Pubblicato il 07/12/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come tagliare parti interne di un video con DaVinci Resolve

Come rimuovere parti interne di un video con il programma gratuito e multipiattaforma DaVinci Resolve per togliere la pubblicità dalle registrazioni o parti inutili di un filmato
Avete registrato un film o una serie TV con il vostro Video Recorder e volete eliminare la pubblicità inserita all'interno del programma? Avete girato un video con il cellulare in cui ci sono dei dati che debbono rimanere riservati per questioni di privacy, come numeri di targa o indirizzi? In un video realizzato da voi sono visibili dei minorenni o comunque delle persone che volete nascondere? 

Tutte queste esigenze possono avere una risposta positiva mediante l'utilizzo di un Editor Video che ci permetta di tagliare selettivamente delle clip dal video. In verità questa operazione può anche essere fatta direttamente dal cellulare con una app come Video2me, ma per fare le cose in modo più professionale è meglio usare una app desktop come Editor Video.

Si tratta di una funzionalità tra le più banali e quindi alla portata di quasi tutti gli editor. P.e. abbiamo già visto come procedere con VideoToVideo Converter, app gratuita per Windows. Possiamo usare anche Shotcut, programma di editing video gratuito e multipiattaforma.

In questo post però vedremo come effettuare queste modifiche con DaVinci Resolve, programma che può essere installato gratuitamente per Windows, MacOS  e Linux. Si clicca su Scarica e si va sul pulsante del nostro sistema operativo, sotto a DaVinci Resolve 15 (DaVinci Resolve 15 Studio è a pagamento). Nel modulo successivo dovremo indicare nome, cognome e indirizzo email per poter procedere al download.





Per un utente Windows, verrà scaricato un file in formato .exe del peso di quasi 1GB. Ci si fa sopra un doppio click per iniziare l'installazione. Ho già illustrato come installare DaVinci Resolve e quali siano le sue funzioni di base. I post che ho dedicato a questo programma, sono stati sempre integrati da dei video tutorial che ho poi raccolto nella Playlist DaVinci Resolve, per facilitare chi preferisce questo tipologie di guide.

Ho pubblicato sul mio Canale Youtube anche il tutorial su come tagliare parti interne di un video.


Nella prima schermata di DaVinci Resolve si clicca su New Project, si digita un nome del progetto quindi si va su Create, per aprire quella che è l'interfaccia di DaVinci Resolve, suddivisa in 6 schede: Media, Edit, Fusion, Color, Fairlight e Deliver. Per questa funzionalità utilizzeremo solo le schede Edit e Deliver.






Nella Scheda Edit si clicca su Media Pool, per illuminarne il nome e visualizzare l'area in cui, successivamente, trascinare il video da modificare. Si va su Change, nel popup che ci comunica che il frame rate di DaVinci Resolve è diverso da quello del video aggiunto alla Media Pool.

davinci-resolve-tagliare-video

Per fissare meglio le idee ecco tutti i passaggi che si debbono compiere:
  1. Si sceglie la scheda Edit in basso e si illumina la scheda Media Pool in alto
  2. Si trascina il video su cui operare nell'area della Media Pool e si clicca su Change nel popup che appare
  3. Con il drag&drop del cursore si aggiunge il video alla Timeline al centro dell'area di lavoro.
  4. Si sceglie lo strumento Sposta per allineare il video con l'inizio della Timeline.
  5. Si clicca sulla icona del Play dell'Anteprima per riprodurre il video e trovare il punto iniziale della parte del video che dobbiamo tagliare. Si va sullo Stop. Si sposta l'Indicatore di Riproduzione appena prima.
  6. Si clicca sullo strumento Blade a forma di lametta da barba. Lo strumento diventerà rosso. Con il cursore si clicca nel punto del video in cui iniziare il taglio. Ci si sposta in avanti fino a trovare il punto in cui deve terminare il taglio del filmato. In quel punto effettuiamo un altro click con lo stesso strumento Blade.
taglio-video
  1. La parte del video da tagliare sarà quindi delimitata da due tagli
  2. Ci si clicca sopra con il destro del mouse
  3. Nel menù che si apre si va su Cut
  4. Si seleziona lo strumento Sposta
  5. Si trascina il video sulla sinistra per riempire la parte del video eliminata.





tagliare-parti-video
  1. Si pone l'Indicatore di Riproduzione subito prima del punto in cui abbiamo effettuato il taglio e si va sulla icona del Play per controllare che non sia rimasto nient'altro da tagliare
  2. Si procede nello stesso modo per gli altri tagli eventuali.
  3. Si può aumentare lo zoom per fare dei tagli più precisi.
Quando il video è stato depurato dalle zone da eliminare si esporta. Si clicca in basso sulla scheda Deliver.

esportare-video

In Filename si digita il nome del file da salvare. Si clicca su Browse accanto a Location per selezionare la cartella di output per poi andare su Save. In Format si sceglie il formato di uscita dal menù verticale. Si clicca sul pulsante Add to render queue per aggiungere il processo ai lavori in alto a destra. Infine si va sul pulsante Start Render per iniziare l'encoding del video che poi potrà essere riprodotto dalla sua cartella di destinazione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy