Pubblicato il 10/03/20 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come convertire video con Shotcut

Come convertire video in altri formati con Shotcut (Windows, Mac e Linux), come creare GIF da video e come unire video in automatico
Shotcut è un editor video che può servire anche come convertitore, non solo di video ma anche di audio, e quindi può sostituire altri programmi specifici per la conversione di file in altri formati che quindi possono anche non essere presenti nel nostro computer. Può essere anche un alternativa ai tool online e agli estrattori di audio dai filmati.

Diventa quindi pressoché inutile continuare ad avere installati nel PC software gratuiti come Format Factory, iWisoft Free Video Converter, Video to Video Converter o HandBrake. Shotcut può sostituire tutti i software per convertire i formati video, visto che li supporta quasi tutti in entrata e in uscita.

Ricordo che si tratta di un software gratuito che può essere installato dalla Homepage di Shotcut, andando su Click to Download, per poi selezionare il link per il file di installazione adatto al nostro sistema operativo. Un utente Windows può scaricare il file per 32- bit, 64-bit o in versione portatile da due siti equivalenti.


I video potranno essere convertiti tramite Shotcut anche senza essere trascinati nella Timeline, direttamente dall'Elenco Riproduzione. Ho pubblicato sul Canale Youtube un video con le istruzioni per la conversione.


Si fa andare Shotcut e si lascia Automatico nel Pannello Nuovo Progetto se non abbiamo intenzione di modificare risoluzione e frame rate del filmato che vogliamo convertire. Sotto al menù si va su Elenco Riproduzione e si trascina nella finestra in alto a sinistra il file video da convertire, per poi aggiungerlo alla Timeline, sempre con il drag&drop del cursore. Si clicca su Esporta per aprire la finestra relativa.

elenco dei formati di conversione in Shotcut

In Assortimento sono visibili i formati contenitori più usati, come quelli con codec H.264, che poi codificheranno i video in MP4 o M4V. Per salvare il video in altro formato si seleziona Avanzato -> Video.





Cliccando sulla freccetta accanto a Formato, verranno mostrati tutti i formati supportati che sono decine, come mostrato nello screenshot. Nei miei test ho convertito video in 3GP, AVI, MKV, MOV e altri formati. Si seleziona il formato dall'elenco verticale quindi si va su Esporta File per aprire Esplora File (OS Windows).

Non sempre il formato prescelto porta a una conversione del video e questa può fallire. Per avere più chance di conversione, è meglio andare su Assortimento e selezionare la tipologia di formati più adatta tra quelle presenti.

conversione dei formati video con shotcut

Se avete dei dubbi, selezionate Predefinito. Andate poi su Esporta File, scegliete la cartella di output, date un nome al file e, molto importante, aggiungete l'estensione del formato dopo il punto, prima di andare su Salva.





In alto a destra, nella finestra Attività, si visualizzerà la percentuale di completamento della codifica. Naturalmente si possono modificare anche i parametri del video quali la risoluzione, frame rate, codec audio e codec video.

In Assortimento è presente anche GIF Animation per la conversione di video in animazioni in GIF. Ho notato però che le conversioni in GIF di video con alta risoluzione falliscono. Prima di procedere, occorre quindi diminuire la risoluzione a valori intorno a 960x540 pixel. Si può anche evitare di trascinare i video nella Timeline.

conversione video con elenco riproduzione

Dopo essere andati su Esporta, nel menù in Da si sceglie Elenco di Riproduzione al posto di Timeline. Si sceglie il formato di uscita, si va su Esporta File per aprire Esplora File, in cui selezionare la cartella di destinazione, dare un nome al video seguito dal punto con l'estensione del formato. Si va su Salva per la codifica.
Se in Elenco Riproduzione si aggiungono più file e si sceglie l'esportazione da tale elenco, i video verranno automaticamente uniti gli uni agli altri dopo essere andati su Salva.  Infine con Shotcut si può anche estrarre l'audio da un video, se scegliamo un formato audio di conversione. Dopo essere andati in Esporta, in Audio si seleziona il formato tra AAC, ALAC, FLAC, MP3, OGG Vorbis, WAV e WMA. In Esporta File occorrerà come al solito aggiungere l'estensione del formato dopo in nome e il punto, prima di andare su Salva.



Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy