Pubblicato il 06/07/15e aggiornato il

Format Factory per convertire video, audio e immagini.

Come installare Format Factory per convertire ogni formato video, audio, immagine e per rippare DVD e CD.
Recentemente c'è stato un aggiornamento per il celebre software Format Factory che è assolutamente gratuito ma che non ha un suo sito specifico di download. Questo significa che dobbiamo installare Format Factory utilizzando uno di quei siti specializzati che oltre al software richiesto ci offrono anche un sacco di altri programmi. Dovremmo quindi stare attenti a non installarli nel nostro computer quando non ci servano.

Il programma può essere scaricato dalla pagina PC Free Time, però vengono inseriti i soliti programmi sponsor. Dopo aver completato il download e aver fatto doppio click sul file .exe e aver accettato i termini e le condizioni e aver lasciata inalterata la cartella di installazione dovremo togliere la spunta per l'installazione della Barra di Ask  


installazione-format-factory

Successivamente dovremo andare su Decline per gli altri programmi proposti e andare su OK

installazione-format-factory[4]

L'interfaccia del programma è la seguente

interfaccia-format-factory

Negli altri programmi di conversione prima si carica il file quindi si sceglie il formato di uscita. In Format Factory invece il procedimento è opposto. Sulla sinistra si deve innanzitutto scegliere tra Video, Audio, Immagine, Dispositivo ROM/DVD/CD/ISO o Avanzata. I formati video di output supportati sono visualizzati in figura e sono praticamente tutti MP4, AVI, 3GP, RMVB, GIF, WMV, MKV, MPG, VOB, MOV, FLV, SWF. Anche le opzioni per i formati audio sono altrettanto numerose MP3, WMA, APE, FLAC, AAC, MMF, AMR, M4A, M4R, OGG, WAV, WAV Pack, MP2.

formati-uscita-format-factory

I formati di uscita per le immagini sono JPG, PNG, ICO, BMP, GIF, TIF, PCX, TGA.  È anche possibile estrarre video e audio da DVD e CD (rippare) e convertire i file immagine ISO in CSO.

Dopo aver scelto il tipo e il formato di uscita (per esempio Video > AVI) si aprirà una finestra in cui andare su +Aggiungi file per selezionare il file da convertire. Si deve anche impostare la Cartella di Destinazione quindi si apre lo strumento Impostazioni Destinazione

impostazioni-destinazione-format-factory

Ci sono una gran quantità di parametri da settare ma se non si è sicuri di cosa fare meglio lasciare le cose invariate e cliccare su OK

impostazioni-destinazione

In alto si può scegliere la qualità di uscita mentre in Flusso Audio e Flusso Video possiamo selezionare i codec. Cliccando per esempio su Codifica video si aprirà un menù verticale

codec-video

con i codec dei video. La stessa cosa può essere fatta con il Flusso Audio. Si possono anche aggiungere i sottotitoli e un watermark ma questo magari lo vedremo in un post a parte.

Dopo aver chiuso andando su OK la finestra Impostazioni Destinazione si può andare su Opzioni per impostare altre configurazioni particolarmente interessanti

opzioni-formast-factory

Tra l'altro si può anche ritagliare un video o un audio per salvarne solo un estratto. Si va su OK dopo che si sono terminate le configurazioni. Si clicca qundi su OK anche nella finestra precedente e si va su Vai per iniziare il processo di conversione del video, audio, immagine, ecc

conversione-video-format-factory

In Formact Factory come del resto in iWisoft Free Video Converter nella sezione Video c'è anche la sottosezione Dispositivo Portatile per selezionare il giusto formato

video-dispositivi-mobili

Infatti se si ha un iPhone, un Android, un Sony, un Nokia, ecc non importa conoscere i formati che supportano ma li potremo scegliere direttamente in questa finestra prima della conversione.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.