotogramma e anche usare pennelli e colori diversi. Per velocizzare il lavoro, si può cambiare il valore di Stroke Duration impostato su 1,0 di default. Mettendo per esempio 4, il tratto di disegno si visualizzerà per 4 fotogrammi. Con il cursore ci può arrivare fino a 30 ma, facendoci sopra un doppio click, si può mettere un numero di frame anche molto superiore. Se invece si sceglie il pennello Stroke, il tratto di disegno digitato rimane visibile per tutta la clip, nel caso in cui si scelga All frames in Stroke Animation.

stroke e multistroke brushes

Con l'opzione Multistroke potremo impostare solo il numero di fotogrammi di visibilità dei tratti di disegno mentre con l'opzione Stroke, nel menù di Stroke Controls, si può scegliere tra All frames, Limited Duration, Write On, Write off, Write On then Off e Trail. Con Limited Duration si ritorna sostanzialmente alla situazione di Multistroke. Le altre opzioni sono tutte molto interessanti e le illustrerò un'altra volta

COME CREARE UN DISEGNO ANIMATO

Le funzionalità Write On e Write Off velocizzano la creazione di animazioni. Non le vedremo in questo post in cui mi limiterò a illustrare come creare una scritta animata che si compone mentre si riproduce la clip.

Si sceglie Multistroke quindi si clicca sul valore del cursore di StrokeDuration e si digita un numero di frame superiore a quello della clip (p.e. 600 per una clip di 20 sec con 25fps per un totale di 500 frame totali).

Si va su Invio quindi si inizia a disegnare. Il tratto rimarrà visibile per 600 fotogrammi, quindi per tutta la clip, e potrà essere incrementato frame dopo frame. Non occorre disegnare in ogni frame, basta farlo ogni 3 o 4 o 5.

aggiungere una sritta animata in un video

Per aggiungere una scritta animata, si disegna il primo tratto quindi si va in avanti di 3, 4 o 5 frame e si digita un altro tratto. I tratti rimarranno tutti visibili visto che la Stroke Duration è stata impostata in 600 frame, più della lunghezza della clip. La scritta quindi si visualizzerà progressivamente al riprodursi del video come se qualcuno la disegnasse sul momento. Ovviamente lo stesso principio può essere applicato anche a disegni diversi da un testo e si possono realizzare animazioni di altro genere, come p.e. un disegno stilizzato che si completa progressivamente.

Per salvare la clip con i disegni si va nella scheda Deliver. In Filename si digita il nome del video da salvare. In Location si clicca su Browse e si seleziona la cartella di output. Più in basso si sceglie il formato del video e, opzionalmente, la sua risoluzione e il suo frame rate. Si clicca sul pulsante Add To Render Queue. Il lavoro di codifica verrà aggiunto alla finestra dei Jobs in alto a destra. Si clicca su Start Render per iniziare l'encoding del filmato che, alla fine del processo, potrà essere trovato e riprodotto dalla sua cartella di destinazione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy