Pubblicato il 01/09/16e aggiornato il

Come installare le estensioni in Microsoft Edge.

Come installare le Estensioni in Microsoft Edge e l'elenco di quelle attualmente disponibili.
Dopo un anno dal rilascio del nuovo browser Microsoft Edge in contemporanea con il sistema operativo Windows 10, sono finalmente arrivate le prime estensioni che sono un ingrediente indispensabile per il successo di un browser. I componenti aggiuntivi erano già presenti nella versione insider di Windows 10 ma adesso sono state rese disponibili per tutti gli utenti che hanno effettuato l'aggiornamento cumulativo 1607 denominato anche Anniversary e che viene rilasciato progressivamente a tutti gli utenti a partire dall'inizio del mese di Agosto.

Dopo aver aperto Edge si clicca sul menù in alto a destra a forma di tre puntini quindi si sceglie Estensioni che aprirà una colonna con il link Ottieni estensioni dallo Store. Gli addon disponibili sono ovviamente in numero piuttosto modesto ma l'importante era iniziare

estensioni-edge

Si clicca sulla icona del componente aggiuntivo prescelto per aprire la scheda relativa con le informazioni di installazione. Trovare i collegamenti a una scheda dello Windows Store non è immediato quindi vi posto i link delle estensioni di Edge disponibili. Per la loro installazione si clicca su Gratis sotto al nome. Si visualizzerà la scritta Elaborazione in corso quindi inizierà il download. Alla fine del processo ci sarà anche una notifica desktop visualizzabile nel Centro Notifiche. Su Edge si visualizzerà la scritta "Hai una nuova estensione" con la possibilità di attivarla o di mantenerla disattivata.

1) AdBlock è la estensione che impedisce la visualizzazione dei banner pubblicitari ed è il nemico di tutti coloro che ricavano un reddito piccolo o grande dai contenuti che pubblicano in rete.

2) AdBlock Plus è come l'estensione precedente però potenziata

3) Pocket è invece una estensione che serve per salvare pagine nei dispositivi mobili per poi ritrovarli anche quando si apre il computer desktop mediante la creazione di un apposito account.





4) LastPass Free Password Manager per salvare le password e gestirle con sicurezza

5) OneNote Web Clipper per acquisire rapidamente una pagina web in OneNote quindi modificarla e aggiungerci annotazioni. Elimina il superfluo e lascia solo la parte interessante del contenuto.

6) Pinterest Save Button per salvare le immagini su Pinterest 

7) Translator for Microsoft Edge è il traduttore della Microsoft

8) Amazon Assistant è l'estensione ufficiale di Amazon

9) Office Online consente di visualizzare, modificare e creare file di Office nel browser.  Office Online aggiunge alla barra degli strumenti di Edge un'icona che consente di accedere direttamente ai file di Office, sia quelli online che nel PC. Office Online può aprire file archiviati in OneDrive.

10) Movimenti del mouse per usare il cursore per velocizzare la navigazione

11) Page Analyzer aiuta gli sviluppatori a migliorare il loro sito, per quello che riguarda le prestazioni e l'accessibilità mediante la rilevazione di errori comuni, le ottimizzazioni, e la codifica.

Ci sono anche altre estensioni in fase di sviluppo che si spera vengano aggiunte allo Store. Alcune estensioni saranno visibili nella barra di Edge. Per gestire i componenti aggiuntivi che abbiamo installato si clicca sul menù e si sceglie appunto Estensioni. Cliccando sulla icona della ruota dentata 

gestire-estensioni-edge

posta a destra di ciascun addon si apre la scheda relativa e si può disattivare o rimuovere.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.