Pubblicato il 14/04/15e aggiornato il

Trasformare un video con un player da 4:3 in 16:9 e viceversa.

Come ritagliare un filmato per renderlo di dimensione 4:3 o 16:9 o per mostrare solo una determinata area dello stesso con iWisoft Free Video Converter.
Continuo il mio personalissimo excursus su iWisoft Free Video Converter, un software gratuito che può servire anche per altre funzioni oltre che per la conversione di tutti i formati audio e video. Abbiamo già visto come tale programma possa essere usato per inserire un watermark nei video in modo da renderne palese la paternità. Per lo watermark si possono usare immagini o testo o entrambi e regolarne anche il posizionamento, la dimensione e la trasparenza.  

Nel post appena pubblicato abbiamo invece mostrato come usare iWisoft fre Video Converter per realizzare una suoneria per cellulari estraendo parti di file audio e eventualmente unendoli. Vediamo adesso come si possa ritagliare un filmato per modificare le dimensioni del player e come eventualmente aggiungere effetti particolari.    

Dopo aver scaricato iWisoft, si installa e si apre nel computer 

free-video-converter-iwisoft

Si clicca su Add per selezionare il video da modificare successivamente si va su Edit per modificarlo

ritagliare-video-iwisoft

Si va su Crop e si sceglie una delle opzioni Keep original, Full screen, 16:9, 4:3, Letter box e Pan and Scan. Saranno visualizzate anche delle maniglie per ritagliare solo una parte del video.

pan-and-scan-iwisoft

L'opzione Pan and Scan è utile quando di un filmato si voglia mostrare solo una determinata area e viene anche usata purtroppo in modo truffaldino per eliminare la parte più esterna del filmato in cui sono spesso presenti gli watermark di chi lo ha realizzato





La scheda Trim la abbiamo già vista nella creazione delle suonerie così come quelle Logo e Text per la introduzione degli watermark. Vediamo brevemente come nella Scheda Effect possano essere introdotti dei semplici effetti nel video selezionato

scheda-effect-iwisoft 
Ci sono quattro cursori per modificare Contrasto, Luminosità e Saturazione mentre sulla destra si possono applicare gli Effetti Gray (cioè Grigio, Gary in verità  perché c'è un errore di ortografia), Enboss (Rilievo), Negativo e Vecchio Film.  Dopo l'applicazione dell'effetto si può controllare l'Anteprima sulla destra della finestra e quindi andare su OK per confermare. Naturalmente anche in questo caso si possono settare il punto di inizio e quello finale del filmato da estrarre. Lo si può fare dalla scheda Trim oppure direttamente da quella Effect agendo sui cursori. Dopo l'OK si torna nella finestra principale in cui cliccare su Start per iniziare la conversione, il ritaglio e l'inserimento eventuale dell'effetto. La durata del processo è naturalmente funzione della lunghezza del filmato che si vuole estrarre e modificare.

estrarre-filmati-iwisoft-free-video-converter

Terminerò la recensione di iWisoft Free Video Converter mostrando come creare animazioni in formato GIF estraendo una parte di un filmato.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.