Pubblicato il 12/05/16e aggiornato il

Come creare uno slideshow di foto e video con Movie Maker.

Come usare Movie Maker per creare delle presentazioni di foto di eventi quali compleanni, matrimoni, viaggi, vacanze aggiungendo anche musica di sottofondo, testo, effetti e transizioni.
I vecchi album di foto sono ormai definitivamente superati. Piuttosto che mostrare a parenti e amici le immagini di una festa di compleanno o di un viaggio in una raccolta fisica è molto più pratico e efficiente creare una presentazione  con le foto che sono state scattate eventualmente con una musica di sottofondo e con effetti di transizione.

Verrà creato un file che potrà essere inserito in un DVD oppure inviato tramite email o condiviso con altri sistemi. Esistono diversi software di Editing Video tra cui l'ottimo Camtasia Studio che ha anche una libreria piuttosto fornita di clip, effetti multimediali, immagini, musica e altro ancora.  

In questo articolo vedremo invece come creare una Presentazione o Slideshow con il programma gratuito Movie Maker che fa parte della suite Microsoft Windows Essentials. Se non avete ancora questo programma nel vostro PC aprite il link di cui sopra e cliccate su Scarica subito. Verrà effettuato il download di un Installer su cui fare un doppio click. Si aprirà una finestra in cui scegliere tra le 2 opzioni: quella di installare tutti i programmi (Writer, Movie Maker, Mail, OneDrive, ecc) e quella di selezionare solo quelli da installare. Se si sceglie questa seconda possibilità si aprirà una finestra come questa

installare-movie-maker

in cui si visualizzeranno i programmi della suite già installati e si potranno selezionare quelli da aggiungere. Si va su Installa per completare la procedura.

APRIRE MOVIE MAKER E SELEZIONARE I FILE DA AGGIUNGERE


movie-maker-video-foto

Per aggiungere foto e video si può andare sulla icona Aggiungi video e foto che si trova nella scheda Home oppure si possono anche trascinare i file con il drag & drop.


SCEGLIERE IL FORMATO DELLA PRESENTAZIONE


Si va su Progetto e si sceglie Widescreen con 16:9 oppure su Standard con 4:3 come rapporto tra le dimensioni della larghezza e altezza.

formato-schermo


COME IMPOSTARE LA DURATA DEI FOTOGRAMMI


Le immagini aggiunte avranno di default una visibilità di 7 secondi  che potrebbero andare bene per alcune foto ma essere troppi o troppo pochi per altre. Si possono settare i tempi per ciascuna foto

tempo-permanenza-fotogramma

Si va su Modifica quindi si clicca su Durata e si seleziona il tempo da 1 a 30 sec.

 

COME MODIFICARE UN VIDEO CARICATO SU WINDOWS MOVIE MAKER


Insieme alle foto si possono aggiungere anche video in un determinato punto della presentazione. Tali video possono essere ritagliati prima di caricarli con iWisoft Free Video Converter o con Format Factory ma possono anche essere modificati direttamente da Movie Maker

aggiungere-foto-video-punto-preciso

Per aggiungere un elemento si clicca nel punto desiderato della timeline quindi si clicca con il destro del mouse per poi scegliere Aggiungi video e foto per poi selezionarli da una cartella.

image

Utilizzando il cursore per spostarsi nella presentazione e cliccando con il destro del mouse si può impostare il punto iniziale, il punto finale, copiare, incollare, tagliare e anche zoomare. Per estrarre una clip si imposta il punto iniziale per poi selezionare quello finale per tagliare tutto il resto.

ritagliare-video-movie-maker


COME AGGIUNGERE MUSICA DI SOTTOFONDO


Per aggiungere una musica di sottofondo si Home > Aggiungi musica > Freccia menù

aggiungere-musica-movie-maker

Si potrà poi scegliere una musica online in Free Music Archive, in AudioMicro o in Vimeo oppure caricare la musica dal computer in tutta la presentazione o a partire dal punto corrente.

aggiungere-musica-movie-maker

Dopo aver fatto questa operazione si visualizzerà il grafico dello spettro in tutta la parte della presentazione in cui si è aggiunta la musica.


COME REGOLARE IL VOLUME DELLA MUSICA


Si va in Strumenti musica per poi cliccare sulla icona dell'altoparlante

musica-movie-maker

per poi aumentare o diminuire il volume.


COME AGGIUNGERE COMMENTI VOCALI


Oltre alla musica si può aggiungere l'audio di un commentatore tramite l'aggiunta di un file oppure anche direttamente dal microfono. Si mette il cursore nel punto in cui iniziare il commento

registrare-narrazione-movie-maker

Si aprirà una finestra in cui andare su Registra

registrare-narrazione

Se oltre alla narrazione si è inserita anche la musica si vedranno due spettri di onda

strumenti-narrazione

Si visualizzerà anche la scheda Strumenti Narrazione in cui settare il volume o impostare la dissolvenza in entrata e/o in uscita.


AGGIUNGERE EFFETTI TRANSIZIONI E VIDEO DELLA WEBCAM


In Home sopra a Registra Narrazione c'è anche il bottone Video Webcam per registrare un clip video dalla camera del computer. Anche in questo caso si va su Registra e poi su Interrompi per terminare. In Animazioni > Transizioni si possono scegliere le transizioni tra i fotogrammi

effetti-transizioni

Si può scegliere la stessa transizione per tutti i fotogrammi o anche una diversa per ciascuno.

zoom-dettaglio

Sempre in Animazioni sulla destra c'è anche lo Strumento Zoom e Dettaglio per zoomare in una data parte della foto che può essere in alto in basso o in un angolo.


EFFETTI VIDEO MUSICA NARRAZIONE


Prima di terminare il lavoro si possono aprire le schede Strumenti Video, Strumenti Musica o Strumenti Narrazione per inserire personalizzazioni particolari. Per esempio un effetto moviola

velocità-video

settando una velocità della metà o di un quarto di quella normale. Lo si può fare anche solo in una parte del video impostando il Punto Iniziale e quello Finale. Nella scheda Progetto

scheda-progetto

si può enfatizzare la Narrazione, il Video o la Musica e c'è anche un cursore per mixare l'audio.

COME AGGIUNGERE TESTO


Si possono aggiungere anche dei commenti testuali in ciascun fotogramma

testo-movie-maker

In Home si va su Titolo o su Didascalia per aggiungere del testo a un fotogramma

strumenti-testo-didascalia

Dopo averlo fatto si visualizzerà anche la scheda Strumenti Testo con una miriade di opzioni che riguardano colore del testo, colore dello sfondo, famiglia di font, dimensioni, colore del testo, durata, allineamento, effetti del testo, dimensione del contorno, ecc.


COME SALVARE IL LAVORO


Prima del salvataggio dello slideshow bisogna andare sulla finestra Anteprima e cliccare sulla icona del Play per visualizzare il risultato. Se siamo soddisfatti si va su File > Pubblica o Salva Filmato

salvare-filmato-movie-maker

Nel primo caso si può pubblicare il filmato direttamente nel web mentre nel secondo si salva nel PC. Vengono anche consigliate delle impostazioni a seconda dell'uso che se ne vuole fare. È anche possibile andare su File -> Salva Progetto per salvare il lavoro e riprenderlo in un secondo momento. Concludo ricordando che si possono impostare slideshow anche come Wallpapers di Windows 10.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.