Pubblicato il 12/07/17 - aggiornato il  | 9 commenti :

Come cercare indirizzi PEC della PA, di imprese e di professionisti.

Come e dove trovare gli indirizzi della Posta Elettronica Certificata di aziende. professionisti e privati cittadini.
La Posta Elettronica Certificata o PEC è uno strumento utile per comunicare con altri soggetti con la sicurezza della identità dell'interlocutore e con la possibilità di far valere queste corrispondenze come fossero delle raccomandate con ricevuta di ritorno.

Abbiamo già visto come creare una casella di PEC con il sito delle Poste o con altri provider. Il costo di una casella di Posta Elettronica Certificata è abbordabilissimo visto che si tratta di pochi euro l'anno.

In un secondo post ho anche illustrato come gestire l'account della PEC con Gmail ma tali indicazioni sono valide anche se si volesse gestire la Posta Elettronica Certificata con Outlook o altro client desktop.   

La certificazione data dalla PEC è effettiva quando sia il mittente che il destinatario siano account di Posta Elettronica Certificata. In definitiva noi possiamo spedire un documento a un Ufficio della Pubblica Amministrazione e dargli validità di raccomandata solo se lo inviamo da un account PEC e lo destiniamo a un account PEC di quel tale Ufficio della Pubblica Amministrazione.

Non è però semplicissimo e immediato trovare l'indirizzo della PEC di una azienda, di un Ufficio della PA, di un professionista e addirittura di un semplice cittadino. Non mi risulta esistano degli elenchi ufficiali di account PEC però ci sono strumenti che possono aiutare nella ricerca.





CERCARE GLI INDIRIZZI PEC DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE


La legge prevede che tutti gli Uffici della PA si facciano il loro account PEC secondo un Decreto Legislativo del 7 Marzo 2005. La maggior parte dei comuni hanno la loro PEC.

COME TROVARE LA PEC DEI COMUNI


Invece di inviare una raccomandata a un comune gli si può inviare una email con la PEC al suo account di Posta Elettronica Certificata. Per trovare gli indirizzi del destinatario si apre la pagina specifica del
Si clicca sulla regione in cui si trova il comune in oggetto quindi lo si trova scorrendone l'elenco in ordine alfabetico. Si clicca sul nome del comune con il destro del mouse e si sceglie Copia indirizzo email






pec-comuni

Tale indirizzo sarà il destinatario a cui inviare la email di Posta Certificata.





IPA RICERCA AVANZATA INDICE PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Sempre per quello che riguarda la PA è disponibile un Indice in cui effettuare delle ricerche avanzate:
Le ricerche possono essere fatte per Alfabeto, per Categoria, per Area Geografica, per Codice Fiscale, Per Servizio, Per Codice Ufficio, Per Pec-Cecpac, per Social Network, per Lingue Minoritarie.

Facciamo un esempio pratico e cerchiamo l'indirizzo PEC di un Ufficio della Regione Piemonte. Si sceglie Per Alfabeto quindi si seleziona la prima lettera del nome per poi effettuare una ricerca più mirata digitandola interamente nella casella di ricerca. Nei risultati ottenuti potremo andare sulla icona della PEC

lista-pec


Cliccando su tale icona visualizzeremo tutti gli uffici dell'Ente con la relativa PEC

uffici-pec

Un ente molto grande come quello di una regione ha ovviamente molti uffici, nella fattispecie sono 36, che saranno mostrati in ordine alfabetico ciascuno con accanto il proprio indirizzo PEC. Se in una ricerca si vede l'icona della PEC non attiva significa che tale ufficio non l'ha ancora attivata.

INDIRIZZI PEC PER IMPRESE E PROFESSIONISTI


La PEC oltre ad essere utile per la corrispondenza con la Pubblica Amministrazione svolge un importante ruolo di certificazione anche nei rapporti con aziende e professionisti.

Non ci sono elenchi ufficiali degli indirizzi PEC delle imprese ma ci sono dei siti appositamente creati per aiutare in questa ricerca da enti governativi o da associazioni di categoria.

INIPEC DEL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO


IniPec Professionisti è un portale messo a punto dal Ministero dello Sviluppo Economico che può essere usato insieme a IniPec Imprese per cercare gli indirizzi PEC relativi.

pec-professionisti-imprese

Le chiavi di ricerca per i Professionisti sono Nome, Cognome, Codice Fiscale, Categoria Professionale, Provincia, Numero di iscrizione all'ordine e Indirizzo PEC. Se si conosce già l'indirizzo PEC con questo motore si può risalire ai dati del mittente.

