Pubblicato il 28/06/15e aggiornato il

Far scaricare un file o mostrare una pagina web solo dopo un tweet o un post su Facebook, Linkedin o Google+.

Come mostrare un contenuto in una pagina web nascosta o far scaricare un file solo dopo che il lettore abbia postato il link di una nostra pagina su un social a scelta tra Twitter, Google+, Facebook, Linkedin, Vkontakte e Xing.
Chi abbia scaricato la mia Guida all'HTML e al CSS avrà notato che l'ebook è gratis ma che per scaricarlo bisogna "pagare" con un tweet o con un post su Facebook.  Per quella funzionalità avevo usato il servizio Pay With a Tweet che però adesso non c'è più almeno nella modalità che avevo recensito. La possibilità di scaricare un file PDF, MP3 o di qualsiasi altro formato può essere però allargata. Si potrebbe per esempio mostrare una pagina web particolarmente succosa solo ai visitatori che paghino appunto con un post su Facebook o Google+ o con un tweet su Twitter.

Il file può essere caricato su Dropbox o su Google Drive mentre la pagina web può essere anche una pagina del nostro sito, magari una pagina statica che non va nei feed che però non deve essere visualizzata nel Menù della Pagine perché altrimenti il suo contenuto sarà visibile senza alcuna procedura.

Il nuovo PayWithATweet è diventato a pagamento ma permette di creare due campagne gratuite per ogni account.  Vediamo nel dettaglio come si procede nella configurazione di una campagna che consenta al lettore di visualizzare una pagina web o di scaricare un file solo dopo aver pubblicato un post su Facebook o a scelta un tweet su Twitter o ancora un post su Linkedin o Google+.

URL DELLA PAGINA O DEL FILE DA CONDIVIDERE


Dovremo avere innanzitutto l'URL della pagina con il file da scaricare o della pagina web da visualizzare. Se abbiamo caricato un file su Dropbox per averne il link si va su Esplora file > Dopbox, si clicca con il destro del mouse sul file in oggetto e si sceglie Condividi link Dropbox

condividere-file-dropbox

L'URL copiato negli Appunti dovrà essere salvato in un file di testo per poi configurare il bottone. Se invece si preferisce caricare il file su Google Drive si va sempre su Esplora File > Google Drive 

google-drive

Si clicca con il destro del mouse sul file in questione e si sceglie Google Drive > Condividi. L'URL così ottenuto va salvato come il precedente in un file di testo.

Se al posto del download di un file volete mostrare un contenuto di una pagina non dovete fare altro che pubblicare questa pagina statica e copiarne l'indirizzo in un file di testo. Opzionalmente potete pubblicare il contenuto in una pagina web esterna al sito per esempio su Google Drive.

CONFIGURARE IL BOTTONE PAY WITH A TWEET


Dopo l'acceso al sito si clicca su Sign in in alto a destra quindi si compila il modulo

modulo-paywithatweet 

e si clicca su Register. Nella finestra successiva andremo su Create Your First Campaign quindi compileremo il modulo per la realizzazione del bottone

configurazione-bottone

Nel primo campo dovremo digitare il nome del file o della pagina mentre nella seconda sezione dovremo selezionare i social network da abilitare per pagare con un post. Quelli disponibili sono Facebook, Twitter, Linkedin, Vkontakte (russo), Xing (tedesco) e Google+.

Nel terzo campo dovremo digitare il messaggio che sarà visualizzato dall'utente quando cliccherà sul bottone mentre nella quarta sezione dovremo incollare l'URL della pagina che sarà condivisa nel post sui suddetti social network. Tale URL sarà accorciato automaticamente con bit.ly.

Ci sono anche le opzioni avanzate che permettono impostazioni ulteriori

opzioni-avanzate-pay-with-a-click
  1. Il numero massimo di persone che visualizzeranno la pagina o che scaricheranno il file
  2. La data in cui cesserà la funzionalità del pulsante
  3. Collegamento alla pagina dei Termini e delle Condizioni
  4. Collegamento alla pagina della Privacy
  5. URL della pagina da stampare
Si può fare a meno di inserire queste impostazioni aggiuntive ma se lo facciamo dovremo creare le pagine menzionate e inserirne l'URL nel modulo. Nella pagina successiva vedremo l'anteprima

campagna-pay-with-a-tweet

Si clicca su Create Campaign per ottenere il codice

codice-bottone

Potremo scegliere lo stile del bottone tra small, medium e large. Il codice dovrà essere incollato in un post o anche su Layout > Aggiungi un gadget > HTML/Javascript


Chi cliccherà sopra al bottone dovrà seguire le istruzioni per postare il link alla pagina in uno dei social selezionati e quindi avere l'accesso al contenuto protetto. Nella prima finestra il lettore dovrà scegliere il social network da utilizzare tra i disponibili

scegliere-social-network

Dopo averci cliccato si visualizzerà il messaggio di avvenuta identificazione del post

identificazione del post

e nella finestra successiva sarà visibile il pulsante Accedi per visualizzare la pagina o per fare il download. Il tweet o il post possono anche essere modificati andando su Controlla il tuo post

accedere-contenuto-protetto

Se testate il bottone di Pay With a Tweet di questa pagina accederete a una pagina web creata con BluGriffon e pubblicata su Google Drive. Per dimostrarvi la grande efficacia delle campagne create con questo sistema guardate le condivisioni che ha avuto la pagina della Guida all'HTML

condivisioni-sociali

Su Google+ non sono molte perché nel vecchio codice di Pay With a Click non era ancora presente. Il piano di sottoscrizione gratuito prevede che si possano creare due campagne ma questo è un falso problema visto che possiamo registrarci con un altro indirizzo email se queste non bastassero.

dashboard-pay-with-a-click

Nella dashboard del sito potremo anche cancellare le campagne ormai superate. Andando su Customize Button potremo anche personalizzare i colori del bottone. Sarà anche possibile modificare alcuni parametri della campagna andando su Edit e controllarne le statistiche.





Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.