Pubblicato il 27/01/14e aggiornato il

Fare il backup a Windows Live Writer se si cambia computer.

Come fare il backup delle preferenze, delle impostazioni e dei collegamenti automatici di Windows Live Writer per poi esportarlo in un altro computer in cui sia stato installato.
Windows Live Writer fa parte della suite gratuita Windows Live Essentials della Microsoft insieme a Movie Maker e ad altri tool ed è un software che aiuta a confezionare i post in modo più efficiente di quanto non facciano gli Editor ufficiali delle varie piattaforme (Blogger, Wordpress, ecc.).

Ho sempre manifestato la mia predilezione per questo strumento e ho continuato a usarlo anche dopo che Blogger ha introdotto le Preferenze di ricerca. Creo l'articolo con WLW quindi lo pubblico su Blogger come Bozza e lo metto online dopo aver personalizzato il Permalink e aver aggiunto la Descrizione di ricerca. Le caratteristiche di WLW che mi piacciono maggiormente sono le possibilità di ottimizzare le immagini con il plugin Sharper Photo e di creare i collegamenti automatici. Con questa ultima caratteristica WLW permette di creare dei link ai nostri precedenti articoli con notevoli benefici per la SEO del sito visto che vengono spinti i post che riteniamo lo meritino e si vengono a generare dei backlink automatici quando un aggregatore autorizzato o no ripubblica i nostri contenuti.

WLW è uno strumento desktop quindi se si usano più computer si possono installare dei plugin differenti e i post vengono pubblicati da postazioni diverse. Anche i collegamenti automatici creati in un computer non vengono rilevati in altri PC. Nel caso in cui si cambiasse computer oppure si formattasse con il ritorno alle impostazioni di fabbrica nella nuova installazione di Windows Live Writer non ci sarebbero i collegamenti automatici, i plugin e le altre nostre preferenze.

Windows Live Writer Backup è un progetto open source che permette di salvare tutte le impostazioni per poi riproporle in una nuova installazione del programma senza nessuna perdita di tempo. Dopo il download si passa alla semplice installazione. Non si tratta di un plugin di WLW ma di un vero e proprio programma che installerà anche una icona nel desktop. Per effettuare il backup bisogna far andare il programma come Amministratore. Occorre quindi cliccare sopra all'icona con il destro del mouse e selezionare con il sinistro del mouse questa opzione nel menù a discesa

esegui-amministratore-wlw

L'interfaccia di Windows Live Writer Backup è la seguente

windiows-live-writer-backup

con le tre opzioni principali Settings, Posts e Plugins. In Settings possiamo selezionare Blogs, Blog templates e Link glossary, in Posts ci sono Drafts (Bozze) e Recents posts mentre in Plugin c'è la sola opzione All plugins. Visto che con WLW possiamo inserire le credenziali di più blog mettendo la spunta su Settings > Blogs queste credenziali potranno essere importate. Questa opzione è sconsigliata se si usa la verifica in due passaggi visto che ciascuna applicazione ha bisogno di una sua password specifica da creare andando su Sicurezza > Password per le App > Impostazioni.

In Settings > Blog templates vengono importati gli aspetti e i temi dei blog su Blogger o Wordpress in modo da visualizzare i contenuti nell'Editor esattamente come dopo pubblicati. In Settings > Link glossary c'è l'opzione che mi interessa di più e che è quella di esportare i collegamenti automatici che sono stati creati e che potranno essere importati in una nuova installazione di WLW.

Dopo aver messo le flag alle opzioni che ci interessano possiamo andare su Backup per esportare la configurazione di Windows Live Writer. Verrà salvato un file in formato .wlwbackup che potrà essere messo online in una cartella di Dropbox o archiviato in una chiavetta USB.

backup-windows-live-writer

Nel nuovo computer in cui vogliamo importare questa configurazione oltre a essere già installato WLW dovrà anche essere presente Windows Live Backup che sarà aperto con l'opzione Esegui come amministratore. In questo caso si va su Restore e si seleziona il file .wlwbackup

restore-windows-live-writer-backup

Tale operazione deve essere fatta con WLW chiuso e porterà all'importazione di tutte le preferenze settate nell'altro computer. Windows Live Writer Backup può essere utile anche quando si decide di formattare il PC per non perdere tutti i collegamenti automatici creati. Personalmente mi è capitato di confezionare la prima parte di un post con WLW di un computer e di terminare il lavoro con WLW di un altro PC. Per non perdere tutto quello che si è creato con il primo computer basta fare il backup lasciando la sola opzione Posts > Drafts per esportare la bozza da un PC all'altro visto che facendo il copia-incolla del codice HTML da Origine in un file di testo si perdono le immagini che sono state eventualmente inserite.




5 commenti :

  1. ciao Ernestoti disturbo per chiederti una cosa:io ho il mio blog senza dominio e vorrei bloccare la visione a una persona ma non è iscritta:si puo'? in ogni caso se cambio nome e indirizzo del blog mi trova ugualmente? grazie mille

    RispondiElimina
  2. È una cosa praticamente impossibile a meno che tu non imposti il blog come privato e inviti solo le persone che credi tramite inserimento di indirizzo email nelle apposite impostazioni
    @#

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi anche se cambio nome e indirizzo è inutile?

      Elimina
  3. @ladybella
    Se cambi URL non ti trova ma non ti trovano più neppure i tuoi visitatori abituali
    @#

    RispondiElimina
  4. io mi trovo bene con l editor di blogger....forse saro' anche pigra nn ho voglia di cambiare....ciao Ernesto !

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili altrimenti il commento verrà eliminato. Metti la spunta a Inviami notifiche per essere avvertito via email di nuovi commenti. Se ti ho aiutato con il post o con le risposte ai commenti condividi su Facebook o su Twitter. Grazie.