Le chiavi di ricerca per le Imprese sono Denominazione, Provincia, Codice Fiscale e Indirizzo PEC. Anche in questo caso se si inserisce l'indirizzo PEC il motore ci rende gli estremi della impresa che lo possiede.

Oltre a compilare i campi conosciuti per completare la ricerca si deve superare il controllo visivo di una Captcha.

CERCARE PEC NEL REGISTRO IMPRESE


Tutte le imprese hanno l'obbligo di creare una casella di Posta elettronica certificata. Accedendo al Registro delle Imprese si può quindi trovare l'indirizzo PEC di tale azienda.

registro-imprese

Chi non ha un account del portale può andare in basso a sinistra nel riquadro Servizi senza Registrazione per digitare il nome dell'azienda unitamente alla regione o al CAP della zona in cui è situata. Dopo essere andati su Trova ci verrà mostrato un elenco di tutti i risultati trovati. Si clicca su Prosegui sul risultato giusto per visualizzare i dati dell'azienda. Se tale azienda possiede una PEC questa verrà mostrata in chiaro senza dover effettuare una visura a pagamento.

CERCARE INDIRIZZO PEC NEL SITO INFOIMPRESE


Le Camere di Commercio hanno creato un portale denominato InfoImprese in cui cercare l'indirizzo in cui è locata e altri contatti tra cui quello della Posta Elettronica Certificata. Il motore è molto intuitivo

infoimprese

Si digita il nome della impresa e la sua località quindi si supera la Captcha e si va su Invia. I risultati di ricerca vengono suddivisi in Ricerca sul Nome e Ricerca nella Descrizione della attività. Si clicca su Visualizza per vedere i risultati nel dettaglio. Sotto a ciascuna descrizione c'è l'icona della chiocciola @ su cui cliccare. Verrà aperta una finestra in cui visualizzare l'indirizzo PEC dopo aver digitato il codice di sicurezza

indirizzo-pec

Non esiste alcun strumento utile per trovare l'indirizzo della PEC di un semplice cittadino. Si possono cercare informazioni su una persona con servizi tipo Pipl che talvolta riesce a trovare i suoi indirizzi email tra cui ci possono essere anche quelli della PEC. Visto però che la PEC nel rapporto tra semplici cittadini è utile solo quando c'è bisogno di una verifica reciproca di un rapporto gli indirizzi potranno essere chiesti direttamente.




9 commenti :

  1. Ciao Ernesto da ieri ho problemi che ol like buttono di fb non conteggia i click..Vedo che anche tu hai lo stesso problema..Spero sistemino presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facebook non conteggia i Mi piace quando vengono messi in un commento come per esempio questo. Riparte sempre da zero. Per controllare i Mi Piace bisogna verificare che il Permalink non sia quello di un commento. Esempio. Il Permalink di questo post è
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2017/07/pec-indirizzi.html
      Il Permalink del tuo commento è
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2017/07/pec-indirizzi.html?showComment=1499929665070#c2588889019836495873
      Se tu metti il Like al Permalink del tuo commento non verrà conteggiato in quelli del Permalink del post
      @#

      Elimina
  2. Io parlo dei like ai post...si vede la spunta ma non il numero come sempre ma vedo che anche da te è così

    RispondiElimina
  3. prova ad aggiornare la pagina dopo che lo hai fatto e vedrai che vedi solo la spunta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo il conteggio, 11 al momento per questa pagina. Se lo aggiorni dopo aver postato un commento è ovvio che non vedi il contatore per la ragione che ti ho spiegato nel commento 1.a. Devi aggiornare dopo aver tolto dall'indirizzo la stringa del commento cioè quello che viene dopo a
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2017/07/pec-indirizzi.html
      @#

      Elimina
  4. allora ho provato da te come hai detto e vedo il numero ma da me ho fatto la stessa prova e non si vede il numero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lady Bella, tu hai forse risolto? io no. Vorrei capire se la differenza consiste nella procedura di istallazione. Forse chi aggiunto il contatore con l'app e l'id fornito da Facebook Developer riesce ancora ad avere il conteggio aggiornato, e chi invece ha seguito la procedura del copia e incolla e della modifica del Modello, no. Potrebbe essere questa un'ipotesi?

      Elimina
    2. Può darsi che dipenda dall'aver creato e no l'app specifica per il sito
      http://www.ideepercomputeredinternet.com/2016/03/facebook-app.html
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.