Pubblicato il 13/01/17 - aggiornato il  | Nessun commento :

Come masterizzare un CD MP3 o un DVD video con Windows 10 e Ashampoo Burning Studio Free.

Come masterizzare CD Audio e MP3 e DVD con un PC Windows 10 con Ashampoo Burning Studio e come risolvere il problema dei dischi masterizzati che non funzionano.
Nel precedente articolo ho recensito il programma Ashampoo Burning Studio Free che dopo diversi tentativi è l'unico per il momento con cui riesco a masterizzare con il computer Windows 10 senza danneggiare i dischi.

Questa difficoltà nella masterizzazione si era già manifestata anche con il Sistema Operativo Windows 8 ma con Windows 10 è diventata ancora più vasta coinvolgendo un gran numero di utenti. Prima di iniziare è meglio però provare a cambiare marca dei dischi utilizzati. Se questo non fosse possibile occorrerà diminuire la velocità di masterizzazione come vedremo in seguito.


AGGIORNARE IL DRIVER DI MASTERIZZAZIONE


Sia se  avete il masterizzatore incluso nel vostro computer sia che usiate un masterizzatore esterno è opportuno aggiornare il driver o provare a reinstallarlo. Si clicca sul pulsante Start e si digita Driver quindi si clicca sul risultato di ricerca Aggiorna driver di dispositivo del Pannello di Controllo. Si aprirà la Gestione dei dispositivi in cui cercare il masterizzatore in Unità DVD/CD-ROM

aggiornamento-driver

Ci si clicca sopra con il destro del mouse quindi si sceglie Aggiornamento software driver e si cerca sul web o sul computer fino a che non si vede la scritta che il software è aggiornato. Se il malfunzionamento dovesse continuare si può provare a andare su Disinstalla per poi riavviare il computer. Il PC rileverà il masterizzatore e automaticamente ricaricherà il driver.






MASTERIZZARE CON ASHAMPOO


Vedremo in dettaglio come masterizzare un CD MP3 ma il procedimento è lo stesso anche per un CD Audio o un DVD video. Si fa andare Ashampoo Burning Studio Free e nell'interfaccia si sceglie Musica -> Crea Disco MP3 o WMA 

masterizzare-cd-mp3






Nella schermata successiva si sceglie il formato di uscita (MP3 nel nostro caso) quindi si seleziona il bitrate cioè la qualità dell'audio risultante. Va scelto un bitrate uguale a quello di entrata e Ashampoo lo rileverà in automatico. È anche utile mettere la spunta sulla opzione per normalizzare il volume di tutte le tracce audio per rendere il volume delle canzoni quasi tutto uguale. Si va su Avanti in basso a destra per poi andare su Aggiungi nella schermata successiva per aggiungere i brani da masterizzare

aggiungere-brani

Per selezionarli tutti ricordo che basta cliccare sul primo tenendo premuto il tasto Shift per poi cliccare sull'ultimo. Nella parte bassa visualizzeremo una barra con lo spazio occupato e quello ancora disponibile. Si va ancora su Avanti in basso a destra per aprire un'altra schermata

analisi-file-conversione

in cui verranno analizzati e convertiti i file. Quando il processo è finito dovremo selezionare il masterizzatore se ne avessimo più di uno per poi cliccare su Apri lo sportello

selezionare-masterizzatore

Si inserisce un CD nuovo, si chiude lo sportello e si aspetta che venga rilevato dal software

diminuire-velocità-masterizzazione

Quando si visualizza il messaggio che il CD è OK si va in basso a destra su Opzioni avanzate. Si aprirà una finestra in cui abbassare la velocità di masterizzazione passando per esempio da 24x a 16x o anche di meno. Lo si fa perché alcuni test hanno dimostrato che con Windows 10 una velocità troppo elevata può essere la causa di un CD masterizzato che non funziona. Si va su Scrivi CD.

masterizzazione-cd-audio-mp3

Inizierà il processo di masterizzazione il cui Avanzamento verrà mostrato nel cursore.

masterizzazione-cd-mp3-effettuata

Si va su OK quando si vedrà il messaggio che la masterizzazione è stata effettuata correttamente. Il masterizzatore si aprirà per permettere di estrarre il disco. Per controllare che la scrittura sia andata a buon fine si richiude lo sportello del masterizzare e su Esplora File si clicca sulla Unità DVD/CD-ROM

controllo-masterizzazione

e si fa un doppio click sui file audio che vengono visualizzati. Per masterizzare un DVD il processo è identico. Si va su Film → Video per DVD da cartella quindi si aggiungono i filmati da masterizzati. Anche in questo caso è opportuno diminuire la velocità di masterizzazione dalle Opzioni avanzate.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.