Pubblicato il 23/11/15e aggiornato il

Importare in Microsoft Edge i Preferiti di Chrome o Firefox.

Come importare i Preferiti in Microsoft Edge da Chrome e Firefox e come sincronizzare i Segnalibri tra tutti i dispositivi Windows.
Come certo saprete con Windows 10 lo storico browser della casa, Internet Explorer, è stato sostituito da Microsoft Edge che sto attualmente testando per verificarne le funzionalità e per vedere se sia migliore o meno di Chrome e Firefox che uso da anni come browser predefiniti.

Quando si inizia a usare un nuovo browser prima di ogni altra considerazione bisogna importare i Segnalibri o Preferiti da uno degli altri browser che si utilizzano abitualmente. Un'altra importante funzionalità è quella di sincronizzare tali Segnalibri nelle varie postazioni da cui ci connettiamo.

In Microsoft Edge si clicca sulla icona denominata Hub quindi si sceglie la scheda Preferiti

preferiti-microsoft-edge

e si clicca su Impostazioni Preferiti. Nella scheda successiva si mette la spunta al browser da cui importare i Preferiti e si clicca su Importa

importare-preferiti-edge

Si seleziona l'opzione Attivato su mostra la barra Preferiti se si vuole visualizzarli sotto agli indirizzi. Per sincronizzare i Preferiti su altri PC si va sul menù in alto a sinistra, si scorre la scheda che si apre fino a Sincronizza il contenuto e si mette la spunta a Sincronizza > Attivato

sincronizzare-preferiti
Verranno così sincronizzati i Preferiti e l'Elenco di lettura in tutti i dispositivi Windows.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.