Pubblicato il 17/05/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come nascondere il watermark (o filigrana o logo) di un video.

Come eliminare un watermark o filigrana o logo e testo in sovraimpressione da in video con VirtualDub, gratuito senza installazione.
Per affermare la paternità di un filmato molti autori sono soliti aggiungere una filigrana o watermark in uno dei quattro angoli del video. Gli watermark vengono mostrati quasi sempre anche nei canali televisivi anche per facilitare il telespettatore nello zapping.

In un precedente post abbiamo visto come aggiungere un watermark trasparente a un video con il programma gratuito iWisoft Free Video Converter. In questo articolo mostreremo invece come effettuare l'operazione inversa, cioè come nascondere il watermark di un video. Si utilizzeranno delle risorse open source completamente gratuite che sostituiranno l'immagine o il testo del watermark con i colori adiacenti rilevati nello stesso video con una operazione di interpolazione.

Il software da usare è VirtualDub che è disponibile per OS Windows a 32bit e a 64bit. Non ha bisogno di installazione quindi su PC a 64bit ho constatato che funziona egregiamente anche la versione a 32bit.

Il programma viene scaricato sotto forma di archivio ZIP che dovrà essere estratto. VirtualDub però non è sufficiente per rimuovere un logo, un watermark, un testo in sovraimpressione o una filigrana.






Ci vuole anche uno specifico plugin denominato LogoAway. Per scaricarlo si va nella parte destra della pagina e si clicca su Filter accanto a Download LogoAway della ultima versione stabile. Come VirtualDub anche il plugin LogoAway verrà scaricato in formato di archivio ZIP.  Bisognerà estrarre i contenuti con 7Zip o con il tool nativo di Windows Estrai tutto visualizzabile quando si clicca sopra allo ZIP con il destro del cursore.

COME AGGIUNGERE LOGOAWAY A VIRTUALDUB







Per aggiungere il plugin LogoAway a VirtualDub si apre la cartella di VirtualDub e si clicca nella sottocartella Plugin. Questa sottocartella esiste per entrambe le versioni di VirtualDub. Con il cursore si trascina il file logoaway.vdf nella cartella Plugin per copiarlo in quella destinazione. La cartella si chiamerà plugin32 per la versione a 32bit e plugin64 per quella a 64bit

logoaway-plugin






A questo punto possiamo aprire la cartella principale di VirtualDub e fare doppio click sul file .exe. Nella versione a 32bit si chiamerà VirtualDub.exe mentre in quella a 64bit si chiamerà Veedub64.exe. Come detto non ci sarà bisogno di installazione e verrà aperta una interfaccia in cui cliccare su File -> Open video file

virtualdub-interfaccia

Se VirtualDub non supportasse il formato del video da modificare si può provare a aggiungerci dei codec video oppure a convertire il video in un formato supportato con iWisoft o con Format Factory

Ho postato sul mio Canale Youtube il video tutorial del processo di rimozione del watermark


Il video importato sarà mostrato in due finestre. Sulla sinistra si vedrà il filmato originale mentre sulla destra quello modificato. Nel Menù orizzontale si clicca su Video -> Filters quindi su Add nella colonna di destra della finestra che si apre. Si visualizzeranno tutti gli effetti disponibili su VirtualDub compreso LogoAway

filtro-logoaway

Si clicca sopra a LogoAway quindi si va su OK. Verrà aperta una finestra di configurazione che non dovremo modificare sul momento ma su cui dovremo solo cliccare su OK

logoaway-configurazione

Nella finestra dei Filtri sarà visibile LogoAway nella colonna di sinistra.

ritaglio-video

Si seleziona la riga di LogoAway che renderà attivo il pulsante Cropping su cui cliccare. Cropping è il gerundio di Crop che significa ritagliare. Non vogliamo ritagliare il video ma si tratta di una operazione necessaria per determinare le coordinate cartesiane in cui è posizionato il watermark. Nella finestra che si apre potremo agire con il mouse sulle barre orizzontali e verticali per delimitare la posizione del logo da nascondere

parametri-posizione-watermark

In sostanza occorrono 4 dati numerici: distanza sulle ascisse dell'inizio del logo, distanza sulle ordinate dell'inizio del logo, larghezza del logo e altezza del logo. Dopo averne preso nota anche solo mnemonicamente si va su Cancel per chiudere la finestra. Si fa quindi un doppio click sul Filtro Logo Away per aprire nuovamente la sua finestra di configurazione che avevamo già visto prima.

configurazione-logoaway

Si immettono i 4 parametri che abbiamo ricavato dalla finestra Cropping ovvero le distanze dai due assi e la larghezza e altezza del watermark da nascondere. Si va su Show preview per l'anteprima.

anteprima-video-watermark

Scorrendo con il cursore potremo verificare come si visualizza l'area in cui prima era visibile il watermark. Al primo colpo è difficile avere un risultato precisissimo quindi si può operare sui 4 parametri evidenziati di giallo nello screenshot per rendere ottimale il video finale. Si potrà per esempio aumentare la larghezza oppure diminuire la distanza dei pixel in orizzontale oppure aumentare l'altezza e diminuire la distanza in verticale

ottimizzazione-watermark

L'area in cui prima era presente il watermark prenderà i colori adiacenti interpolati rendendo quasi invisibile la modifica. Quando siamo soddisfatti si clicca sulla crocetta in alto a destra per chiudere l'anteprima. Si va poi su OK nella finestra del Filtro LogoAway e sempre su OK nella finestra dei Filtri.

modifica-video-virtualdub

A questo punto nella seconda finestra che mostra il video modificato non verrà più visualizzato il watermark. Per salvare il filmato si va su File -> Save as AVI... quindi si sceglie la cartella di destinazione, si dà un nome al file quindi si va su Salva. Verrà aperta una finestra che mostrerà l'andamento del processo di encoding. Dopo che sarà terminato potremo aprire il video modificato che avrà la zona del watermark con i colori interpolati dalle zone adiacenti.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.