Pubblicato il 29/10/18 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come segnalare una attività su Google Maps

Come aggiungere una attività economica su Google Maps per essere vista nelle mappe anche in modo automatico tramite Google My Business
Siete un professionista e volete aumentare la vostra clientela? Avete un esercizio commerciale ancorato al territorio e volete che venga mostrato nella mappe? Avete creato una organizzazione o un circolo culturale che volete ampliare con nuovi partecipanti?

Google Maps è il celebre servizio di Google che non mostra solo le mappe geografiche di un territorio ma vi inserisce anche le informazioni utili per i cittadini come negozi, uffici pubblici e attività culturali.

Forse non tutti sanno che non è Google che inserisce di sua volontà queste indicazioni, forse lo fa con quelle più importanti, ma anche i semplici utenti possono aggiungere i dati della propria attività, per renderla visibile su Google Maps a chi consulta la mappa di quella zona. Lo si può fare da computer ma anche da cellulare, dopo aver installato la relativa applicazione.


Abbiamo già visto come interagire con Google Maps da desktop e da mobile quando ho illustrato come creare un itinerario a tappe da PC e come crearlo e condividerlo da cellulare.





SEGNALARE L'ATTIVITÀ DA BROWSER DESKTOP


Si apre Google Maps nel browser e ci si sposta nell'area in cui aggiungere l'attività, digitando per esempio il nome della città o un indirizzo, nella casella di ricerca in alto a sinistra quindi si va su Invio.

Si clicca sul menù a forma di tre linee orizzontali, quindi si scorre verso il basso fino a trovare Aggiungi un luogo mancante. Verrà aperta una finestra in cui inserire gli estremi di detto luogo.

aggiungere-luogo-mancante-google-maps


Alcuni di questi dati sono obbligatori, altri invece sono opzionali. Si trascina poi il segnaposto nella posizione in cui si trova la attività da inserire. Si deve obbligatoriamente digitare il nome, l'indirizzo e la categoria del luogo.






Le  categorie disponibili sono Casa, Ristorante, Scuola, Caffè, Centro Commerciale, Bar, Negozio di Alimentari, Negozio di Abbigliamento, Casalinghi, Negozio di Elettronica, Ospedale, Banca, Alimentari, Palestra, Medico, Benzinaio, Bancomat, Ufficio Aziendale, Farmacia, Albergo, Museo, Cinema, Locale Notturno. Se l'attività presuppone il contatto con il pubblico si va su Orari -> Aggiungi orari.

Si inseriscono gli orari di apertura e di chiusura dopo aver selezionato i giorni della settimana in cui si è aperti.

orari-apertura-chiusura
Quando il modulo è completo si va su Invia. Google revisionerà le modifiche introdotte e dopo un certo tempo potremo visualizzare anche la nostra attività su Google Maps. Si potrà anche aggiungere un sito web ufficiale.

Prima di aggiungere l'attività su Google Maps è però consigliabile comunicarla gratuitamente a Google, tramite il servizio Google My Business, che presuppone una verifica della attività da parte di Google tramite un codice di verifica comunicato per telefono. Ecco i link per procedere con Google My Business:
Con la registrazione a Google My Business, l'attività verrà mostrata anche su Google Maps. Inoltre:
  1. Si potrà promuovere la nostra attività con foto e post
  2. Si potrà accedere alle statistiche per interagire meglio con la clientela
  3. I clienti potranno recensire l'attività e il titolare potrà rispondere alle recensioni.
In Google Maps, se l'attività fosse già stata segnalata da qualcuno, si può cliccare su Rivendica questa attività. Google attiverà una revisione per verificare la veridicità della rivendicazione. Si va su Invia per inserire il dato del luogo mancante su Google Maps. Come detto ci vorrà del tempo prima che queste modifiche vengano recepite.





SEGNALARE UNA ATTIVITÀ DA APP MOBILE

Tutta questa procedura, compresa la registrazione a Google My Business, può essere fatta anche da mobile.
Si apre l'applicazione e si cerca la zona della mappa in cui inserire l'attività.

google-maps-mobile


Si va nel menù in alto a sinistra per poi scegliere Aggiungi un luogo mancante. Verrà mostrata una finestra del tutto simile a quella già vista per il desktop. Occorre inserire Nome, Indirizzo e Categoria, in modo obbligatorio, per poi aggiungere opzionalmente anche il sito web associato ufficialmente e gli orari di apertura al pubblico. Si può anche caricare una foto dell'ingresso o di una vetrina. Si va quindi su Invia e si attende che Google aggiunga questo nuovo luogo a Google Maps. Si può anche rivendicare un luogo aggiunto da altri e modificarne i dati.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy