Pubblicato il 21/06/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come aggiungere watermark ai video con Shotcut.

Come aggiungere watermark o filigrana di immagine e/o di testo anche trasparenti con il gratuito editor video Shotcut.
Gli watermark sono delle informazioni inserite all'interno di un file multimediale o di altro tipo che possano essere rilevati per dimostrarne la sua origine o provenienza. Limitandoci ai video e alle immagini si tratta di un brand, un logo o altro marchio visivo inserito dal creatore della foto o del video per proclamarne la paternità.

Limitandoci sempre a immagini e video al posto della parola inglese watermark si può usare la parola italiana filigrana. Abbiamo già visto come aggiungere watermark alle foto con Photoshop, con Xnview, con Snagit e PicPick e con Open Live Writer

Come per le immagini anche per i video ci sono molti software in grado di aggiungere una filigrana in uno dei quattro angoli. Ricordo che lo si può fare con iWisoft Free Video Converter ma anche che si possono nascondere le filigrane con VirtualDub.






In questo articolo vedremo come aggiungere un watermark ai video con Shotcut un programma gratuito di cui ho già parlato nei post dedicati ai migliori Editor video portatili e in quello dedicato ai migliori Editor Video open source e multipiattaforma.

COME SCARICARE E INSTALLARE SHOTCUT


Per scaricare Shotcut si apre la pagina di download e si clicca sul file Installer per il nostro sistema operativo, per esempio Windows a 64-bit. Si fa poi un doppio click sul file .exe per poi seguire il wizard di installazione.






Shotcut è un programma per creare e per modificare video molto completo. Ecco alcune sue caratteristiche:
  1. Supporta i formati di foto BMP, GIF, JPEG, PNG, SVG, TGA, TIFF
  2. Si possono catturare video dalla webcam e audio dal microfono
  3. Supporta i video 4K e l'importazione di streaming dal web
  4. Effetti video e supporto a HTML5
  5. Funzionalità di editing: taglia, copia, incolla, trimming, sovrascrive, nasconde tracce, ecc
  6. Supporta una Timeline multitraccia con miniature
  7. Filtri video e regolazione della velocità dei clip
  8. Pulsanti Undo e Redo con la Cronologia
  9. Supporta molte lingue tra cui l'italiano
  10. Esporta i file editati in WMV, OGG, MP4, MPEG, AVI, ecc
In questo post non ne farò una recensione completa come ho fatto per OpenShot ma limiterò a illustrarne la particolare funzionalità che permette di aggiungere un watermark a un video importato. Con Shotcut si possono aggiungere watermark di testo e con immagini.






COME AGGIUNGERE UN WATERMARK DI IMMAGINE


Si apre Shotcut quindi si va su File -> Apri file per importare il file video da processare.  Questo verrà mostrato al centro dell'interfaccia. Si va poi su Visualizza -> Timeline per visualizzare tale area sotto al video. Si trascina il video nella Timeline per creare la prima traccia.

shotcut-watermark

Si clicca subito sopra all'area della Timeline con il destro del mouse e si sceglie Aggiungi traccia video. Si torna adesso sul menù in alto, si va su File -> Apri File quindi si seleziona l'immagine del watermark

selezionare-area-video-dove-inserire-watermark


e si trascina nella traccia video che abbiamo aggiunto. Tale traccia sovrascriverà quella sottostante. Con le maniglie possiamo selezionare la parte del video in cui rimanga visibile la foto del watermark.

Andando su Visualizza -> Proprietà possiamo impostare la permanenza del logo anche con l'aiuto del tempo di durata e sceglierlo anche come predefinito.

POSIZIONARE IL LOGO E COME RIDIMENSIONARLO


Non resta che ridimensionare l'immagine aggiunta e posizionarla a piacere. Si va nel menù su Visualizza -> Filtri per visualizzare quel pannello sulla sinistra quindi si seleziona la traccia con lo watermark.

filtri-shotcut

Si clicca sulla icona del più + quindi si sceglie la scheda Filtri Video. In tale scheda si va su Dimensione e posizione. In questo modo sarà possibile settare dimensioni e posizione dello watermark sia nel pannello dei filtri sia trascinando l'immagine nell'area desiderata del video ridimensionandola con le maniglie.

posizionamneto-watermark

Agendo sul pannello si possono inserire i valori numerici della traslazione secondo le coordinate X e Y e i valori numerici della dimensione del logo. È però molto più semplice agire sulle maniglie.

AGGIUNGERE LA TRASPARENZA AL WATERMARK


Per aggiungere la trasparenza alla filigrana ci vuole un altro filtro. Si va quindi ancora sulla icona del più

watermark-trasparente

Si sceglie Filtri Video quindi Opacità. Nella finestra che si apre si sposta il cursore fino alla giusta trasparenza.

AGGIUNGERE UN WATERMARK DI TESTO


Oltre a una immagine di un logo possiamo aggiungere anche un testo al suo posto o anche insieme alla immagine del watermark. Si va ancora nella icona del più per aggiungere il filtro Video denominato Testo

watermark-testo-shotcut

Sul pannello di sinistra si digita il testo della filigrana testuale quindi si formatta selezionando il colore, lo spessore, lo sfondo, ecc. Si  può quindi ridimensionare con le maniglie e posizionarlo con il drag&drop oppure digitarne i valori della posizione e delle dimensioni nel pannello del filtro Testo.

CONCLUSIONE


Per salvare il file video così processato si va su File -> Esporta video. Si può anche cliccare su Esporta nel menù. Verrà mostrato il Pannello di esportazione in cui selezionare il formato di uscita. Si va su Esporta file, si sceglie la cartella di destinazione quindi si dà un nome al file.

pannello-esportazione-shortcut

La percentuale di codifica del video potrà essere monitorata nel Pannello Visualizza -> Attività. Per un aggiunta più rapida di una filigrana anche trasparente si può usare il software gratuito iWisoft Free Video Converter già menzionato all'inizio dell'articolo.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.