Pubblicato il 02/07/16e aggiornato il

Cosa sono i video 4K e 5 player per riprodurli in Windows 10.

Cosa sono i video con risoluzione 4k o Blu-ray o Ultra HD e come riprodurli con VLC, Leawo, 5K Player, e Free Smith.
I video denominati 4k vengono talvolta chiamati anche Blu-Ray o Ultra HD. Il loro nome deriva dalla loro risoluzione. Il K come è noto sta per mille quindi 4K significa quattromila. Si tratta di un nuovo standard della televisione e del cinema digitale oltre che della computer grafica.

Mentre solitamente per la risoluzione si prendeva in considerazione l'altezza del player con i video 4K si considera invece la larghezza. I video 720p e 1080p indicano infatti il numero di pixel nel loro asse verticale. Con 4K si indicano di solito due risoluzioni ben distinte. La risoluzione 4096×2160 pixel (ossia la 4K propriamente detta) usata in ambito cinematografico, e la risoluzione 3840×2160 pixel (ossia la Ultra HD propriamente detta) è utilizzata in ambito televisivo.

Se si fossero utilizzati i parametri della altezza tali risoluzioni sarebbero state definite entrambe a 2160p da cui appunto un po' di confusione tra 4K effettiva e Ultra HD. Per riprodurre tali video occorre naturalmente avere un hardware adatto. Non ha senso riprodurre un video 4K con un cellulare. Oltre a uno schermo adeguato bisogna avere anche un player che supporti tali risoluzioni.

COME RIPRODURRE I VIDEO 4K CON VLC MEDIA PLAYER


Probabilmente nel vostro computer già avete un player adatto per riprodurre i video in 4K. Se ancora non avete installato VLC Media Player lo potete fare dalla sua pagina di download. La versione più recente è la 2.2.4 per Windows e ci permette di riprodurre un video in 4K. Per sicurezza andiamo su Strumenti - > Preferenze e, nella pagina che si apre, scegliamo la scheda Ingresso/codificatori

video-4k-vlc-media-player

In Decodifica con accelerazione hardware si deve selezionare l'opzione Disabilita.

COME VERIFICARE LA RISOLUZIONE DI UN VIDEO SU VLC MEDIA PLAYER


Quando su VLC si va su Media -> Apri file il player si adatterà automaticamente alle dimensioni della risoluzione del video. Non è però immediato visualizzarne la risoluzione. Si può risolvere in modo empirico cliccando con il destro del mouse sul video riprodotto

risoluzione-video-4k-vlc

Si sceglie Video -> Cattura Schermata. In questo modo verrà fatto uno screenshot dello schermo di VLC. L'immagine ricavata se avete un PC Windows andrà nella cartella Immagini e il file immagine sarà nominato vicsnap con data e ora dello scatto. Passandoci sopra con il mouse

screenshot-vlc

si potrà vedere la risoluzione della foto in Dimensioni che sarà evidentemente la stessa del video. Come si vede dallo screenshot precedente il video che ho usato come test ha risoluzione 3840x2178 pixel e quindi non è un video in 4K propriamente detto ma ha risoluzione Ultra HD.

VLC è in grado di riprodurre video 4K fino a 60 fotogrammi per secondo. Se il vostro programma non riuscisse a farlo significa che avete una vecchia versione da aggiornare con la 2.2.4.

ALTRI 4 PLAYER GRATUITI PER I VIDEO IN 4K COMPATIBILI CON WINDOWS 10


Oltre a VLC ci sono altri player in grado di riprodurre i video in risoluzione 4K e installabili in Windows 10. Questi software sono anche denominati Blu-ray Player per le ragioni già illustrate.

1) Leawo Blu-Ray Player è uno dei migliori player di questo genere e riproduce video 4096x2160 a 29 fotogrammi al secondo. Come su VLC si possono fare screenshot del video, creare playlist e riprodurre i DVD Blu-ray. È possibile anche installare ulteriori funzionalità per convertire video e registrare audio. Si tratta di una ottima scelta anche se è un po' complesso da usare (come VLC).

2) 5K Player come dice anche il nome è in grado non solo di riprodurre i video in 4K ma anche quelli in 5K. È disponibile per Windows e per Mac. Probabilmente è il migliore tra quelli che ho elencato ed è in grado di riprodurre streaming e ha la funzione Radio per ascoltare le stazioni radio direttamente dal desktop. Si possono catturare schermate del filmato e convertire i video.

3) Pot Player è disponibile per OS a 32 e a 64bit. Si può impostare la rotazione dello schermo, catturare una istantanea del video e impostare il rapporto tra le dimensioni del player.

4) Free Smith Video Player è l'ultimo player per video 4K che presento. Ha la funzionalità della rotazione del video. Si può modificare il tema, prendere le istantanee e creare e salvare le playlist.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.