Pubblicato il 25/11/15e aggiornato il

Come aggiornare Windows 10.

Come aggiornare Windows 10 per avere immediatamente installato l'update e evitare problemi di bug.
Come tutte le precedenti versioni dei sistemi operativi della Microsoft anche Windows 10 ha la funzionalità degli aggiornamenti automatici. Basterebbe quindi aspettare pazienti che gli update vengano scaricati e installati senza nessuna azione da parte degli utenti.

Visto però che Windows 10 è ancora nella sua fase iniziale è consigliabile cercare di forzare gli aggiornamenti per avere il computer senza bug o problemi vari che si manifestano inevitabilmente all'inizio del rilascio del sistema operativo.

Per verificare la presenza di aggiornamenti si va su Start > Impostazioni 

start-impostazioni-aggiornamento

per poi scegliere la scheda Aggiornamento e Sicurezza, Windows Update, Ripristino, Backup

aggiornamenti-windows-update

Nella scheda successiva si sceglie Windows Update. Si può cliccare sul pulsante Cerca aggiornamenti per verificare che ce ne siano. In caso positivo inizierà immediatamente il download dell'update e successivamente la sua installazione. Verrà anche pianificato il riavvio del PC

riavvio-pc

Il riavvio potrà essere fatto immediatamente o posticipato ad altra data e altra ora. Andando su Dettagli si può anche conoscere a cosa si riferisce l'update

update-sistema-operativo-windows-10Ricordo che con questo OS è stato introdotto Cortana per ricerche vocali e Microsoft Edge come nuovo browser. Negli articoli precedenti abbiamo visto come scegliere le applicazioni predefinite in funzione delle estensioni dei file e come scoprire il Product Key del sistema operativo e di Office.




4 commenti :

  1. windows 10 è pessimo! rallenta per fino la mia connessione oltre che il pc.
    non mi piace proprio, spero che fanno qualcosa per alleggerirlo, altrimenti lo disinstallo di nuovo. -.-"
    con questo aggiornamento hai risolto il problema della lentezza?

    RispondiElimina
  2. A me Windows 10 mi sembra più veloce di Windows 8, o almeno non più lento
    @#

    RispondiElimina
  3. da 8.1 a 10 mi sembrava di aver toccato il cielo con un dito avevo il solo problema di edge che andava in conflitto con norton che a sua volta faceva presente che alla microsoft stavano lavorando per introdurre la possibilità delle case antivirus di poter gestire i loro anti phishing (anche se microsoft specifica che il 10 ha già un antivirus e un firewall cosa della quale sarebbe opportuno indagare nell'eventualità di togliere gli analoghi di terze parti (lavoro per superernesto)) ma ecco che con l'aggiornamento automatico dei primi di novembre 2015 sia edge che store sono andati persi e il sistema lavora ai minimi termini dopo averlo retrocesso ad uno più stabile pre aggiornamenti incriminati .. dovrò per forza formattare di nuovo e reinstallare tutto ma questo in attesa di sapere se devo eliminare norton così come pare dai forum microsoft .. mi scuso per la lungaggine che tuttavia ritengo utile al post e fido molto in te ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa ma se il problema è Norton perché non lo disinstalli e metti un antivirus gratuito tipo AVG o Panda. Mai usato antivirus a pagamento e ho sempre avuto una buona protezione. In un PC ho AVG e in un altro Panda e sono tutti e due ottimi e a costo zero
      @#

      Elimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.