Pubblicato il 27/12/10 - aggiornato il  | Nessun commento :

Modificare online i file JS e CSS con DropBox e Notepad++.

I blogger più esperti che usano la piattaforma Blogger hanno spesso la necessità di caricare dei file in formato JS o CSS nel web per personalizzare dei widget o installare dei menù. Ho già parlato in modo particolareggiato di come sia possibile caricarli su Google Sites attraverso la modalità Schedario. La migliore alternativa gratuita a disposizione è DropBox che serve anche per sincronizzare file tra diversi computer.

E' altrettanto comune come spesso si debba mettere mano ai file caricati per modificare qualcosa. Può capitare di dover cambiare i codici di alcuni colori, le dimensioni di un oggetto o cambiare l'URL di una immagine. Con Google Sites e gli altri servizi di hosting dovevamo scaricare il file, aprirlo, modificarlo e caricarlo nuovamente. Spesso era anche necessario riacquisirne nuovamente l'indirizzo per sostituirlo nel codice del template.

Con DropBox tutte queste operazioni si velocizzano in modo incredibile visto che è possibile modificare i file direttamente online senza bisogno di scaricarli. Per aprire questi tipi di file occorre un programma apposito come il gratuito Notepad++.

Se per esempio abbiamo caricato su DropBox, nella cartella Public, il javascript della neve che cade e vogliamo cambiargli colore, si apre Notepad++ e si va su File > Apri

javascript-dropbox

quindi si seleziona il file in Documenti > My Dropbox > Public come mostrato nel precedente screenshot. Si aprirà il file JS nell'editor e potremo modificare, per esempio il colore dei fiocchi di neve editando il javascript

editare-javascript

Quando abbiamo fatto tutte le modifiche che riteniamo più opportune andiamo su File > Salva per renderle effettive. E' un lavoro di pochi secondi senza nessun periodo di disservizio visto che il file rimarrà sempre online

salvare-modifiche-javascript

Mettiamo il caso che durante questa operazione abbiamo combinato un casino e che il javascript o il CSS modificato non funzioni più. Niente panico perché potremo ripristinarlo facilmente accedendo nella nostra Dashboard di DropBox. Andando su Events possiamo accedere alla Cronologia delle modifiche effettuate

cronologia-eventi-dropbox

Possiamo cliccare con il destro del mouse sul file non funzionante quando lo abbiamo caricato su DropBox o dopo l'ultima modifica andata a buon fine. Si sceglie Copia Indirizzo link

dropbox-backup

per avere l'indirizzo della vecchia versione, anche di diversi giorni prima, per poterla visualizzare. Si potrà anche andare su Salva link con nome per salvarla e sostituirla al file modificato per ripristinare la situazione precedente.

Il sistema migliore è comunque quello di cliccare sul file, selezionare la versione e cliccare su Restore

restore-file-dropbox

Si tratta di funzionalità che semplificano la vita dei blogger in modo considerevole. Vi consiglio quindi di scaricare Notepad++ e di registrarvi a DropBox nel caso non lo abbiate ancora fatto.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti.
Info sulla Privacy