Pubblicato il 30/10/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come trovare canali e gruppi Telegram

Come cercare Bot, Canali e Gruppi di Telegram che offrono contenuti di nostro interesse mediante la ricerca integrata o tramite portali specializzati
Telegram è un servizio di messaggeria istantanea che non si limita a fare concorrenza a WhatsApp ma che è molto di più e che offre delle funzionalità veramente infinite.

Contrariamente a WhatsApp, la versione browser di Telegram, è indipendente da quella mobile e funziona anche con il cellulare spento o non collegato. Per avere Telegram anche nel computer basterà installare la sua applicazione desktop, disponibile anche in versione portatile.

Per registrarci occorre collegare il nostro account a un numero di telefono e potremo passare da desktop a mobile visualizzando gli stessi contenuti. Con Telegram possiamo aggiungere dei contatti esattamente come in WhatsApp, iniziare delle conversazioni e condividere foto, video o documenti.

Telegram può anche essere un modo per creare delle sinergie con il nostro sito. In precedenti articoli ho mostrato come aggiungere a Blogger il pulsante di Telegram da desktop e da mobile. Dopo aver creato un profilo si può pensare anche di creare un bot e un canale collegato al nostro sito.

Naturalmente ci sono applicazioni di Telegram per Android e per iOS:
Un Canale di Telegram è uno strumento per diffondere messaggi pubblici a una platea potenzialmente enorme, visto che il numero dei membri di un canale senza limiti. Oltre ai post pubblici di un nostro blog, possiamo ripubblicare in un canale anche i commenti del suo autore.  





I Gruppi Telegram possono invece essere privati, oltre che pubblici. Si possono creare almeno tre tipologie di gruppi, più o meno come accade su Facebook.
  1. Gruppo Privato - Chat multiutente fino a 100.000 membri. Per unirsi al gruppo bisogna essere aggiunti da un amministratore. Un tale gruppo non può essere trovato dagli altri utenti di Telegram perché privato.
  2. Supergruppo privato - Chat multiutente come il gruppo privato ma con un numero di membri fino a 100.000. La differenza è che gli amministratori possono moderarlo fissando o  eliminando messaggi.
  3. Supergruppo pubblico - Chat multiutente con le stesse caratteristiche di quello privato ma che può essere trovato dagli utenti utilizzando il motore di ricerca di Telegram.
Per cercare un canale se ne può digitare il nome nella barra di ricerca, posta in alto a sinistra nei dispositivi mobili e nel web. Nella parte alta verranno mostrati i canali a cui ci siamo uniti, mentre nella sezione Ricerca Globale si vedranno i canali che sono compatibili con le lettere digitate. I nomi dei canali sono preceduti dal simbolo @.

Chi vuole unirsi al Canale di questo sito può cliccare su questo link per poi andare su Vedi Canale -> Unisciti. La differenza tra Canali Pubblici e Privati è che questi ultimi non possono essere trovati con la ricerca e, per unirsi, devi essere aggiunto da un amministratore, oppure ricevere un link di invito.

Ci sono Canali e Gruppi su qualsiasi argomento, e gli utenti si uniscono a quelli che possono offrire contenuti di loro interesse. Anche i Gruppi Pubblici possono essere cercarti con la Ricerca Globale di Telegram.






Nella casella in alto a sinistra si digita una parola chiave. I gruppi a cui ci siamo già uniti verranno mostrati all'inizio mentre, quelli che ancora non seguiamo, saranno mostrati nella sezione Ricerca Globale.

Tanto per fare degli esempi ci sono gruppi in cui vengono scambiati ebook tra i membri, altri in cui ci si parla di musica o di cinema. Ci sono poi anche i gruppi al limite della legalità, o che vanno anche oltre, in cui si condividono link per vedere partite di calcio, film o altri contenuti soggetti al copyright.

COME CERCARE BOT, CANALI E GRUPPI NEL WEB

Se siete iscritti a Telegram, ma non avete idea a quali Canali o Gruppi unirvi, potete fare delle ricerche mirate in portali che sono nati appositamente per questo servizio.

Telegram Italia è probabilmente il portale di riferimento per canali e gruppi Telegram

telegram-italia


Vengono visualizzati nelle prime posizioni, non i gruppi o i canali più numerosi, ma quelli che sono stati più votati o che hanno deciso di pubblicizzarsi. Quindi più che guardare le miniature dei canali e gruppi della homepage, è meglio scegliere la categoria di Canali o Gruppi che ci interessano e che sono Animali, Architettura, Anime, Arte, Auto e Moto, Cultura, Finanza, Food, Foto $ Video, Giochi, Intrattenimento, Letteratura, Moda & Accessori, Musica, News, Politica, Salute, Scienza e Self Develoment.





Si può anche digitare una parola chiave nel campo di ricerca, per poi trovare i canali e gruppi che sono più pertinenti alla query immessa. Dopo aver effettuato la ricerca, si clicca sul pulsante Aggiungi a Telegram. Se abbiamo installato l'applicazione web e se siamo loggati, visualizzeremo una pagina con la scritta Open in Web

Potremo scorrere i contenuti condivisi per poi decidere se unirsi o meno al Canale o al Gruppo. Nel menù in alto si può cliccare su Bot, Canali o Gruppi per effettuare la ricerca solo dello strumento selezionato.

Top Telegram Chats è invece un sito internazionale che mostra i Gruppi più popolari. Nella barra di sinistra si clicca su Italiano, per visualizzare l'elenco dei gruppi più popolari in Italia.

top-telegram-chat

Si può scorrere la Top 100 oppure andare su Trending per visualizzare quelli di tendenza al momento. 

Telegram Channel Catalog è invece un elenco dei Canali di Telegram di tutto il mondo.

catalogo-canali-telefram

Si clicca su EN in alto a destra e si sceglie Italiano come lingua del canale quindi si va su Done. Si va poi su All Categories per selezionare una delle categorie in cui è organizzato il sito. Si può usare la casella di ricerca in alto oppure cliccare sui link Top Chart, Best Now e Recently Added con ovvio significato.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy