Pubblicato il 14/04/15e aggiornato il

Come creare una suoneria da un file audio con iWisoft.

Come estrarre un file audio MP3 da una canzone con iWisoft Free Video Converter per creare una suoneria per Android e iPhone anche unendo più estratti audio.
Ieri abbiamo visto come si possano convertire praticamente tutti i formati video e audio con iWisoft Free Video Converter che però ha anche numerose altre funzioni. Vediamo per esempio come si possa creare una suoneria per smartphone a partire da una canzone o da un qualsiasi brano audio che in generale sono troppo lunghi per questa funzionalità. Bisogna quindi estrarre solo un numero adeguato di secondi presi magari dal ritornello del brano.
 
Dopo l'installazione di iWisoft Free Video Converter si apre il programma e si va su Add per selezionare il file audio da processare. Il software supporta moltissimi formati ma in uscita è opportuno scegliere il formato MP3 che è letto sia dagli iPhone sia dagli Android.

iwisoft-free-video-converter 

Successivamente si clicca sulla freccetta nera accanto a Profile per selezionare il formato MP3 e in Find Target si sceglie la cartella di destinazione. Infine si va su Edit per selezionare l'estratto

edit-audio 

Nella Scheda Trim tramite i bottoni si scelgono i punti di inizio e di fine dell'estratto

audio-estratto-iwisoft

Si può controllare il tempo di inizio e e il tempo di fine dell'estratto e la sua durata. Si può anche settare il volume di uscita per calibrarlo meglio alle nostre esigenze. Quando si è terminato si clicca su OK. Nella schermata principale si potrà controllare il parametro della durata dell'estratto audio

estrarre-audio-mp3

Si va quindi su Start per la conversione e l'estrazione della parte di audio selezionato. Con iWisoft Free Video Converter si può anche unire più estratti in un solo file audio per creare una suoneria personalizzata da due o più canzoni o comunque da file audio diversi. Si va su Add per inserire nuovi file e per estrarre nuove porzioni quindi si mette la spunta a Merge into one file.  

Il file MP3 dovrà quindi essere caricato sul cellulare tramite cavetto USB, usando una applicazione come Airdroid (per Android) oppure anche tramite bluetooth. Naturalmente ci sono altri tool che possiamo usare per realizzare delle suonerie personalizzate. Ricordo MP3 Cut per effettuare questa operazione online o Ringroid per creare suonerie direttamente dal cellulare Android.




Nessun commento :

Posta un commento

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.