Pubblicato il 02/10/16e aggiornato il

Come ritagliare un'area di un video con Avidemux.

Come ritagliare un filmato con Avidemux per selezionarne una determinata area, centrale o laterale, per evidenziare un dettaglio del video o per eliminare gli watermark.
Come promesso in un precedente articolo passo a illustrare il procedimento per il ritaglio di una area rettangolare di un video con un programma gratuito al posto del software trial Camtasia con cui avevo presentato la stessa funzionalità.

Per l'estrazione di un dettaglio da un filmato useremo Avidemux che è un software multipiattaforma che dovrebbe essere presente in tutti i computer per essere usato per ogni evenienza. Si clicca su Downloads nella colonna di sinistra e si sceglie il file da scaricare in funzione del nostro sistema operativo Linux, Mac o Windows. C'è anche una differenziazione di file per chi ha una macchina a 32bit e chi ce l'ha a 64bit.

Dopo aver scaricato il file si passa alla semplice installazione quindi si fa un doppio click sulla icona di Avidemux per aprire la sua interfaccia che sarà simile a questa

avidemux-interfaccia

Si va su File -> Apri per selezionare il filmato da cui estrarne una regione. Successivamente si clicca su Output video per scegliere il codec video di uscita

output-video-filtri

quindi si clicca su Filtri. Si aprirà una nuova finestra di configurazione con cui selezionare l'area del video da salvare. Ho pubblicato nel mio canale Youtube in video tutorial della procedura







Nella finestra dei Filtri dovremo cliccare con il destro del mouse sopra Crop e scegliere Aggiungi.

filtri-avidemux

Si aprirà una nuova finestra con l'Anteprima del video e con gli strumenti per settare i margini della selezione. Lo si può fare cliccando sulle freccette oppure digitando i valori dei pixel

selezionare-area-video-salvare

La parte del video che verrà nascosta sarà evidenziata di verde. Nello screenshot ho scelto di salvare un'area posizionata in alto a destra ma lo si può fare anche con la parte centrale per nascondere gli watermark. Per fare un lavoro di cesello possiamo sottrarre dal valore delle dimensioni iniziali del video quello dei margini per avere una risoluzione compatibile con i formati 4:3 o 16:9. Quando siamo soddisfatti si va su OK.

aggiungere-resize

Sempre nella finestra dei Filtri si può opzionalmente cliccare con il destro del mouse su swsResize per modificare le dimensioni del video estratto con questa finestra

modificare-dimensioni-video

in cui si può anche scegliere le proporzioni 4:3 o 16:9. Si va su OK e poi su Chiudi nella finestra dei Filtri per tornare a quella principale. Si va quindi su File -> Salva per salvare l'area del filmato che abbiamo salvato. Si dà un nome al file quindi si sceglie la cartella di destinazione. Con Avidemux possiamo anche operare anche altre modifiche come ruotarlo e ribaltarlo o modificare il volume.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.